1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. CORRADO DI LORENZO

    CORRADO DI LORENZO Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera,
    chiedo cortesemente che qualche anima buona mi faccia luce su una situazione alquanto spiacevole che andrò a descrivere : io e mio fratello abbiamo ereditato un piccolo appartamento situato in un contesto abitativo composto da 3 appartamenti (uno mio e di mio fratello, gli altri 2 di due fratelli di nostro padre). Ora questi appartamenti risultano come unica proprietà dal momento che il contesto abitativo risulta indiviso e senza assegnazione degli appartamenti (esiste un accordo verbale di occupazione tra il mio defunto padre e gli altri due fratelli). Inoltre il contatore elettrico e dell'acqua è in comune. Io e mio fratello vorremmo vendere il nostro appartamento e siamo costretti a fare una divisione giudiziale : occorre rendere individuale il contatore elettrico e dell'acqua apportando delle modifiche nella proprietà indivisa oppure è sufficiente chiamare in causa gli altri proprietari per la divisione giudiziale e poi poter vendere?
    Attendo risposta e grazie per eventuali vostri consigli su come procedere.
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Se tutti quanti non siete daccordo sulla divisione mediante rogito, l'unica strada è la divisione giudiziale la quale dara indicazioni sia sulle quote individuali che sulle utenze.
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se tutti quanti sono d'accordo possono regolarizzare la divisione delle proprietà (presumo per successone) fare le opportune segnalazioni alla Conservatoria dei Registri Immobiliari ed al catasto senza dover andare dal giudice e spendere soldi per la CTU e per i CTP, per gli avvocati. Quindi regolarizzare la situazione dei contatori di acqua,luce e gas. Ed a questo punto vendere l'appartamento.
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    perchè scrivi di divisione giudiziale? se gli accordi valgono per tutti fate un atto di divisione da un notaio, precisate in atto che saranno installati contatori singoli e magari anche la collocazione e dovreste risolvere
     
    Ultima modifica: 15 Settembre 2016
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se volete evitare il ricorso al giudice, voi eredi di vostro padre, potreste indicare nella dichiarazione di successione, l'abitazione da lui posseduta in seguito a divisione bonaria. Ovviamente la continuità storica sarà irregolare, ma voi vi potrete intestare del bene intero, non della quota di tutto il fabbricato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina