1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. carmenapoli

    carmenapoli Nuovo Iscritto

    Innanzitutto buon giorno a tutti,
    ho scrito su questo forum qualche mese fa, non in questa sezione, comunque ho trovato tante persona splendide e pronte a darmi qualche dritta, spero che anche adesso riesca a trovare qualche anima buona pronta a darmi qualche delucidazione....veniamo al quesito di oggi.......anzi ai quesiti....li elenco...
    -la proposta di acquisto deve essere necessariamente registrata??
    -Chi deve provvedere alla registrazione l'agenzia immobiliare o il proponente??
    -Nel caso in cui non venga registrata a cosi si puo andare incontro???
    -Infine una copia della proposta di acquisto controfirmata dal venditore deve essere consegnata all'acquirente???
    -Posso io rifiutarmi di pagare l'agenzia se nn mi da la proposta firmata e dirle che la pago a rogito avvenuto???
    Ragazzi confido ancora una volta in voi!!!!
    Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sì, pagando all'Ade € 168 come anticipo d'imposte di registro

    L'agenzia immobiliare è obbligata in solido

    Alle more che spettano a tutti, in pratica ti farai fare uno sconto sulla provvigione, altrimenti ti rifiuterai di pagare le sanzioni al momento del rogito

    Assolutamente sì


    E per quale motivo non ti deve dare la proposta?
    per il pagamento ci si deve accordare, non esiste una legge che indichi un momento particolare; magari una parte al compromesso e l'altra alla firma del rogito.

    saluti
    jerry48
     
    A possessore e celefini piace questo messaggio.
  3. carmenapoli

    carmenapoli Nuovo Iscritto

    buon giorno Gerry,
    grazie per le risposte a tutti i miei quesiti, xo mi è venuto un dubbio io nn ho nessun compromesso ho solo una proposta d'acquisto di immobile tra l'altro neppure firmata dal venditore.......l'agenzia dice che la proposta la tengono loro, io xo nn l'ho mica vista......
     
  4. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Di solito esiste un limite temporale entro il quale la proposta di acquisto può essere accettata o rifiutata. carmenapoli ha sicuramente un limite temporale per REVOCARE la propria proposta di acquisto, di solito massimo 10-15 giorni dal giorno della stipula della proposta di acquisto, giorni che credo siano ormai decorsi.

    Forse l'agenzia sta cercando un acquirente disposto a pagare di più, e tiene in sospeso la proposta di carmenapoli prima di sottoporla al venditore. O forse anche il venditore è d'accordo con l'agenzia, e prima di accettare la proposta prendono tempo per vedere se trovano qualcuno disposto a sborsare una maggior somma di denaro.
     
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sono accorto di una piccola imprecisione.

    NON E' LA PROPOSTA DI ACQUISTO che deve essere REGISTRATA.

    E' il preliminare di compravendita (ossia lo step successivo) che deve essere REGISTRATO e, se si vuole, anche TRASCRITTO.

    I vantaggi della registrazione sono stati indicati da JERRY48 nel post sopra.

    FONTE: Trascrizione Del Preliminare, Come Tutelarsi

    Con la trascrizione del preliminare nei Registri Immobiliari, altre eventuali vendite dello stesso immobile e in genere tutti gli atti fatti o ''subi'ti'' dal promittente venditore non pregiudicano i diritti del promissario acquirente.

    La trascrizione del preliminare produce un effetto prenotativo facendo retroagire gli effetti della trascrizione dell'atto. definitivo al momento della trascrizione del preliminare. In altre parole, nei rapporti con i terzi, è come se l'atto definitivo fosse stato trascritto nel momento in cui e' stato trascritto il preliminare.

     
  6. carmenapoli

    carmenapoli Nuovo Iscritto

    Ciao Possessore

    Grazie anche a te x la risposta, guarda ho pensato anche io che stessero facendo il doppio gioco, ma in ogni caso sulla proposta abbiamo messo come termine ultimo x il rogito il 30/09....io nel frattempo cosa faccio??? aspetto la fine del mese??? o vado in agenzia e cerco di farmi restituire l'assegno che ho dato alla proposta e arrivederci e grazie??? Loro dicono che la proposta firmata dal venditore la tengono loro........tra l'altro da quanto ho potuto capire nn l'hanno manco registrata........
     
  7. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Una proposta che esclude a priori il compromesso (= preliminare di compravendita), sì, è capitato anche a me ma per un box.

    In pratica il venditore si mette nella condizione migliore possibile, in quanto:

    - Non restituisce la proposta FIRMATA PER ACCETTAZIONE, che costituisce un impegno a proseguire con la redazione del PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA (= compromesso); in pratica il venditore non si impegna a un bel niente, e può restituire la proposta NON FIRMATA quando vuole, l'unico ad essere vincolato è il proponente;

    - Non perde tempo col compromesso, che si redige per fissare un'ultriore data che è quella del ROGITO NOTARILE, in pratica salta un passaggio;

    - Non dà all'acquirente la possibilità di registrare o trascrivere alcunché, in quanto una proposta di acquisto in quanto tale non può essere registrata, non è un titolo registrabile, è una domanda unilaterale che per ora è senza risposta;

    LA PROPOSTA DI ACQUISTO E' VINCOLANTE SOLO PER L'ACQUIRENTE, come vedi, ma mai per il venditore. Infatti l'Agenzia incaricata dal venditore può "tenere nel cassetto" la proposta, in attesa di proposte migliori.

    VERIFICA COSA C'E' SCRITTO NELLA PROPOSTA.

    Nella mia c'era scritto che dichiaravo di essere a conoscenza che, "decorso il termine di 10 giorni dalla data della presente proposta, la presente proposta è irrevocabile" (MA SOLO PER IL COMPRATORE, mentre il venditore può revocarla quando e se vuole).

    C'era anche scritto che:

    - Il Rogito notarile dovrà avvenire contestualmente alla consegna dell'immobile entro il 30/09/2011 dinanzi al notaio Mario Rossi di Roma.

    - La rinuncia all'acquisto, ovvero il rifiuto di sottoscrivere il rogito notarile dopo regolare convocazione, COMPORTERA' LA PERDITA DELLE SOMME VERSATE.
     
    A carmenapoli piace questo elemento.
  8. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho sbagliato una cosa, il limite temporale per revocare la proposta riguarda solo l'acquirente. IL VENDITORE NON HA - IN GENERALE - UN LIMITE TEMPORALE PER REVOCARE O ACCETTARE LA PROPOSTA, si trova dunque nella miglior condizione possibile.
     
  9. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sulla tua proposta c'è SICURAMENTE scritto che devi revocarla entro X giorni a mezzo RACCOMANDATA CON AVVISO DI RICEVIMENTO.

    Se gli X giorni sono già decorsi, e tu non hai revocato in forma scritta la tua proposta, l'Agenzia può A SUA DISCREZIONE restituirti le somme che hai versato, oppure (caso più frequente) TRATTENERLE A TITOLO DI PENALE.
     
  10. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dato che è un periodo di magra per le Agenzie Immobiliari, esse cercano di mettersi nella migliore condizione possibile.

    In questo modo "tengono nel cassetto" le proposte di acquisto, e alla fine scelgono la migliore.

    Nel mio caso la proposta di acquisto del box fu accettata, in un altro caso invece la mia proposta di acquisto fu rifiutata perché venne trovato un acquirente disposto a pagare circa 5000 euro in più.
     
  11. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Da un punto di vista giuridico, non vi è differenza tra la proposta accettata e il preliminare, infatti se una delle due parti, cambia idea prima dell'atto definitivo di vendita, l'altra parte, che vuole invece mantenere gli impegni assunti, può rivolgersi al giudice ed ottenere una sentenza che trasferisce la casa alle condizioni previste nella proposta accettata o nel preliminare e, per quanto ivi non contenuto, alle condizioni di legge. Art. 2932 c.c.
    La differenza è più di forma, in quanto nel preliminare di compravendita vengono indicati molti più dettagli relativi all'affare in corso.
    Aggiungo che il preliminare o proposta deve essere registrato con imposta fissa di € 168, oltre ai bolli e all'imposta di registro di registro proporzionale nella misura dello 0'50% sulla caparra e del 3% sull'importo degli acconti.
    saluti
    jerry48
     
    A possessore piace questo elemento.
  12. carmenapoli

    carmenapoli Nuovo Iscritto

    Bene allora rileggendo adesso la "proposta di acquisto immobiliare" c'è un piccolo trafiletto che potrebbe cosi inchiodare l'agenzia c'è scritto cosi:
    " La presente proposta è in-evocabile per 15 giorni dalla sua sottoscrizionee diverrà inefficace se, entro detto termine,il VENDITOREo l'AGENTE IMMOBILIARE non avranno inviato, tramite telegramma o lettera raccomandata AR, comunicazione inerente l'accettazione della stessa. Farà fede
    il timbro postale di invio della raccomandata o del telegramma. Detta comunicazione potrà essere sostituita dalla dichiarazione del proponente della copia della proposta di acquisto accettata"......piccolo problema e che ne io ne mio marito ricordiamo se è stata firmata questa dichiarazione.....di sicuro copia nn ne abbiamo.....cmq a leggerla bene i prestamapti delle agenzie immobiliari tutelano solo ed esclusimanete il venditore e quasi mai l'acquirente.....sono leggermente avvilita......
     
  13. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Scusa, ma questa frase non ha senso, o perlomeno io non ce lo trovo.
    Qualcuno può tradurre in italiano comprensibile?
     
    A possessore piace questo elemento.
  14. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Entro 15 giorni il venditore o l'agente immobiliare ti dovrà inviare tramite telegramma o raccomandata con Avviso di Ricevimento, una comunicazione che atteesti l'accettazione della proposta.

    Tieni presente che possono spedirti la raccomandata anche il QUINDICESIMO GIORNO (fa fede la data del timbro postale), e che oggigiorno una raccomandata impiega 5 giorni minimo per arrivare, quindi l'attesa si può protrarre fino a 15+5 = 20 giorni CIRCA, fatti salvi gli scioperi del personale postale addetto alla distribuzione della corrispondenza raccomandata, ed eventuali agitazioni sindacali.

    I prestampati delle agenzie tutelano sempre e solo il venditore, e questo è un dato di fatto.

    Molto probabilmente l'Agente Immobiliare non troverà un miglior acquirente e vi farà accettare la proposta, succede così nel 95% dei casi.

    Se volete ritirare la proposta, prima di darvi per vinti, potete sempre PARLARE con l'Agente Immobiliare e chiedere se la cosa è fattibile, oppure se ormai vi considera giuridicamente vincolati ad onorare la vostra proposta di acquisto.

    Le possibilità sono 3:

    - Vi viene concesso il ripensamento restituendovi le somme versate;

    - Vi viene concesso il concesso il ripensamento ma perdete ogni somma versata;

    - Non vi viene concesso il ripensamento, dovete arrivare al rogito e se vi rifiutare di rogare, oltre a perdere ogni somma versata, potete essere citati in giudizio a risarcire la società venditrice da eventuali maggiori danni (ad esempio la società venditrice potrebbe sostenere in giudizio che per colpa vostra ha perso un acquirente di sicura solvibilità e affidabilità, a parità di impegno economico preso).
     
  15. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    "Detta comunicazione potrà essere sostituita dalla dichiarazione del proponente della copia della proposta di acquisto accettata".

    INTENDE DIRE:

    "Detta comunicazione [a mezzo raccomandata AR o telegramma] potrà essere sostituita dalla consegna della copia controfirmata della proposta di acquisto del proponente".
     
    A meri56 piace questo elemento.
  16. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Di solito nessuno spende soldi per le raccomandate A/R o per i telegrammi, considerato che è sufficiente che l'Agente Immobiliare consegni una copia controfirmata per accettazione alla parte proponente/acquirente.
     
  17. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    La mia traduzione: (questi) agenti immobiliari figli...di buona donna:rabbia:
    saluti
    jerry48
     
    A possessore piace questo elemento.
  18. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai scoperchiato il vaso di Pandora, qui è pieno di Agenti Immobiliari, gli unici latifondisti siamo io e te ;)
     
    A piace questo elemento.
  19. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Lato venditore, l'agenzia ha già maturato la provvigione, perché ha trovato TE, promissario acquirente.

    Lato acquirente, l'agenzia maturerà la provvigione solo quando il venditore ti restituirà la proposta di acquisto accettata.

    L'operato dell'Agenzia termina:

    a) Lato venditore, quando presenta al venditore un acquirente con una proposta di acquisto firmata e un acconto versato;

    b) Lato acquirente, quando il venditore accetta la proposta: l'acquirente è obbligato giuridicamente a rogare, matura il diritto alla provvigione dell'Agente.
     
  20. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non "DEVE", ma "PUO' " essere consegnata all'acquirente.

    Chi ti dice, infatti, che la tua proposta di acquisto verrà accettata?

    La probabilità che venga accettata è 95%, non 100%.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina