1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lucamascher

    lucamascher Nuovo Iscritto

    :disappunto::disappunto: scusate ma ho bisogno di aiuto. Ho firmato un dichiarazione d'impegno per la stipula di contratto di locazione in un negozio in provincia di Milano, a luglio 2010. Dopo svariate vicissitudini, la proprietà finalmente mi ha consegnato le chiavi per l'inizio lavori (devo aprire un'attività sanitaria), alla fine dei lavori i suddetti mi presentano un contratto da firmare dove la cifra era aumentata di 2000 euro annuali. Senza alcuna spiegazione, inoltre il contratto presentava una serie di articoli, a detta del mio consulente immobiliare, assolutamente fuorilegge. Ora i proprietari anche se hanno già da mesi una caparra all'incirca equivalente ad un canone, mi vietano di iniziare l'attività...cosa fare? iniziare una battaglia legale bloccherebbe ulteriormente i miei piani imprenditoriali, inoltre essendo un comune vicino a Magenta , credo che il tribunale competente sia Milano...che significa anni di attesa...c'è qualcuno che si è trovato in una situazione simile? grazie fin da ora per la vostra disponibilità!!
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    che delinquenti.........................
    fa fede il contratto di locazione.
    ma quella tua dichiarazione d'impegno e' stata controfirmata anche dai proprietari??
     
  3. lucamascher

    lucamascher Nuovo Iscritto

    si, ogni pagina ed inoltre ho già versato 650,00 euro in quella occasione e fatto lavori all'incirca per una mensilità....
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se non ragionano diversamente non vi è che le vie legali, con un a.r. del legale può darsi che tutto si risolva ciao:idea:
     
  5. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Fai una diffida ai proprietari a sottoscrivere il contratto in adempimento a quanto pattuito nel preliminare, avvertendoli fin da ora che, in caso contrario, sarai costretto a chiedere tutti i danni, compresi quelli da ritardo inizio attività, ovvero danno emergente + lucro cessante.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina