• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giovanni31

Nuovo Iscritto
Conduttore
Buongiorno...
sono proprietario di una villetta di 3 piani libera su tutti e 4 i lati...
vorrei sapere se posso salire liberamente sul tetto per effettuare dei lavori
di manutenzione del tipo sostituzione di qualche tegola o della grondaia...
Grazie
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Visto che la villetta è tutta tua, se ci abitano solo i tuoi familiari e non è affittata neanche parzialmente a terzi, perché non potresti salire? Mi auguro che tu sappia quello che stai facendo, e che abbia preso tutte le precauzioni per evitare pericolose cadute da lassù.
Se ci abiti coi tuoi familiari, dovrai solo allertartli quando iniziano e quando finiscono le tue lavorazioni.
Se sei in grado di fare in sicurezza queste lavorazioni, è tutto grasso che cola, perché risparmi. Io, per riparare la grondaia o per sostituire qualche tegola, dovrei chiamare un tecnico spendendo dei bei soldoni.
Se invece la villetta è locata parzialmente a terzi, devi avere un'assicurazione che ti copra dai danni eventualmente cagionati a terzi durante le tue lavorazioni. Puoi procedere anche senza assicurazione, ma se cade una tegola in testa a un locatario e lo ammazzi, poi come minimo ti portano via la villetta a titolo di risarcimento danni.
 

Giovanni31

Nuovo Iscritto
Conduttore
Visto che la villetta è tutta tua, se ci abitano solo i tuoi familiari e non è affittata neanche parzialmente a terzi, perché non potresti salire? Mi auguro che tu sappia quello che stai facendo, e che abbia preso tutte le precauzioni per evitare pericolose cadute da lassù.
Se ci abiti coi tuoi familiari, dovrai solo allertartli quando iniziano e quando finiscono le tue lavorazioni.
Se sei in grado di fare in sicurezza queste lavorazioni, è tutto grasso che cola, perché risparmi. Io, per riparare la grondaia o per sostituire qualche tegola, dovrei chiamare un tecnico spendendo dei bei soldoni.
Se invece la villetta è locata parzialmente a terzi, devi avere un'assicurazione che ti copra dai danni eventualmente cagionati a terzi durante le tue lavorazioni. Puoi procedere anche senza assicurazione, ma se cade una tegola in testa a un locatario e lo ammazzi, poi come minimo ti portano via la villetta a titolo di risarcimento danni.

Grazie per la risposta... si sicurezza prima di tutto... intendo salire sul tetto solo dopo aver fatto montare la linea vita.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Quando vengono a montare la linea vita, nel frattempo potresti sostituire eventuali tegole deteriorate
 

griz

Membro Storico
Professionista
la linea vita è importante e rende sicura l'operazione contro la caduta ma è necessario essere un po' esperti per camminare sul tetto, si rischia di rompere le tegole, specialmente se un po' datate, quindi con l'intento di sistemare farai danni peggiori
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Logicamente se non sei esperto, e/0 soffri di vertigine, ti conviene dare incarico ad un professionista
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Per transitare sul tetto è necessario un peso ridotto e magari muoversi con il "passo del leopardo" che permette di tenere il baricentro molto basso e la ripartizione del proprio peso su tre arti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
Alto