1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pame84

    pame84 Membro Junior

    Salve,
    è la prima volta che scrivo su questo forum, quindi chiedo scusa per qualunque errore dovessi fare.

    Volevo avere una vostra opinione, anche legale, della mia situazione.
    A dicembre del 2010 ho firmato un compromesso per l'acquisto di un immobile. Sul compromesso
    c'era come data finale per il rogito il 28/02/2012.
    Questa data è passata da diversi mesi ormai, ma io non avevo furia, un po' mi fidavo del venditore,
    che mi ha sempre rassicurata, e quindi ho atteso che finissero i lavori.
    I lavori in questo anno e mezzo sono andati molto a rilento.
    E' un piccolo condominio di 7 appartamenti, un vecchio hotel ristrutturato.
    Adesso che la casa sembrerebbe a fine lavori, per sicurezza, ho portato un mio amico muratore a vedere
    come sono stati fatti i lavori, e mi ha detto che il tetto è completamente da rifare, e altre piccole cose,
    tutte cose recuperabili, ma che se entrassi adesso mi darebbero diversi problemi.
    Io spero vivamente che il venditore mi venga incontro e che faccia rifare questi lavori da una ditta
    seria che io gli proporrò e a sue spese ovviamente.., ma se non lo facesse? Come posso io evitare di
    acquistare a questo punto questa casa che secondo questo muratore e secondo il mio geometra
    ha dei vizi importanti?
    Per fare in modo che lui diventi inadempiente, e quindi recuperare il doppio della caparra confirmatoria,
    come da legge, come dovrei fare? Ho letto che dovrei chiamarlo per il rogito e se lui non si presenta
    diventa inadempiente, ma se lui si presenta dichiarando che la casa è pronta?
    Se presento una perizia tecnica dove il geometra dichiara che ci sono dei vizi, io posso non comprare?
    Oppure lui se si mette in regola, io sono obbligata ad acquistare lo stesso?
    Il problema è che io devo chiedere il mutuo per l'acquisto, e il mutuo non me l'accettano finchè non c'è
    la fine lavori, e di conseguenza se io fisso la data del rogito, lui si presenta e io sono obbligata ad
    acquistare, io diventerò a quel punto inadempiente, perchè non ho soldi per l'acquisto.
    Spero di aver spiegato per bene la situazione.

    Grazie in anticipo
     
  2. erwan

    erwan Membro Attivo

    non è chiaro: ti interessa più comprare o liberarti?
    in ogni caso darei un ultimatum al proprietario: o completa i lavori che rendono l'immobile perfetto entro una certa data oppure hai il diritto di salutarlo; ormai il termine del preliminare è scaduto...
     
  3. pame84

    pame84 Membro Junior

    Mi piacerebbe non perdere i soldi dell'anticipo.
    Il problema è che da quanto ho letto e ho capito le date di scadenza
    non servono a nulla, perchè lui diventa inadempiente al momento in
    cui non si presenta al rogito, e ha comunque 15 giorni di preavviso e se si mette di impegno in 15 giorni i lavori li potrebbe anche fare. E a quel punto diventerei inadempiente io perchè non ho il mutuo per pagare.
    Adesso sentiremo un avvocato per fargli una lettera nella quale lui ci dia una data, ma ho paura che serva a poco.
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    prima di tutto bisognava mettere sulla proposta una clausola sospensiva per il mutuo se non e' stata messa sono dolori............
    la data del rogito e' passara da una vita........colpa tua se non ti attivi.
    manda una raccomandata al venditore e mettilo in mora dandogli 15 gg per andare al rogito.
    se non si presenta al rogito fatti notificare al notaio la sua mancata presenza e ritirati dal contratto.
    in questo caso il venditore sarebbe inadempiente.
    idem sarebbe inadempiente se veramente la casa presentasse dei vizi importanti certificati in una bel rapporto da un geometra di tua fiducia non da un muratore.
    il venditore deve consegnarti la casa in regola..........
    cosa aspetti a muoverti per tutelare te stessa???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina