• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

robi65

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno,
(dopo lunga attesa l'Ing partito per ferie) mi invia il Progetto che allego.
Sottopongo a voi esperti per capirci e sopra :
1) quanti, in che punto e che pali..
2) la Ditta specializzata quanto potrà far spendere min/max...
 

Allegati

marcanto

Membro Ordinario
Professionista
dovresti prima spiegare perchè posizionare questa discrezione nella sezione "locazione, affitto, sfratto" ........quale attinenza avrebbe ?
poi non si comprende cosa tu voglia al punto 1)
1) quanti, in che punto e che pali..
poi, i pali a cosa servono: per fondazione su pali, per una paratia oppure cosa ?
in quale contesto ci troviamo: prog. per una costruzione oppure cosa ?

insomma più dettagli !!!!!
 

robi65

Membro Junior
Proprietario Casa
mi scuso per l'errata collocazione e i dati insufficienti.
Si rinforzano le fondamenta da lato sud di una casa già costruita su uno scoscendimento a seguito di uno smottamento non grave.
Si riostruisce il marciapiede da quel lato.
Non capisco quanti pali, di che misure, diametro, per quanti metri sono previsti in progetto e quindi avere un preventivo di massima. Per un esperto è leggibile?
Grazie, a disposizione.
 

marcanto

Membro Ordinario
Professionista
L'immagine che è stata postata e' poco leggibili.........ma i dati che chiedi solo di sicuro indicati nei grafici che ti ha fornito l ing.
Per esempio la lunghezza dei pali e' indicata sugli elementi che in figura sono di colore ciano.

Un occhio di un addetto ai lavori come un impresa a cui chiederai preventivo di sicuro saprà estrapolarli.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
il disegno (progetto) che hai postato non regge l'ingrandimento e i colori usati non aiutano la lettura. Nella planimetria si vedono i punti battuti per quotare il terreno ed il posizionamento di una paratia con orientamento Est-Ovest lunga 8 metri. E' possibile che la paratia sia eseguita installando nel terreno dei pali a contatto tra di loro (come le palizzate dei fortini del far west che venivano costruite accostando tronchi di alberi). Se la paratia deve resistere alla spinta del terreno deve essere costituita da pali armati altrimenti il palo in semplice cemento non regge. La traccia della sezione A-A, come è indicata nella planimetria, ha le frecce posizionate in modo contrario a quello che poi si vede nella sezione. Le frecce indicano la direzione di chi guarda: se chi guarda guarda nella direzione delle frecce la casa non la vede, invece nella sezione è rappresentata. Inoltre la sezione taglia lo spessore della paratia a mò di fetta di salame e questo non è chiaro nel disegno (non regge l'ingrandimento). La lunghezza dei pali che costituiscono la paratia è indicata nella parte superiore del disegno che hai postato; sembra che il palo sia infisso per un 60% della sua lunghezza in terreno solido mentre il restante 40% sia in terreno rimaneggiato o sciolto. La sommità dei pali è raccordata con un cordolo 50x50 cm, in cemento armato, armato con 16 ferri da 18 mm di diametro.
Dal disegno che hai postato non vedo altro, oltre alle quantità di cemento e di ferri.
Se permetti una osservazione non è corretto sottoporre ad un forum pubblico e gratuito il progetto di un professionista, a cui hai commissionato il lavoro, con la scusa che non ci capisci nulla. Se non hai capito, visto che lo paghi, chiedi direttamente a lui; oppure se non ti fidi rivolgiti ad un altro professionista.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Si rinforzano le fondamenta da lato sud di una casa
non direi proprio. Da quel che mostra il disegno la paratia non rinforza la fondazione, ma impedisce che il terreno smotti facendo perdere la stabilità fondante alla casa che è costruita sullo scoscendimento. Inoltre se è corretta l'indicazione del Nord sulla planimetria il lato interessato non è quello Sud ma quello Nord.
 

robi65

Membro Junior
Proprietario Casa
Ringrazio per la competenza e preciso che il mio quesito è dettato da una contingenza (tempo) prescinde da una sfiducia e testimonia invece la fiducia nella serietà di questo forum la cui gratuità è un valore.
Un ultimo dubbio .. per un ignorante, ma i 16 pali sono posizionati sotto il muro a contenimento di 8 metri o anche lungo la parete della casa..
 

marcanto

Membro Ordinario
Professionista
Se permetti una osservazione non è corretto sottoporre ad un forum pubblico e gratuito il progetto di un professionista, a cui hai commissionato il lavoro, con la scusa che non ci capisci nulla. Se non hai capito, visto che lo paghi, chiedi direttamente a lui; oppure se non ti fidi rivolgiti ad un altro professionista.
parole sante......e' stato sin da prima anche il mio pensiero, ecco perché non mi sono dilungato molto. Diversamente da te !!!
 

marcanto

Membro Ordinario
Professionista
Un ultimo dubbio .. per un ignorante, ma i 16 pali sono posizionati sotto il muro a contenimento di 8 metri o anche lungo la parete della casa..
Ma perché non chiedi direttamente al progettista....... Quello che stai facendo alle sue spalle mi sembra tanto subdolo !!!!!
 

robi65

Membro Junior
Proprietario Casa
Subdolo è un giudizio non richiesto avventato.. e del tutto improprio.
L'etica professionale talvolta difetta per motivi diversi e ..ci sono le cose della vita anche per i "professional" come per tutti Chi "paga" educatamente non può-vuole disturbare pur avendo diritto di chiedere ciò che ha " pagato".

Non sempre il denaro comanda, mio malgrado, per fortuna!
Scusate il francesismo
..élève..
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Un ultimo dubbio .. per un ignorante, ma i 16 pali sono posizionati sotto il muro a contenimento di 8 metri o anche lungo la parete della casa..
qui i dubbi mi sa che sono molteplici. un conto è mettere in opera dei pali in sottofondazione come illustrato nella foto seguente.
5456
un altro conto è costruire una paratia facendo pali coalescenti tra loro per mantenere il terreno come si vede in questa altra foto. C'è anche il cordolo riportato nel tuo progetto.
5457
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
i dubbi quindi
confermi che sussistono
quali dubbi? sei tu che non hai capito se i pali sono in sottofondazione ad una paratia oppure se è una paratia fatta di pali tangenti tra loro, meglio se parzialmente secanti.
Comunque nel disegno è riportato alla sommità del palo un cordolo a sezione quadrata 50 cm x 50 cm . Il cordolo poggia sulla base del palo per cui questo dovrà essere all'incirca di 50 cm di diametro. Se la paratia è lunga 8,0 m per farla con i pali occorreranno 16 perforazioni = 16 pali. Occorreranno 16 gabbie per costituire l'armatura del palo, perchè il palo dovrà essere in cemento armato = cemento + ferro.
 

robi65

Membro Junior
Proprietario Casa
No problem mea culpa.
Speravo, certo da profano, che fosse chiaro dal progetto se fosse o no in sottofondazione ma a me sembra che non lo sia e tu ho inteso bene nn puoi confermare con i pochi dati a tua dispisizione.
In origine si parlava di andare infatti a rinforzare sotto le pareti della casa.

E' dirimente per i preventivi xchè alcune Ditte che grazie alle tue preziose ho sentito non fanno "berlinesi" .

Per la profondità se ho ben inteso si parla di 15mt. e se i pali sono 1,96 per i preventivo si va a conteggiare c.ca 224 mtl.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Speravo, certo da profano, che fosse chiaro dal progetto se fosse o no in sottofondazione ma a me sembra che non lo sia e tu ho inteso bene nn puoi confermare con i pochi dati a tua dispisizione.
il progetto, se non mi sbaglio, indicava una paratia che si trovava in posizione obliqua rispetto alla pianta della costruzione ed al di fuori di essa.
I pali messi in sottomurazione o sottofondazione si mettono per alleggerire il peso che la fondazione scarica sul terreno. In questo caso i pali dissipano il peso per attrito lungo il contatto tra la superficie esterna del palo e la superficie del terreno incassante il palo medesimo.
I pali berlinesi hanno compito di contenimento della spinta del terreno. Che è un'altra cosa. Se non mi sbaglio tu hai scritto di un movimento franoso, quindi c'è del terreno in movimento che spinge. Il contrasto alla spinta si fa con dei pali in cemento armato che devono raggiungere ed infilarsi nella parte di terreno che non si muove, altrimenti nel caso di movimento si spostano il terreno, i pali e la casa che ci sta sopra.
 

robi65

Membro Junior
Proprietario Casa
Ottima spiegazione del contesto.
Adesso vado avanti con i preventivi.
Rimango aperto a ulteriori tue preziose note di approfondimento
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Vorrei risposte su usufrutto
Mi sono iscritta per aver aiuti su una situazione di minore disabile e immissioni di fumi
Alto