1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Francesco51

    Francesco51 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buon giorno.
    A marzo del 2010 ho stipulato una prenotazione d'acquisto di unità immobiliare con un costruttore che a distanza di circa 4 anni ha ceduto la proprietà del cantiere ad altro costruttore. A seguito di tale passaggio abbiamo ri-stipulato il contratto preliminare.
    Il progetto prevedeva la costruzione di 3 corpi, ad oggi solo 1 è in fase di costruzione. Il mio immobile era situato nel secondo corpo che dovrebbe essere realizzato non prima di 2 anni.
    Il nuovo costruttore mi ha proposto di cambiare con un appartamento del corpo 1.
    In base a questi eventi posso chiedere la restituzione della provvigione versata all'agenzia immobiliare?
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se sono scaduti i termini per la consegna tu sei dalla parte della ragione e puoi chiedere al "costruttore" la restituzione di eventuali acconti come pure delle caparre con relativo eventuale raddoppio.
    Se i 2 anni partono da ora...solo in caso di accordo fra le parti puoi avere le somme indietro.

    Per quanto concerne le "provvigioni" all' agenzia non comprendo perchè tu le abbia già corrisposte visto che l'oggetto dell'intermediazione non è ancora stato consegnato.
    Bisongerebbe leggere le postille del contatto...ma temo che nemmeno con un recesso concordato con il costruttore tu possa riavere il denaro dall'agenzia.
    Il loro compito si poteva ritenere concluso con la successiva firma del preliminare.
     
  3. Francesco51

    Francesco51 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per avermi risposto.
    La provvigione mi è stata richiesta al momento della firma del primo preliminare, nel 2010; dato che, appunto, l'oggetto dell'intermediazione a tutt'oggi non è stato consegnato, il costruttore non è più quello con cui l'agenzia mi aveva messo in contatto ed è cambiato anche l'appartamento proposto dall'agenzia con conseguente annullamento del primo compromesso e la firma di uno nuovo direttamente dal nuovo costruttore. L'agenzia che mi aveva proposto il vecchio appartamento e a cui avevo dato la provvigione ha rotto i rapporti con il vecchio costruttore nel 2011. Nel 2014 è subentrata la nuova ditta costruttrice la quale non si avvale di intermediari.
    Spero di essere stato chiaro.
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi se la provvigione seguiva il 1° Preliminare regolarmente stipulato...nulla puoi "addebitare" all'agenzia.
     
  5. Francesco51

    Francesco51 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quindi il lavoro dell'agenzia termina alla stipula del preliminare, nessuna importanza ha se la promessa d'acquisto va a buon fine....o meno?
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Infatti.
    Qualora la compravendita non si perfezioni la parte inadempiente potrà essere "aggredita" con rivalsa per spese sostenute e danni patiti.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  7. Francesco51

    Francesco51 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie mille....sei stato esaustivo!!!!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina