1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Filips

    Filips Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti!
    (sono proprietario e non affittuario)
    Espongo il mio problema: da sei mesi abito al piano terra e ho un figlio molto piccolo di 4 mesi; ho richiesto l'installazione di inferriare esterne in una riunione condominiale apposta, ma il permesso mi è stato negato principalemente per una questione estetica, ma anche perchè o le mettevano tutti gli inquilini del PT oppure nessuno. ( a deciderlo sono stati tutti i proprietari con i massimali più alti che abitano dal 2°piano in poi).
    Appurato questo ho deciso di installarle interne, specifico che le ho messe tra gli scuri e la finestra: quindi si vedono se tengo gli scuri aperti ma se li chiudo non si vedono.
    E' possibile che continuino a mandarmi lettere su lettere.. che non posso farlo, che non sono in regola e che dovevo richiedere la DIA ? Io non ho toccato la facciata esterna.. oltretutto continuano a invadere la mia privacy e credo che a questo punto sia in corso un accanimento nei miei confronti.. Come devo comportarmi ? Cosa mi consigliate... AIUTO PLEASE!!
     
  2. Manuela Fragale

    Manuela Fragale Nuovo Iscritto

    Mi pare di capire che il decoro architettonico dell'edificio non è stato leso. Pertanto, la collocazione di inferriate è da ritenersi legittima perchè la funzione di difesa della proprietà individuale appare senz’altro meritevole di tutela. A tal proposito segnalo la sentenza 25 maggio 1995 del Tribunale di Rimini.
     
    A Filips piace questo elemento.
  3. Filips

    Filips Nuovo Iscritto

    Grazie mille per la risposta, ora sono più tranquillo.
    Il fatto che alcuni inquilini continuino a mandarmi lettere firmate da amici del comune e simili come posso gestirlo, io vorrei riuscire a fermare questa continua invasione di miei diritti e di privacy. Devo rivolgermi ai carabbinieri? Oppure far fare una lettere da diffida da parte di un avvocato penale?
     
  4. Manuela Fragale

    Manuela Fragale Nuovo Iscritto

    Entrambe le soluzioni dovrebbero sortire qualche effetto.
    Annotazione: In edifici storici o ricadenti in zona di vincolo ambientale o vincolati come beni culturali occorre l'autorizzazione (DIA). Se ha dubbi sulla natura dell'immobile, contatti gli uffici comunali.
     
    A Filips piace questo elemento.
  5. Filips

    Filips Nuovo Iscritto

    Il mio edificio nn rientra negli storici o ricadenti in zona di vincolo ambientale o vincolati come beni culturali. Un geometra mi ha detto però che se le inferriate sono montate sul telaio esterno della finestra potrebbe interessare la facciata e quindi intaccare il decoro architettonico della casa.
    E' possibile questo?
    Tengo a sottolineare che le mie inferriate non toccano le pareti, ne il muro della facciata, ma sono inserite dopo gli scuri.
     
  6. Manuela Fragale

    Manuela Fragale Nuovo Iscritto

    Se le inferriate sono esterne, si può verificare una lesione del decoro; nel suo caso non mi pare vi siano particolari problemi. Al limite, se già un altro condomino avesse installato inferriate, a lei converrebbe scegliere un modello di inferriata uguale o simile.
     
    A Filips piace questo elemento.
  7. Filips

    Filips Nuovo Iscritto

    Ho un problema ho messo le inferriate interne come già avevo accennato incastonate sulla struttura della mia finestra e per di più la casa non rientra negli stabili d'arte, ma nonostante tutto un mio vicino è andato da una sua amica in comune e mi ha fatto mandare una notifica credo multa dicendo in base alla legge 241/90 abuso edilizio dicendo che devovevo fare la DIA. Interessante il tutto è stato intestato ad una persona che in verità non esiste cioè a mia moglie il nome ma il cognome il mio cioè del marito; quindi questa persona del comune non ha neanche verificato i rpopietari della casa, ma semplicemente si è basato dalle notizie dell'amico che è mio vicino di casa. Cosa devo fare? andare a ritirare nonostante mia moglie non sia quella persona? contestare la multa?ma dove e come?grazie chiedo scusa per disturbo ma non riesco a fare chiarezza.

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Aggiugno che un mio amico che lavora in comune dice che sono a norma le inferriate e non devo fare la DIA perchè inserite nella struttura della mia finestra
    grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina