1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jonny

    jonny Nuovo Iscritto

    :confuso::confuso:ho acquistato una casa all'asta, dopo essermela aggiudicata e regolarizzata a termini di legge, constatavo che nell'abitazione vi era una signora che saltuariamente vi resideva, ( madre degli ex proprietari (figli) un figlio mi contatta per acquistarsela con il nome di un suo amico,(prestanome diciamo) ed effettuiamo il compromesso stabilendo il pagamento ed i termini. Da lui (figlio della citata signora) mi son fatto firmare una dichiarazzione a nome della madre che sarebbe rimasta in casa fino al 2013 termine dell'atto per il passaggio di proprietà, fatto questo i pagamenti stabiliti ogni anno non sono avvenuti, passato un'anno dal pagamento non avvenuto viene instaurato la causa per non aver rispettato il compromesso (pagamenti), a luglio del 2011 ci sarà un'altra udienza per il rilascio della casa da codesta signora. Le mie domande sono le seguenti: 1) non avendo rispettato i pagamenti come prescritti sul compromesso, ed in causa il futuro proprietario non appare, ma bensi viene solo l'avvocato della signora che abusivamente sta in casa ma saltuariamente, la legge, sentenze, decisioni dei giudici a chi danno ragione?
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    secondo te?????
    E' logico che non avendo rispettato i termini del compromesso e non avendo pagato gli acconti stabiliti il proponente e' diventato inadempiente e quindi la causa la vinci tu e ti trattieni anche la caprra che ti ha versato.
    ciao
     
  3. jonny

    jonny Nuovo Iscritto

    questo è assodato, ma il mio problema è che la signora non lascia la casa e quindi sono in causa per il rilascio, volevo sapere se è titolata a non uscire?
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ovviamente deve uscire. la casa è tua.
     
  5. jonny

    jonny Nuovo Iscritto

    arianna grazie di aver risposto, ma questo lo so anch'io, ma come fare perchè il giudice non allunghi la causa quando ho ragione?
     
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    la signora non ha titolo a restare in quella che e' casa tua.............soprattutto dopo che il figlio e' diventato inadempiente.
    ci pensera' il giudice a sistemare la cosa a luglio quando ci sara' l'udienza.
    a questo punto devi solo avere pazienza.
    la prossima volta che compri casa devi far uscire con un bello sfratto chi non ha titoli per restare dentro.
    poi ti metti a vendere senza far entrare nessuno prima del rogito.
    ciao
     
  7. jonny

    jonny Nuovo Iscritto

    hai ragione, peccato perchè ho sbaagliato, comunque grazie
     
  8. ciacos74

    ciacos74 Nuovo Iscritto

    Io ho comprato una casa all'asta ma ancora cè il vecchio proprietario, dice che non ha soldi e non sa dove andare , è passato un anno speriamo bene
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina