1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fioretto

    fioretto Nuovo Iscritto

    Salve a tutti, nel dirvi che sono nuovo di questo Forum, volevo chiedervi una cosa. Io e mia moglie abbiamo acquistato una casetta nella Valle Varaita in provincia di Cuneo con 2000 mq di terreno circostante. Essendo responsabili di un gruppo scout vorremmo in questo terreno (non edificabile) mettere 5 casette di cui una fra gli alberi, in legno, di quelle che si trovano nei grandi Fai da Te, per poter ospitare i nostri ragazzi quando facciamo dei campi. Inoltre avremmo anche previsto di mettere accanto ad ogni casetta una più piccola con dentro un Wc di quelli chimici. Quali autorizzazioni devo chiedere per fare tutto questo e se, secondo voi, sarà possibile effettuare un lavoro del genere nel nostro terreno. Vi ringrazio per le informazioni.:p
     
  2. easylifecapital

    easylifecapital Nuovo Iscritto

    Puoi tranquillamente mettere delle casette in legno prefabbricato, senza nessuna autorizzazione.
    Anche per il wc non ci sono problemi, in quanto sono tutte cose mobili.:)
     
    A fioretto piace questo elemento.
  3. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    Le casette essendo strutture smontabili o comunque "rimovibili" e/o non ancorate permanentemente al suolo non richiedono permessi comunali ne' accatastamenti presso l'Agenzia del Territorio (Catasto). Unico problema potrebbe essere la presenza o meno di impianti idrico-sanitario. ma si potrebbe risolvere con delle cabine igieniche come quelle sebach... oppure se si riesce in quella zona fare una piccola lavanderia con bagno
     
    A fioretto piace questo elemento.
  4. fioretto

    fioretto Nuovo Iscritto

    Ancora grazie per la risposta, ma non siamo proprio sicuri che non si debba chiedere prima l'autorizzazione al proprio Comune e, poi, che significa che sono "rimovibili", una volta piazzate mica ci mettiamo a spostarle.
    Mi piacerebbe avere un parere di un tecnico comunale e/o geometra che mi possa confortare sui procedimenti da adempiere, anche perchè non voglio avere sorprese da nessuno (vicini compresi). Certo se questo comporterà pagare anche un'onere per la loro autorizzazione, siamo disposti ad affrontare anche questo, ma desideriamo risposte certe e già sperimentate, prima di procedere all'acquisto e alla loro realizzazione.
     
  5. easylifecapital

    easylifecapital Nuovo Iscritto

    Ma per movibili significa non strutturalmente infisse al suolo con fondamenta, sono considerate alla stregua di camper o roulotte, cio non significa che devi toglierle, ma che non sono costruzioni equiparate a fabbricati.:)
     
    A fioretto piace questo elemento.
  6. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    da TECNICO spcifico ke rimovibili non vuol dire ke si debbano spostare tutti i giorni, ma solo ke non sono strutturalmente (con utilizzo di cemento armato o semplice calcestruzzo) ancorate a terra...
    per strutture di questo tipo non c'è bisogno di permessi comunali...a meno ke in provincia di Cuneo ci siano norme nazionali modificate...
    per quanto riguarda i vicini, anke loro non possono dir nulla...l'importante è rispettare le distanze tra fabbricati
     
    A fioretto piace questo elemento.
  7. fioretto

    fioretto Nuovo Iscritto

    Quindi se ho capito bene, basta non fissarle ad una soletta di cemento mettendole nel mio terreno come delle palafitte alte da terra una ventina di centimetri, cioè creare una base in legno grande quando il perimetro della casetta e poi su questa ancorare la stessa...questo credi si possa fare?
    Scusami tu sei un geometra o un ingegniere?
     
  8. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    non c'è bisogno di fissarle...le casette prefabbricate in legno ke si comprano nei negozi di fai da te non hanno bisogno di essere fissate...quindi senza soletta in calcestruzzo ne a mò di palafitta...le prendi e le poggi direttamente sul suolo...l'unico problema ke puoi avere è nell'autorizzazione per il bagno...per quello hai bisogno di autorizzazioni...io sono ingegnere
     
    A fioretto piace questo elemento.
  9. easylifecapital

    easylifecapital Nuovo Iscritto

    Ma per i bagni chimici non servono autorizzazioni
     
  10. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    secondo me sarebbe meglio cercare di avere qualke autorizzazione per un bagno normale, invece di chimico...è una tortura ed ha anke un costo...anke se inizialmente avevo detto proprio io x questa soluzione...ma meglio un bagno normale...
     
    A fioretto piace questo elemento.
  11. ho acquistato (firmato preliminare ma nn ancora rogitato) un immobile con bagnetto abusivo nel sottotetto ho kiesto di condonarlo ma nn è possibile, ho kiesto di ridurre il prezzo xkè viene meno un vano accessorio , mi hanno risposto ke nn è un bagno xkè manca il wc c'è solo bidè lavandino e l'attacco del wc. perkè quando visionato l'immobile me lo hanno illustrato come sottotetto con bagnetto? è vero ke nn posso pretendere nulla?
     
  12. Much More

    Much More Membro Ordinario

    ATTENZIONE, molti comuni piantano grane anche con le casette prefabricate, ve lo dico per certo perchè una mia amica ha comprato al brico una piccola casetta in legno di 3 metri per 3, e l'ha sistemata sul suo giardino, per riporvi dentro gli attrezzi: è stata segnalata presumibilmente dai vicini al comune, e quindi raggiunta da ordinanza di demolizione, in pratica se non la demoliva scattava la denuncia penale per abuso edilizio, in quanto la casetta, anche se di legno, rappresenta una nuova cubatura, che non può essere realizzata su terreni non edificabili. Quindi, prima di spendere soldi, informatevi bene presso l'ufficio tecnico del vostro comune.

    p.s. diverso il caso di camper e roulotte TARGATI (preciso targati perchè, se privi di targhe, ve li potrebbero far sgombrare in quanto rifiuti speciali). Questi mezzi possiedono una loro targa e carta di circolazione quindi, a meno che non li ancoriate al terreno o li mettiate sui mattoni, allacciandoli magari pure ai servizi quali scarichi e luce, non vengono considerati come nuova cubatura. Inoltre, proprio perchè su ruote, potete, in caso di contestazioni, realmente spostarli, dimostrando che si tratta di beni mobili registrati.




    @sergiocarrara:ti conveniva aprire un topic apposito, comunque, tralasciando quello che ti hanno detto a voce, nel preliminare che hai firmato cosa era riportato, bagno o cos'altro? Se c'era scritto bagno puoi rescindere il preliminare in quanto il preliminare conteneva una descrizione falsa (e forse puoi anche richiedere il doppio della caparra versata, se confirmatoria), se invece c'era scritto che so, lavatoio o ripostiglio, e tu hai firmato nonostante fosse in chiaro che quello non era un bagno, se vuoi tirarti indietro rischi di perdere la caparra versata, sempre se confirmatoria.
    Se no la compri così, magari cecando di spuntare uno sconto.
     
  13. easylifecapital

    easylifecapital Nuovo Iscritto

    adesso serve il permesso di costruire anche per case in legno, prefabbricati e verande
     
  14. Much More

    Much More Membro Ordinario

    Serviva anche nel 2010, periodo di apertura del topic, infatti il caso della mia amica è accaduto nel 2008...solo che ora piu' che mai i comuni, pur di far cassa, rompono le scatole per cose sulle quali prima sorvolavano. Quindi fate attenzione a costruire casette, verande, o tettoie.
     
    A nariman piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina