1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. varesano

    varesano Membro Attivo

    Buongiorno, vorrei sapere quale percentuale va data alle ag. immobiliari e da chi?
    Grazie

    :daccordo:
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    mediamente e' il 3% sia dall'acquirente che dal venditore.
    ma niente vieta che si possa trattare a meno o che paghi solo una delle due parti................di solito l'acquirente.
     
  3. varesano

    varesano Membro Attivo

    Grazie, quindi non esiste una legge che regola la materia?

    :domanda::domanda::domanda:
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    no................e' a discrezione delle parti.............ma se non si fissa la percentuale e si va in causa
    viene riconosciuta al mediatore la percentuale del 3%.
     
  5. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Non è così automatico davanti al giudice, caro esperto:^^: ... meglio sempre accordarsi prima di conferire incarichi, inviare proposte o sottoscrivere preliminari.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Parli di compravendita, di locazione o di altro?
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    che io sappia le provvigioni variano a seconda della zona. e spesso anche in base al valore dell'immobile.
     
  8. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se parliamo di compravendita, in genere la provvigione richiesta varia con il valore dell'immobile (più alto il valore, più bassa la provvigione) e varia anche qualora l'incarico sia dato o meno in esclusiva all'agenzia.
    Ad esempio un costruttore può dare l'incarico di vendere un intero condominio di 20 appartamenti ad un'agenzia la quale si accontenta di percepire il 2% dal costruttore e non chiede nulla all'acquirente, pur di accaparrarsi la vendita di tutti gli appartamenti del condominio.
    La provvigione va comunque sempre stabilita e messa per iscritto in sede di conferimento dell'incarico, mai accontentarsi della parola o di incarichi verbali.
    Sulle locazioni, invece, la provvigione può variare usualmente dall'importo di una mensilità per il locatore e una per l'affittuario, fino al 10% del canone annuo per ciascuno dei due soggetti (es. locazioni turistiche).
    Naturalmente vi sono eccezioni.
     
  9. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    meno male che di esperto c'e' Lei..................:^^::applauso::^^::applauso:
    non ha nemmeno capito la mia risposta...................
    eh, che ci vuoi fare.....................sappiamo il perche', vero, avvocato???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina