1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jaco67

    jaco67 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti,
    ho un problema con un inquilino che mi contesta il fatto che sul contratto è segnata una metratura superiore a quella reale (50 mq invece di 39 mq) e chiede quindi il rimborso di una parte del canone per i dieci anni nei quali è rimasto nell'appartamento. Può fare una richiesta simile o comunque vale il fatto che lui ha visionato l'appartamento e accettato per l'importo richiesto?
    Si deve utilizzare la superficie calpestabile o bisogna comprendere anche la parte pertinente dei muri divisori interni e quelli (al 50%) di confine?
    Grazie per le eventuali risposte.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Il canone mensile si ricava moltiplicando la superficie utile dell'alloggio.
    Per calcolare la superficie dell'alloggio, si considerano i metri quadrati utili che corrispondono al 100% calpestabile dell'abitazione, all'80% dei box e 25% di cantine, soffitte, balconi e terrazze.
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Credo sia importante verificare se il contratto riferisca l'importo alla superficie o se la superficie (probabilmente indicata con circa) faccia parte della descrizione. In tal caso ritengo che il contratto sia riferito all'immobile che l'inquilino dovrebbe avere visionato e trovato di suo gradimento. L'importo del canone dovrebbe essere tale a prescindere della superficie reale, che generalmente viene presa in considerazione dal proprietario per proporre la sua richiesta. Ma la superficie non dovrebbe essere vincolante.
     
    A alberto bianchi e GianfrancoElly piace questo messaggio.
  4. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sono completamente d'accordo con Gianco. Per Jerry: la regola esposta vale per il calcolo del canone concordato: per il canone libero vale l'importo deciso tra le parti a prescindere della superficie
     
    A bolognaprogramme e alberto bianchi piace questo messaggio.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se non hai messo nella metratura indicata nel contratto un (circa) la tolleranza è del 2/3%
     
  6. jaco67

    jaco67 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Perfetto, grazie a tutti per le risposte! Sul contratto non sono segnati i Mq dell'appartamento ma solo il numero di vani. La metratura è riportata solo sulla tabella per il calcolo dei millesimi, che servono per le spese condominiali. Deduco quindi che sul piano degli affitti pagati non possa chiedere nulla in quanto ha firmato un contratto che non riporta la metratura e al limite può avere rimostranze per quanto riguarda le spese condominiali. Ma tenendo presente che tutti gli appartamenti dello stabile sono stati conteggiati con la stessa logica penso che non cambi nulla e che quindi non possa dire niente neanche in relazione alla suddivisione delle spese condominiali. Giusto? Grazie ancora a tutti. ciao!
     
  7. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il calcolo della metratura, ovvero della "superficie convenzionale" deve essere effettuato esattamente solo se si tratta di un contratto a canone convenzionato, in base al quale il canone massimo è definito applicando determinati parametri alla c.d. superficie convenzionale.
    Se si tratta di un contratto a canone libero la locazione avviene "a corpo" e non a misura, quindi l'obiezione del conduttore non ha alcun appiglio legale, ma solo lo scopo di piantare una grana al locatore con scarsa o nulla possibilità di successo.
     
  8. jaco67

    jaco67 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Mapeit!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina