1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. katic

    katic Membro Junior

    pochi giorni fa'..il coduttore del bar,mi ha mandato rr..a maggio 2013,vado via!! ok,siccome il contratto scadeva a febbraio 2015..sono contento!!! me ne libero!!Il problema!!! mi deve pagare dicembre 2011..e per telefono mi ha detto ke non paga gli ultimi tre mesi..perke' io ho la cauzione!!!!anzi,per fine locazione..devo pagare io!! lo puo' fare??:disappunto:
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Tranquillizzati, non devi pagare niente (indennità d'avviamento), in quanto è il conduttore che ha chiesto il recesso d'affitto.
    Per quanto riguarda il suo rifiuto di pagamento degli ultimi tre mesi, non lo può fare lo stesso, poichè devi verificare lo stato dell'immobile restituito.
    saluti
    jerry48
     
    A katic piace questo elemento.
  3. katic

    katic Membro Junior

    buon giorno jerry,grazie..inoltre.erano due sorelle,un anno fa' si sono divise,mi hanno fatto pagare ancke,la registrazione del contratto dell'anno 2010!! ma non spetta a loro??cedente o cessionario??? Io,mi volevo opporre ma il solito amico KE SA' TUTTO.HA DETTO KE NON POTEVO FARLO!!!GRAZIE
     
  4. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Ti consiglio di mandargli una raccomandata rr con la quali contesti tutti i fatti narrati.
    In primis il mancato pagamento dei canoni che ti spettano; secondo, la quota parte delle spese di registrazione annuale; terzo fai presente che la cauzione non è imputabile in conto pigione, ovvero non si può scalare dall'affitto, per cui devono pagare regolarmente fino alla scadenza e la cauzione verrà restituita dopo verifica dell'immobile al suo rilascio.
     
    A meri56 e katic piace questo messaggio.
  5. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Condivido a pieno.
    1) L'imposta di registro va pagata, per Legge, a metà tra locatore e conduttore. Ogni disposizione contrattuale contraria è nulla.
    2) La cauzione non è computabile in conto canoni. Verrà restituita solo a fine locazione dopo verifica dello stato dell'immobile e dell'assolvimento di tutte le obbligazioni contrattuali, comprensiva di interessi legali dal momento del versamento a quello della restituzione.
    3) La disdetta da parte del conduttore comporta l'esonero dall'obbligo di corrispondergli l'indennità di avviamento.
    4) I canoni non versati rimangono comunque un debito del conduttore verso il locatore anche dopo la risoluzione del rapporto contrattuale.
     
  6. katic

    katic Membro Junior

    :disappunto:LA DISDETTA,,RIF,KONTRATTO..ENTRO 6 MESI..LEI L'HA MANDATA ENTRO4 MESI!! IO NON AFFITTERO' PIU'!!!LEI RIMARRA' ANKORA LI' PER 2 MESI!!!KON DISDETTA INVIATA!!! SE IO VOLESSI APRIRE UN UFFICIO PER ME..NN POSSO FARLO!!LA POSSO DENUNCIARE..??SE MI CAPITE..IN 3 ANNI MI HA ROVINATO LA SALUTE...GRAZIE
     
  7. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo non la puoi denunciare.
    Se vuoi passare una notte insonne, leggiti il testo completo della Legge 392/78 che regola i contratti ad uso diverso da abitazione.
    Vedrai che il conduttore ha tutti i diritti e le protezioni e il povero locatore ... pochi.
    Al limite, se sono ancora in vita, puoi vendicarrti con gli autori di quella Legge, qualcuno l'avrà firmata no ? :disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina