• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

martino954

Nuovo Iscritto
Sono residente a Imperia e stamattina mi sono recato al Comando dei Vigili Urbani della città, dopo avere il giorno prima chiesto come fare, per presentare una istanza di verifica della segnaletica stradale di fronte a casa mia perchè uno sregolato parcheggio di auto mi rende difficoltoso e a volte impossibile l'utilizzo del mio garage.
Bene, il Vigile che ha ricevuto la mia istanza mi ha messo su un fotocpia, un timbro del Comando dei Vigili e la data, ma non ha voluto protocollare la mia istanza perchè, mi ha detto, prima di essere protocollata la pratica deve essere vista dal Comandante che, a quanto sembra, fornisce l'autorizzazione al protocollo.
Io non ho insistito ma mi sono sentito privato di un mio diritto: forse non posso chiedere al Comando dei Vigili che verifichi se è regolare la viabilità, i cartelli davanti a casa mia, spiegando il motivo della mia richiesta? E poi quando si comunica con la Pubblica Amministrazione non è forse l'Uffiicio del Protocollo quello che mette in contatto un cittadino con la Pubblica Amministrazione?
Qualcuno sa come vanno queste cose? E' ineccepibile la decisione dell'ufficio di non protocollare immediatamente la mia domanda?
Grazie
Martino
 

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Ogni Comune ha l' "Ufficio Protocollo".
Le istanze, dirette al Sindaco, che è anche il capo della Polizia Locale, devono essere protocollate in quell' ufficio.
:daccordo:
 

Fausto1940

Membro Attivo
Proprietario Casa
ritengo che il "policeman" abbia agito correttamente apponendo il timbro di ricevuta. Il compito di protocollare il documento attiene all'Ufficio Protocollo. Perchè non hai inviato una RRR al Sindaco invitandolo a risponderti nei termini stabiliti dalla legge? Per quanto mi risulti, le risposte sono sempre sollecite (anche perchè obbligatorie). Il "mio" sindaco, prima di scrivermi, mi ha addirittura telefonato assicurandomi la soluzione del problema sollevato e -ti assicuro - risolvendolo in brevissimo tempo.
Forse nella mia città siamo fortunati:D. Vedrai che la tua istanza sarà procollata correttamente!
Salutoni
 

gorgiagorgia

Nuovo Iscritto
Concordo con gli amici sopra. Rivolgiti all'Ufficio protocollo e non avrai problemi. Comunque, una Raccomandata con ricevuta di ritorno produce lo stesso effetto ed è un garanzia per te.
Ciao!
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
ritengo che il "policeman" abbia agito correttamente apponendo il timbro di ricevuta. Il compito di protocollare il documento attiene all'Ufficio Protocollo. Perchè non hai inviato una RRR al Sindaco invitandolo a risponderti nei termini stabiliti dalla legge? Per quanto mi risulti, le risposte sono sempre sollecite (anche perchè obbligatorie). Il "mio" sindaco, prima di scrivermi, mi ha addirittura telefonato assicurandomi la soluzione del problema sollevato e -ti assicuro - risolvendolo in brevissimo tempo.
Forse nella mia città siamo fortunati:D. Vedrai che la tua istanza sarà procollata correttamente!
Salutoni
quoto l'intervento..

sul fatto che il sindaco ti abbia telefonato....rimango senza parole!!! complimenti per l'organizzazione!

saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto