1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    Salve, non trovando niente l'anno scorso mi sono trasferita in una stanza presso la signora extracomunitaria con un contratto d'affitto. Lei aveva il contratto regolare ed io occupavo una stanza, pagandole il dovuto (meta' dell'affitto). La vera proprietaria di casa ne era a conoscenza della mia esistenza.

    Un mese fa' la mia coinquilina affittuaria mi dice che se ne va tra un mese e che io devo affittare tutta la casa o me ne devo andar via.
    Il problema sta nel fatto che in un mese che mi ha dato (che sta trascorrendo) non ho ancora trovata l'altra abitazione, e tra poco mi ritrovero' in strada se non trovo niente.

    la vera proprietaria di casa e' dispiaciuta della situazione, perche' non lo sapeva neanche lei che la sua affittuaria andava via, ma la lascia andare cosi. Ha gia' trovato una nuova famiglia che non vuole affittare la stanza a me.

    A questo punto, come mi devo comportare? Purtroppo non hanno voluto mettermi nel contratto regolare, lamentandosi delle problemi di salute ecc, ed io ho dovuto accettare questi condizioni.

    Pero' non e' molto bello buttarmi di casa visto che non ho ancora trovato altra. Come avreste fatto al posto mio? Che compromesso potrei trovare? Io vorrei restare in questa casa almeno per 2,5 mesi dalla data in cui mi hanno detto di cercare altra casa.

    C'e' anche il problema di intestazione di eletricita', gas.
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Lato umano a parte non mi sembra tu possa vanatre diritti. io proverei a chiedere alla proprietaria se conosce qualcuno che affitti stanze in modo da poterle poi liberare casa magari pagandole tu tutto l'affitto.
     
  3. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    A me invece sembra che non devono mandarmi via quando e' comodo a loro, anche se dovesse avere la casa, cmq perche' la devo cercare urgentemente in un mese? la trovero entro 3 mesi, la casa e' sara' adatta per me, non devo avere tutta sta fretta. Ho intenzioni di rimanere e se non saranno d'accordo pianto giu' in casino che meta' gli basta
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    puoi anche fare così ma capirai che non è un comportamento elogiabile. non è colpa loro se sei andata a vivere con una persona che poi ti ha dato buca. quando stava per succedere a me io ho cercato un'altra sistemazione. anche se poi la mia amica ha cambiato programmi ed è rimasta dov'era. considera che saresti un'occupante abusiva e che possono anche loro crearti problemi da cui usciresti con difficoltà e sopportando spese ulteriori.
     
  5. linteo

    linteo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non ti sembra che i proprietari dell'immobile siano legittimati, a rientrare in possesso dell'immobile di loro proprietà, ed invece ti sembra giusto che arbitrariamente tu decida di pagare metà affitto?
    E poi magari non trovando una sistemazione adeguata, continuare a rimanere in quell'abitazione,?
    Non ne hai nessun diritto, alle persone nella tua situazione, bisognerebbe, cambiare la serratura, e non farti piu' entrare, perchè ad essere troppo buoni ci si rimette sempre.
    Se hai bisogno di assistenza, rivolgiti al comune. cè un settore apposito in ogni città, un privato cittadino, non ha obblighi morali e nemmeno materiali, tato piu' che non hai nemmeno un contratto.
     
  6. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    In ogni caso mi piacerebbe trovare una soluzione pacifica, ma se la gente non mi va incontro CMQ CONSIDERO PER loro dovere, (devono *****are l'affittuaria che non ha avvisato in tempo) anche saltanto fuori non lascio tutto cosi'. Avete visto affitti in nero abusivi sulle iene?
     
  7. linteo

    linteo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Vuoi trovare una soluzione pacifica, ma solo se ti accontentano. Praticamente un ricatto:
    E poi cosa ha a vedere le iene e gli affitti in nero, casomai in nero li hai dati alla tua ex coinquilina.
    Ripeto, non hanno nessun obbligo nei tuoi confronti, non hai contratto, sei abusiva.
     
  8. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    Inizialmente i proprietari mi hanno detto che potevo starci finche non trovavo altra casa a pagare meta' affitto a loro. Ma io avevo detto che me ne andavo perche' non volevo casino con luce, gas ecc e stare qui abusivamente, avevo trovato un alloggio che poi purtroppo non era piu' disponibile. A questo punto chiedero' ai proprietari di tenermi ancora 2 mesi, o se trovo prima, vado via volentieri, e invece alla coinquilina poco seria le chiedero' di lasciare gli allaciamenti aperti e paghero' io gas e elettricita'.
    Siceramente mi aspettavo piu' comprensione dalla parte vostra. Quindi e' normale che la gente si comporti cosi'? Invece no! Non hanno voluto fare il contratto con me, problemi loro!
     
  9. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    Inizialmente i proprietari mi hanno detto che potevo starci finche non trovavo altra casa a pagare meta' affitto a loro. Ma io avevo detto che me ne andavo perche' non volevo casino con luce, gas ecc e stare qui abusivamente, avevo trovato un alloggio che poi purtroppo non era piu' disponibile. A questo punto chiedero' ai proprietari di tenermi ancora 2 mesi, o se trovo prima, vado via volentieri, e invece alla coinquilina poco seria le chiedero' di lasciare gli allaciamenti aperti e paghero' io gas e elettricita'.
    Siceramente mi aspettavo piu' comprensione dalla parte vostra. Quindi e' normale che la gente si comporti cosi'? Invece no! Non hanno voluto fare il contratto con me, problemi loro!
     
  10. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo che se parti con queste pretese, difficilmente troverai qualcuno disponibile ad affittarti casa.
    Credo che di comprensione, qui, tu ne abbia avuta in abbondanza. Dopo la comprensione, però, viene anche il rispetto delle leggi e del diritto. Tu, come ospite, in quella casa non hai diritto di rimanere e se pianti casini, l'unica a rimetterci davvero sarai proprio tu.

    Ti do un consiglio, in attesa di trovare una sistemazione più stabile, lascia la casa e vai presso qualche convento o rivolgiti alla Caritas o alle parrocchie, Vedrai che qualcosa salta fuori. Altrimenti chiedi aiuto ad amici, se ne hai, ma ricordati che dopo tre giorni l'ospite puzza... A buon intenditore..
     
  11. roberto391969

    roberto391969 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    non puoi restare in casa altrui senza un contratto regolare diventi abusiva e ti metti nei guai seri provae ti tocchera pagare piu spese di quello che paghi cercherei di mediare con il propietario per trovare soluzione alternative
     
  12. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tu non pianti proprio un bel niente, se vuoi piantare vai in campagna. Ma chi ti credi di essere, se sei venuta in italia devi rispettare le persone e la legislatura Italiana. Non hai nessun titolo per rimanere in quella casa, se fossi io il proprietario o il vecchio conduttore mi restituisce le chiavi con nessuno dentro altrimenti,Lui presente, butto fuori tutto quello che c'è dentro e contestualmente faccio intervenire la forza pubblica con relativa denuncia di violazione di proprietà privata.
    Come sempre siamo alle solite, uno affitta ad un singolo e poi ci si ritrova dentro persone che non hanno nessun titolo a starci e per di più accampano diritti inesistenti.
    Quando il titolare della conduzione (unico in questo caso) rilascia l'immobile lo deve fare libero da persone e cose. Se il proprietario chiude un'occhio quando vede che in casa viene ospitata gente lo fa per quieto vivere non certo per ricavarci di più dall'affitto, quello è sempre lo stesso. l'ospite non può pretendere di rimanere in casa quando il titolare va via ma alcune etnie se lo passano diciamo..... in eredità.
     
  13. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il tuo non è un affitto in nero tu sei ospite, la cosa è diversa eppoi se il proprietario vuole il conduttore può andare via anche con un solo giorno di preavviso. Questi sono accordi fra persone che a te non debbono interessare, non c'è il tuo nome nel contratto. Se loro sono d'accordo tu non puoi mettere lingua.(da noi si dice così da voi non lo so).
     
  14. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    Subaffitto e' vietato? Si! Mi hanno subaffittato? Si! Ed io chiedevo di mettermi nel contratto, ma ho avuto la risposta negativa da parte degli entrambi, proprietaria e coinquilina.

    L'equadoregna percepisce dal comune una certa somma come aiuto nel affitto, ma il comune non sa che prende da me la meta' dei soldi. Lei fa furba? Ed io devo subire? Non ho niente contro la proprietaria di casa, che e' una signora genitilissima, ma contro l'affittuaria si! E' lei che ha combinato questo casino, mettendomi come ospite e non denunciandomi come affittuaria. Lei evade, io non sto a tacere. Poi potrei anche andarmene da qui, ma se mi tratta male l'equadoregna non ditemi che non la posso denunciare, mi sono gia' informata prima in polizia locale!

    Io non avevo nessuna pretesa, sono stata molto tranquilla e ho pagato sempre, non ha mai avuto problemi con me.
     
  15. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E allora pigliatela con la tua coinquilina e lascia stare i proprietari che hanno già i loro grattacapi.
    Parlate tanto di evasione ma i primi ad evadere siete voi. Io e la mia compagna abbiamo assistito mia mamma negli ultimi tre mesi di vita da soli in casa senza aiuto di nessuna badante perchè non siamo riusciti a trovarne una che fosse disponibile a farsi mettere in regola, sapete benissimo che una volta in regola dovete pagare anche voi contributi e IRPEF.
     
  16. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    gentile casanostra, sono un futuro ingegnere e non sono "voi - badanti". Non evado proprio niente perche' oltre all'inconvenienza c'e' anche il rischio di non avere alcun diritto, come in questo caso. Sappiamo benissimo che forse l'italiano e' il primo ad evadere, quindi non accusiamo gli altri paesi, prima guardiamo cosa abbiamo in "casa nostra".

    Cmq il discorso puo' essere anche chiuso.
     
  17. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    sarai un futuro ingegnere, magari un futuro premio nobel perchè non cerchi di essere anche una brava persona? lascia stare i proprietari che non c'entrano, magari nel contratto non c'era nemmeno il divieto di subaffitto e comunque non è affar tuo se c'era e non l'hanno fatto valere perchè chiunque può rinunciare ad una facoltà che la legge gli riconosce, e prenditedela se puoi e vuoi con la coinquilina. è lei che non ha considerato le tue esigenze. bastava dirti che se andava tre mesi fa. e ovvio poi che, visti i ragionamenti, la propretaria abbia preferito altri affittuari, accampare diritti che non si hanno senza riconoscere i doveri che si hanno non depone mai bene. italiano, equadoregno, russo o australiano che sia.
     
  18. oocamba

    oocamba Nuovo Iscritto

    E' quello che sto dicendo, l'equadoregna non si e' comportata in modo corretto, prima volta quando ha voluto fare furba senza mettermi nel contratto e percependo un aiutino da parte del comune e la seconda volta, quando non mi ha avvisato in tempo.
    Qui non c'entra esser italiano o straniero, qui si tratta di rispettare le leggi per non ritrovarsi in queste situazioni ed essere persone oneste e gentili. L'equadoregna paghera'. ha sbagliato
     
  19. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    l'imprtante è che tu lasci la proprietaria, per tua stessa ammissione gentile, fuori da una storia che non la riguarda. per lei tu eri e rimani ospite della sua inquilina. e come tale devi andartene con lei.
     
  20. Devi andartene con la equadoregna: fine locazione, fine subaffitto!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina