1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve. Il condominio in cui abito deve riasfaltare la rampa di accesso ai garage e al portone. Dai documenti dei condòmini sembrerebbe, ad una prima lettura, che la rampa sia ancora di proprietà del costruttore, che oltretutto, parliamo di un fabbricato terminato nel 1964, non c'è più.
    Le domande sono due:
    1. E' possibile che il costruttore non abbia venduto la rampa?
    2. Che cosa si può fare prima di iniziare i lavori?
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Come fate a dire che la rampa è rimasta di proprietà del costruttore?
    la rampa ha una sua identificazione particellare?
    procedendo alla visura se ha un'identificazione che categoria e classe ha?

    Dovrebbe risultare bene comune non censibile ai sub tutti i sub dei garage eappartementi visto che la rampa serve sia i garage sia l'accesso al portone, essendo bene comune non censibile in rogito non troverete la citazione della particella ma la dicitura che alla presente vendita fanno parte anche tutte le parti comuni dell'edificio.
     
  3. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Infatti, sono dello stesso avviso.:ok:
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    potrebbe essere che vi sia stato un errore all'accatastamento, all'epoca poteva succedere, a me è capitato che sia rimasto intestato al costruttore un box comune al condominio nel quale sono stati identificati i singoli posti auto e ceduti con gli appartamenti, nessuno se ne è accorto per 40 anni
     
  5. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Un errore dell'impiegato del catasto?
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    una svista nell'interpretazioni delle planimetrie e dei dati introdotti all'accatastamento, allora si era meno precisi di quanto si è oggi e le planimetrie ed i dati venivano introdotti in banca dati dagli impiegati e non dal tecnico esterno che conosce perfettamente la realtà, come invece avviene oggi
     
  7. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    D'accordo! ma questa è una rampa. al catasto non è censibile come particella. A meno che il costruttore pensava di far pagare il pedaggio ogni qual volta le macchine entravano nei box! Dal regolamento cosa è uscito? come fai a dire che dai documenti condominiali si potrebbe pensare che la rampa è rimasta in capo al costruttore? non è possibile, ma così fosse non vi rimane che usucapirlo.
     
    A possessore piace questo elemento.
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    effettivamente sarebbe interessante capire come si definisce che questa rampa non sia stata ceduta agli attuali proprietari, che sia censita indipendentemente come unità mi sembra improbabile, sicuramente senza senso
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    E' censibilissima come bene comune non censibile , Il bene comune non censibile è una proprietà in comune e indivisa, che può esser utilizzata da chiunque ne abbia titolo, con l’obbligo di mantenerla agibile per gli altri comproprietari e solitamente il problema del bene comune non censibile si manifesta in ambito condominiale, dove porzioni di area catastale, quali corpi scala, androne, vano ascensore o centralina elettrica, sono di fatto aree ad uso comune. È un bene in comune, ma non avendo titolarità esclusiva e non producendo reddito, non può essere censita ma identificata catastalmente.
     
    A possessore piace questo elemento.
  10. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    “Bella Italia, amate sponde / pur vi torno a riveder! / Trema in petto e si confonde / l’alma oppressa dal piacer”
     
  11. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    effettivamante sembra una contraddizione ma in realtà è la terminologia che a volte si sovrappone: il censimento in questo caso viene interpretato come identificazione e attribuzione di un valore importante ai fini fiscali, nel caso invece sarebbe una semplice rappresentazione dell aparte dell'immobile che poi viene inserita tra i beni comuni ai quali non si attribuisce il valore sopracitato, quindi "non censibile" :)
     
  12. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    I beni comuni che non sono censibili vengono inclusi nella categoria residuale 'bene comune non censibile'.
    Nello smaltimento dei rifiuti oggigiorno si attua la raccolta differenziata, quel che resta, il residuale, viene chiamato 'rifiuto non differenziabile'.
    Analogamente in politica gli enti pubblici non utili vengono inseriti nella categoria residuale 'Enti pubblici inutili' (non vengono eliminati).
    Non ci sono paradossi, così come non c'è paradosso nei fondi del caffè.
     
  13. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' quindi un bene comune?
     
  14. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    ho cercato di spiegare ma vedo che non è facile :innocente:
     
  15. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    uuuhhhh!!! che fosse così lo avevo capito subito!! so perfettamente come viene censita una palazzina. Il problema di questo thread non è ancora risolto!! ripeto la domanda, non a te @griz , questa rampa dunque @massandro6 ci può spiegare perchè si è pensato che non sia condominiale?
     
  16. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    è sicuramente un bene comune a tutte la unità che ne hanno diritto, non censibile dal punto di vista della rendita catastale quindi valore zero, solitamente i beni co0muni vengono rappresentati per il catasto sull'elaborato grafico apposito, può essere che per errore non sia stata rappresentata o che la redazione dell'elaborato non fosse ritenuta necessaria e così è passata inosservata, comunque non può essere di proprietà di altri
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  17. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    certamente. Questo era già assodato. mi interessava massandro6 che aveva aperto il thread
     
  18. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    infatti, come già sopra: sarebbe interessante sapere come si è giunti ad una simile ipotesi fuori da ogni logica
     
  19. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    fuori da ogni logica. E dato che abitiamo in questa landa. mi aspetterei di tutto, anche di un pedaggio non riscosso fino ad ora per l'uso della rampa :risata::risata::risata::risata::risata::risata:
     
  20. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Vi aggiorno non appena ho notizie più dettagliate. Per ora ringrazio per le risposte date.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina