• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tonigno78

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buonasera, è possibile secondo voi che fumi della canna fumaria possono in qualche modo alterare il deflusso delle puzze vista la vicinanza allo sfiato dei bagni in particolare di un bagno il quale prima puzzava all’accensione nello scarico della doccia adesso dopo che ho messo il silicone la tizia si è spostata in mansarda!
Vi allego foto
Io avrei pensato di spostare qualche modo il tubo di scarico della fogna
 

Allegati

pizza.

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno A mio parere ogni tanto il camino fa il tiraggio alla rovescia quindi ti tira in caso l'odore dello spurgo del bagno dalla canna fumaria dovrebbe controllare bene se hai il foro esterno vicino al camino il tiraggio
 

tumultuoso

Membro Attivo
Proprietario Casa
La combustione nel caminetto crea una depressione nell'ambiente dove questo è posto, dovuto alla risalita dei fumi caldi nella canna fumaria. Se non ci sono vie di aspirazione preferenziali (obbligatorie da norma), il fuoco "aspira" da dove può, ossia dagli spifferi di porte e finestre e ovviamente anche dagli scarichi dei sanitari, se non dotati di sifone o comunque con delle fessure che mettono in comunicazione la fogna con l'appartamento. La soluzione è, come più o meno anticipato da pizza, dotare il sistema caminetto con un opportuno foro di comunicazione con l'esterno, per rifornire il fuoco della giusta aria necessaria alla combustione, e far sopravvivere gli abitanti dell'appartamento!
Saluti.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
E' evidente che il problema sia dovuto ad una depressione generata nell'appartamento a causa dell'accensione del fuoco nel camino come ipotizzato da @tumultuoso.
 

tumultuoso

Membro Attivo
Proprietario Casa
Il camino ha uno sfiato in garage..... allora non basta?
Se tra il locale dove c'è il caminetto e il garage c'è una porta che tieni chiusa, evidentemente l'aria non circola con facilità, per cui questa soluzione non è sufficiente. Alcuni caminetti hanno una bocchetta dove collegare un tubo che preleva aria direttamente dall'esterno, evitando di far entrare aria fredda nella stanza che poi verrà utilizzata nella combustione. Non so però se tale soluzione sia sufficiente a soddisfare le normative sulla sicurezza. Se il tuo caminetto è sprovvisto di tale bocchetta e preleva aria dall'ambiente in cui è posto, oppure vuoi stare tranquillo, ti consiglio di effettuare un foro nel muro della stessa stanza. Non dovresti avere cali di prestazione sensibili rispetto alla situazione attuale, in quanto l'aria fredda che entrerà da tale foro, è comunque pari a quella che il fuoco aspira ora, sempre dall'esterno, dalle vie alternative.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Io avrei pensato di spostare qualche modo il tubo di scarico della fogna
secondo me fai una ******ata.
Il problema del cattivo odore nei bagni è dovuto alla ventilazione degli scarichi fognari che non ha alcuna attinenza con lo scarico dei fumi da combustione.
Il sifone del la tazza del gabinetto o del bagno/doccia e del bidet impedisce che i miasmi delle colonne fecali si trasmettano negli ambienti.
 

raffaelemaria

Membro Assiduo
Professionista
Concordo con quanto scrive Crisculo. Come si vede troppo spesso la colonna di ventilazione dei sanitari è eseguita con un semplice tubo di 50 mm con terminale di copertura, dovrebbe essere di sezione pari alla colonna montante 100/120 e aperto sulla sommità di modo che si mantenga pulito con la pioggia, con eventuale reticella per evitare che vi cada materiale indesiderato portato dal vento. Se di sezione troppo piccola,il tiraggio è limitato ed è facile che venga ostruito anche da ragnatele.
 

Tonigno78

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Concordo con quanto scrive Crisculo. Come si vede troppo spesso la colonna di ventilazione dei sanitari è eseguita con un semplice tubo di 50 mm con terminale di copertura, dovrebbe essere di sezione pari alla colonna montante 100/120 e aperto sulla sommità di modo che si mantenga pulito con la pioggia, con eventuale reticella per evitare che vi cada materiale indesiderato portato dal vento. Se di sezione troppo piccola,il tiraggio è limitato ed è facile che venga ostruito anche da ragnatele.
Questo comunque non entra in connessione Con l’accensione del camino
 

Tonigno78

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Stasera proverò a lasciare il garage aperto in maniera tale da aumentare la ventilazione del camino e vedere se è possibile che sia veritiera la teoria della depressione creato dal camino
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Buongiorno A mio parere ogni tanto il camino fa il tiraggio alla rovescia quindi ti tira in caso l'odore dello spurgo del bagno dalla canna fumaria dovrebbe controllare bene se hai il foro esterno vicino al camino il tiraggio
Ripassino di Fisica ti farebbe scoprire le assurdità che hai pronunciato.

Stasera proverò a lasciare il garage aperto in maniera tale da aumentare la ventilazione del camino e vedere se è possibile che sia veritiera la teoria della depressione creato dal camino
Un camino crea certamente una depressione...è una delle leggi della Fisica...ma tale depressione non può essere compensata (secondo la fantasia di alcuni) da aria proveniente dagli "sfoghi" a tetto dei tubi di scarico dei wc..visto che solitamnte sono tutti dotati di sifone (messo proprio per evitare "effluvi di ritorno").

Caso limite se qualche idraulico/impresario "burlone" avesse costruito qualche scarico privo di sifone (doccia) collegandolo a valle di quello dei wc.
 

tumultuoso

Membro Attivo
Proprietario Casa
Un camino crea certamente una depressione...è una delle leggi della Fisica...ma tale depressione non può essere compensata (secondo la fantasia di alcuni) da aria proveniente dagli "sfoghi" a tetto dei tubi di scarico dei wc..visto che solitamnte sono tutti dotati di sifone (messo proprio per evitare "effluvi di ritorno").
Ebbene, caro professor Venturi, ci illumini della sua deduzione quindi.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
La funzione del camino per la ventilazione degli scarichi domestici non è quella di smaltire i miasmi fruttando l'ascensione termica dell'aria fetida presente nella tubazione ma è quella di evitare che la depressione, che si genera nella rete di smaltimento ogni volta che si usa lo sciacquone, provochi lo svuotamento dei sifoni. Quindi il camino di ventilazione degli scarichi funziona in modo opposto a quanto si crede: risucchia aria non la espelle.
Il fatto di aver messo il camino di ventilazione non significa di aver risolto tutti i problemi: negli edifici nei quali la colonna fecale è alta di più di 10 m bisogna progettare un circuito di cirmunventilazione affiancando alla colonna fecale una tubazione per l'aria in modo da compensare adeguatamente la depressione che si genera nella colonna stessa. Inoltre è molto importante il tipo di collegamento della braga di inserzione: la pendenza del braccio che proviene dal bagno deve avere la pendenza di 88° rispetto alla verticale, se il braccio ha una pendenza di 45° il sifone lavora in maniera asimmetrica per cui c'è il rischio di svuotamento nonostante la ventilazione.
Quando c'è alta pressione la circolazione naturale presente nella colonna fecale è impedita quindi è possibile il ristagno dell'aria fetida sopratutto nei piani bassi fino al pozzetto di raccolta della colonna fecale.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Lo sfiato del camino per la ventilazione degli scarichi domestici deve semplicemente equilibrare la pressione per evitare che a causa degli scarichi o delle variazioni termiche possano incrementare la pressione e quindi provocare un rientro degli effluvi. L'aspirazione del camino e la depressione provocata dall'aspirazione dell'aria calda, provoca un'aspirazione dalle fessure fra gli infissi esterni e se non sufficienti, dai sifoni dell'impianto fognario che assolvono normalmente alla loro funzione in un ambiente senza depressione. Altrimenti sono miasmi che rientrano. Per evitarli è sufficiente permettere la compensazione della depressione con un rientro nell'abitazione nel locale dove è ubicato il camino o in uno collegato senza soluzione di continuità.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
se non sufficienti, dai sifoni dell'impianto fognario che assolvono normalmente alla loro funzione in un ambiente senza depressione
secondo me ci vuole un camino incommensurabile che crei una depressione della madonnina per risucchiare l'acqua del sifone anche solo dalla piletta della doccia.
Poi sembra che
dopo che ho messo il silicone (alla doccia) la tizia si è spostata in mansarda!
trovare una relazione tra la puzza della colonna fecale in mansarda e l'accensione del camino la vedo un pò in salita. poi per la carità divina tutto può essere.
 

tumultuoso

Membro Attivo
Proprietario Casa
secondo me ci vuole un camino incommensurabile che crei una depressione della madonnina per risucchiare l'acqua del sifone anche solo dalla piletta della doccia.
Poi sembra che
Ma dai sifoni sono d'accordo anch'io che non passa nulla, se funzionano bene. Ma spesso si formano dei canali di comunicazione all'esterno del tubo di scarico, praticamente tra la parete esterna del tubo di scarico e il terreno, se all'esterno dell'abitazione, o il massetto e stuccature varie se in bagno. Poi chissà come è fatto il sistema di scarico, quanto è vecchio, se i sifoni sono veramente efficienti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
Sono vittima di uno stalker!
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
Ho fatto la lista dei danni, è piuttosto lunga!
Alto