1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. airin57

    airin57 Membro Attivo

    buongiorno, un quesito, se ho il 1° garage all'entrata del portico e sto uscendo in quell'attimo scende una macchina dallo scivolo (in discesa) e mi viene addosso di chi è la colpa? grazie
    praticamente il condominio è disposto con uno scivolo in discesa che porta sotto un portico dove ci sono i 12 garage.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ci vuole un semaforo attivabile con un telecomando !
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 2054 c.c.:
    "Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno.
    Nel caso di scontro tra veicoli si presume, fino a prova contraria, che ciascuno dei conducenti abbia concorso ugualmente a produrre il danno subito dai singoli veicoli. (...)
    ."
     
  4. airin57

    airin57 Membro Attivo

    ma l'amministratore potrebbe mettere uno specchio e il cartello che sotto il portico si circola a passo -uomo?
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    nelle aree private la responsabilità di un incidente è ripartita fra tutti come concorso di colpa, tutto quello che può evitare l'incidente può essere messo in pratica concordando le installazioni con i condomini
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    L'amministratore mette il semaforo a chiamata, o un specchio, solo se viene autorizzato da una assemblea
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Nella aree private il danneggiato deve dimostrare la colpa dell’altra parte.
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    vero ma deve essere palesemente in torto, la tendenza è il concorso di colpa
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Se si rispetta le regole, area privata o pubblica l'incidente non dovrebbe succedere, se succede qualcuno non le ha rispettate, o entrambi
     
  10. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    certo, ma negli spazi privati la circolazione non viene disciplinata come sulle strade o nei parcheggi pubblici, spesso per mancanza di spazio e più spesso ancora perchè non si ritiene necessario, ognuno è a casa propria e il movimento è limitato. Poi succede l'incidente causato da distrazione e qui ci si chiade di chi è la colpa e la cosa è difficile da dirimere
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina