1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. moskizzo

    moskizzo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,

    Stiamo iniziando ad avere dei colloqui con potenziali affittuari, qualcuno potrebbe farmi un elenco delle garanzie da richiedere al futuro inquilino prima di affidargli la casa tipo fidejussione bancaria o assicurativa, deposito cauzionale, cointestazione del contratto ad un terzo che faccia da garante etc?

    In attesa delle vostre risposta, porgo cordiali saluti

    Luca
     
  2. asana

    asana Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ciao, rispondo per la mia esperienza personale. ho dato in affitto un appartamento e l'unica cosa che mi ha consentito di recuperare i canoni che l'inquilino non pagava è stato minacciare di attivare la fidejussione da lui a suo tempo sottoscritta con la banca. le altre forme, compreso un garante del contratto (avevo fatto inserire anche quello), secondo me servono a poco.
     
    A moskizzo piace questo elemento.
  3. lazialia79

    lazialia79 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Confermo.
    Io sono stata fregata dall'assicurazione proposta da un' agenzia specializzata che non mi ha liquidato. Le altre garanzie contano ben poco; se vuoi tutelarti l'unica è la fidejussione bancaria.
    In bocca al lupo
     
    A moskizzo piace questo elemento.
  4. moskizzo

    moskizzo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quindi mi pare di capire dai vostri commenti che le fidejussioni assicurative sono tutte delle truffe e che l'unica sicura è quella bancaria che solamente pochissimi inquilini sottoscriverebbero? Ma se io facessi stipulare una polizza assicurativa intestata all'inquilino ma che pago io come proprietario e chiedessi all'inquilino i 3 mesi di deposito cauzionale con clausola che dica che questi soldi li posso usare non solo come risarcimento danni ma anche come recupero canoni non pagati, non potrebbe essere una buona soluzione?
     
  5. lazialia79

    lazialia79 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Per quanto riguarda l'assicurazione ti parlo per esperienza personale.. ma ho sentito altre persone lamentare sinistri mai liquidati, al di là di chi fosse l'intestatario della polizza; non ti pagano con una scusa, falliscono e riaprono con altro nome.
    E pensare che la mia è stata sottoscritta con il maggiore franchising che si occupa solamente di affitti!!
    Non credo che una clausola del genere circa la cauzione sia regolare in un contratto, pensa possa essere per legge utilizzata solo per eventuali danni all'immobile, ma non ne sono sicura per cui lascio intervenga qualcuno più esperto in materia....
     
  6. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    il deposito cauzionale riguarda sì eventuali danni ricevuti, tra questi danni rientra di per sè anche qualsiasi credito si vanti nei confronti dell'affittuario. Per quanto riguarda le società assicurative non possono non pagarti con delle scuse, falliscono e riaprono da un'altra parte. Gli assicurati sono tutelati dal consorzio che le società assicuratrici sono obbligati per legge a costituire. Mica è facile fallire guidando una società assicurativa. Sono sotto sorveglianza. Se c'è reato, c'è il carcere.
     
    A moskizzo piace questo elemento.
  7. lazialia79

    lazialia79 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Moskizzo ha chiesto un consiglio circa la migliore garanzia da chiedere ad un inquilino e io ho partecipato dandone uno basato sulla mia personalissima esperienza; non vedo perchè si debba dire che sto raccontando frottole o cosa convenga a me farlo!
    Non ho mai parlato di "società assicurativa"; la società con cui l'agenzia specializzata in affitti mi ha fatto stipulare il contratto di polizza a copertura dei canoni non pagati dall'inquilino è una società finanziaria.
    Chi tutela il consumatore in questo caso non è l'IVASS (ex ISVAP) ma l'Arbitro Bancario Finanziario; li ho contattati e mi hanno confermato che non possono intervenire in quanto la suddetta società è in liquidazione. Per lo stesso motivo l'Avvocato mi ha fortemente sconsigliato dall'intentare una causa. Tutti mi hanno detto che non vedrò mai i soldi che mi spettano e che purtroppo alcune società si comportano in questo modo; dubito fortemente che in Italia qualcuno possa finire in carcere per qualcosa del genere...
    Per questo ho consigliato a Moskizzo la fidejussione bancaria.
    Saluti
     
  8. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    accidenti! lungi da me aver solo pensato che stavi sbagliando! Io davvero rispondendo a Moskizzo volevo darti dei consigli. Ma ho visto che ti sei mossa e che hai toccato i centri che hanno l'obbligo di tutelarti. Io comunque continuo a ritenere che stipulando una polizza questa società finanziaria rientra in ogni caso in un ambito assicurativo e l'Ivass non se ne può allegramente lavarsene le mani. Sì. le società finanziarie si muovono in quella zona d'ombra che è difficile da schiarire. Meglio starsene alla larga!
     
    A lazialia79 piace questo elemento.
  9. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Una agenzia immobiliare, che mi chiedeva l'incarico, mi ha illustrato la possibilità di assicurarsi con una compagnia convenzionata con loro.
    Però onestamente (chissà perché...) mi ha avvisato che sarebbe bastato non seguire uno dei numerosi punti fissati dalla compagnia di assicurazione, che la copertura sarebbe sparita.
    Ad esempio, bastava il ritardo di un giorno nel denunciare il mancato pagamento del canone.
    Ovviamente me la sono data a gambe.
    Con la fidejussione la banca non ci perde niente a pagare, perché sono soldi del cliente. Mentre l'assicurazione paga di tasca propria, e come sempre farà di tutto per non farlo.
     
    A lazialia79 e arciera piace questo messaggio.
  10. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    la fideiussione bancaria va richiesta all'aspirante conduttore, se costui non vuole stipularla consiglio sempre di ... trovarne un altro.;)
     
  11. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Sono d'accordo al 100% !
    C'è però un piccolissimo problema... trovarne un altro disposto a stipularla.
    Quando ne parlo, pochissimi sanno di cosa si tratta. E dopo che gliela ho spiegata, schizzano via.
     
  12. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tutela al 100%??... Non affittare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina