1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    Salve.. il mio quesito è questo... Ho 27 anni.Ho una sorella che si è sposata nel 2009 di anni 29.i miei genitori hanno venduto una villa di 200.000 euro + 50.000 euro che ha messo mia nonna per comprarle una casa di 200 metri quadri...La maggior parte è ristrutturata.A quel tempo mi promisero che io avrei avuto il garage + grande e la casa + piccola e lei invece la casa + grande e il garage + piccolo..però niente di scritto..solo a voce..poi mia sorella una volta avuta la casa non voleva + il garage piccolo perchè a suo parere stava crollando..cosa non vera....la casa che dovrebbero dare a me è 1 casa costruita 50 anni fa..mattoni neri e pieni di buchi..+ che casa sembra una masseria..di metri quadri 150..e sarebbe la casa in cui viviamo adesso,io con tutta la famiglia..e nel garage grande mette la macchina suo marito senza pagare!!!:disappunto: questo è quanto..Ora vorrei sapere..io ho diritto ad una casa dello stesso valore di quella di mia sorella???????? (La mia non vogliono ristrutturarla perchè dicono di non avere + soldi...) E NON VOGLIONO DARMI NEMMENO LA DIFFERENZA PERCHè DICONO KE MIA SORELLA STANDO AL PRIMO PIANO CONSUMA DI + IN LUCE E GAS E QUINDI NON AVRò NESSUNA DIFFERENZA.......:disappunto: VOI COSA pensateeeeeeeeeeee??????????????????????:disappunto::affermazione:

    Aggiunto dopo 21 minuti :

    p:s.le case sono 1 sopra l'altra in condominio..
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se la casa l'hanno intestata a tua sorella la vedo dura.. e con parenti così non t'invidio davvero!
     
  3. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    A lei hanno intestato la casa dove sta ora..si è sposata e gli hanno comprato la casa...a me daranno l'altra..ma non sta nelle stesse condizioni.è da ristrutturare e ed è pure + piccola...se metto 1 avvocato..:???:ho diritto ad avere la differenza????????????????
     
  4. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Si. Hai, o avrai diritto ad un pari trattamento.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    non sono stata chiara. la casa di tua sorella risulta ufficialmente comprata con i soldi dei tuoi?
     
  6. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    Non so se risulta da qualche parte....so solo che hanno venduto la villa che avevamo a mare per comprare la casa a lei.......lei cmq non ha messo niente di tasca sua...

    Aggiunto dopo 1 :

    Ah bene ;) E QUANDO AVRò QUESTO BENEFICIO?? DOPO SPOSATA??
     
  7. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    mi sa che ti andrà male....la casa dove ora abitate tutti assieme spetterà a te tuttavia credo che tua sorella sia molto più avvantaggiata perché ora risiede per conto suo in un'abitazione pagata con i soldi di un bene comune...detto questo senza dubbio a te non verrà comprata nessuna casa. Non è bello lamentarsi per l'invidia che si nutre nei confronti altrui soprattutto quando si tratta di una sorella, m al'errore di valutazione che hanno commesso i tuoi è davvero grande, senza volerlo hanno minato il rapporto tra te e tua sorella. Ora sta a te comportarti civilmente non desiderando lo stesso trattamento riservato a tua sorella, spera di non aver mai bisogno e conta sulle tue capacità non attendere che ti venga regalato nulla :ok:
    saluti
     
  8. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    Io me la son sempre cavata da sola fin da quando avevo 16 anni al contrario di mia sorella che nonostante non abbia mai fatto niente nella vita ora si ritrova a fare la regina con i soldi degli altri.non è invidia..è solo questione di fare le cose come devono essere fatte..voglio solo le cose giuste e basta :)
     
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    le cose giuste dovevano farle i tuoi. adesso la casa è sua e domani potrà chiederti di dividere l'eredità a metà.
     
  10. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    Forse non son stata chiara..la casa dove abiterò io dovranno intestarla a me........però quello che voglio dire è che a lei l'hanno comprata e a me daranno una casa che sembra una masseria con i buchi per terrae + piccola..insomma non ha lo stesso valore di quella di mia sorella.capito ora?????e quindi chiedevo se i miei mi dovessero dare la differenza per questo...!!!
     
  11. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    forse sono io che non sono stata chiara: i tuoi se non vogliono dartelo spontaneamente non ti devono alcun che. la casa di tua sorella risulta comprata da lei (ammesso che non abbia capito male) dunque a meno che tu non riesca a dimostrare che i soldi erano dei tuoi genitori quella casa è come se l'avesse pagata lei. a questo punto ti va già bene se "vendono" a te l'altra... perchè vedi non si può intestare una casa ad un'altra persona senza una causa, vendita o donazione o permuta che sia. ora nel tuo caso la permuta è esclusa e se te la donano tua sorella un domani può agire per lesione della sua quota di legittima (visto che casa sua risulta acquistata da lei) e chiedertene la metà. masseria o reggia che sia. mi dispiace, capisco che sia dura d a accettare ma i tuoi genitori hanno usato due pesi e due misure e non c'è nulla che tu possa fare per costringerli a riequilibrare le cose.
     
  12. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    oddio..:shock: lei potrebbe pure chiedere metà dell'appartamento che dovrebbero dare a me???anche se risulta intestata a me la casa???? e dici che la vincerebbe sta causa???? allora tu dici che io posso solamente accettare questa situazione e nn fare niente???????????

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    comunque la casa di mia sorella risulta essere di proprietà sua ma non so se sta scritto da qualche parte che i soldi li hanno messi i miei.....:shock:
     
  13. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    arianna è rorina che potrebbe chiedere un domani la collazione perchè la casa della sorella l'hanno pagata i genitori
     
  14. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    puoi spiegarti meglio??? In termini + elementari grz :)
     
  15. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    ora vado a casa ti spiego dopo ciaoo:p
     
  16. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

  17. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    io la mia casa l'ho pagata in parte con i soldi di mio padre e di mio suocero ma... non risulta da nessuna parte. dunque la casa è nostra. ed anche se mio padre e mio suocero non si fossero comportati allo stesso modo con tutti i figli resterebbe nostra.
     
  18. RORINA894

    RORINA894 Nuovo Iscritto

    si questo è ovvio che rimane tua perchè l'hanno intestata a te.... Quindi io sulla differenza non potrei fare niente.?????????????
     
  19. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    NON E' PROPRIO COSI!!! In caso di azione legale andrebbe tutto dimostrato in tribunale anche il movimento di denaro!!! Credo che i genitori di rorina abbiano fatto una donazione di conseguenza si può utilizzare la collazione che è il rimedio previsto dalla legge per aumentare la massa ereditaria grazie al quale i figli legittimi e naturali, i loro discendenti legittimi e naturali, e il coniuge che hanno accettato l’eredità devono restituire alla massa ereditaria tutti i beni che sono stati loro donati in vita dal defunto, in maniera tale da dividerli con gli altri coeredi. Il denaro messo dai tuoi per comprare una casa da 200mq è una bella massa di soldi che deve aver avuto un percorso documentato in base a quel percorso si stabilisce la provenienza. Se risultasse dei tuoi genitori la tua quota di legittima verrebbe lesa e quindi si potrebbe procedere a tuo favore.
     
  20. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    infatti. ma... per questo serve una causa. di chi fossero i soldi con cui è stata acquistata la casa va dimostrato in tribunale altrimenti la sorella non verserà nell'asse ereditario nemmeno un penny.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina