1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sosa

    sosa Membro Attivo

    a livello indicativo?
    da quello che ho letto fino a 1.000.000 di euro c'è la franchigia
    quindi si dovrebbero pagare imposte per 200 euro ogni fabbricato? quindi 600 euro allo stato
    + l'onorario al notaio che all'incirca quanto potrebbe essere?

    fa differenza in una sucessione la prima e seconda casa e negozio?

    grazie mille
     
  2. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Non esiste una successione prima casa + seconda casa + negozio.
    C'è la denuncia di successione unica.
    Poi esistono delle agevolazioni.
    Per la prima casa, chi vuole fruire delle agevolazioni deve dichiarare di essere residente nel comune ove è situato il fabbricato. Non è necessario avere la residenza nel fabbricato medesimo.
    In tal caso le imposte di successione, ipotecaria e catastale, sono agevolate a 200 € ciascuna in autoliquidazione.
    Come prima casa sono agevolabili anche le pertinenze accatastate come C/2, C/6 e C/7 (una pertinenza per ogni categoria catastale).
    Per tutti gli altri fabbricati si pagano le imposte al 3% in autoliquidazione.

    Non è necessario andare dal notaio.
    La successione la puoi fare tu come privato, un tecnico (geometra, ecc.) oppure i caf.

    Il mio consiglio è di rivolgerti a persone competenti in materia.

    Attenzione che dal 1° aprile 2016 ci sono delle novità introdotte, ovvero l'abbassamento della franchigia a 400.000 euro per erede in linea retta e coniuge e l'aumento dell'aliquota dal 4% al 7% per le eccedenze alla soglia.
     
    Ultima modifica: 5 Maggio 2016
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' una brutta notizia per i genitori -protettori-risparmiatori...Non è tanto l'abbassamento a 400mila euro...ma il 7% per l'eccedenza...Mi piacerebbe
    leggere i commenti dei tanti amici sul sito partendo da questa domanda:
    Politicamente parlando...E' ispirata a dx o a sx o ad altre direzioni a me ignote?
    Vi è un responsabile? O è la solita manfrina del "barile" ??? qpq.
     
  4. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    È uno scherzo da 1º aprile o è vera? Questa mi era sfuggita. Alla faccia della riduzione imposte.

    P.s. In rete non ho trovato conferma. Sembra fosse una proposta ventilata con la legge di stabilità, m non confermata.
    Qualcuno può confermare?
     
    Ultima modifica: 6 Maggio 2016
  5. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Anch'io non ho trovato niente.
    In ogni caso, se venisse confermata, in caso di successione si andrebbe a vedere la situazione proprietaria all'entrata in vigore della legge.
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non esiste l'imposta di successione in misura fissa. E, quando è dovuta, non si versa in autoliquidazione.
    Attenzione (invece) a non dare notizie false. L'unica novità è che dal 1/4/2016 è possibile versare gli importi dovuti con il Mod. F24.
     
    A alberto bianchi e basty piace questo messaggio.
  7. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Grazie della precisazione: avevo trovato questa correzione, ma non sapevo fosse confermata come esito finale.
     
  8. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Cosa intendete per autoliquidazione o liquidazione?
    Che io sappia ho dovuto presentare la dichiarazione di successione, assieme ad un F23 piuttosto sostanzioso per il quale ho dovuto provvedere a fare i calcoli e recuperare faticosamente codici tributo e importo dei balzelli secondari, variabili per conservatoria, provincia ecc....

    Con ciò la AdE si riserva di verificare e provvede alla notifica (=> è la liquidazione?) di eventuali differenze dovute.

    p.s.: nel mio caso nonostante mi fossi recato 3 volte alla AdE a chiedere e verificare, ho dovuto replicare le tasse per una conservatoria in più ; ci hanno pure messo un pò a capire e spiegarmi cosa mancava: Milano ha almeno due conservatorie diverse, quindi doppio tributo :disappunto: ; che questo debba gravare sul contribuente è piuttosto curioso.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'autoliquidazione è il versamento diretto di quanto dovuto sulla base della dichiarazione, senza cioè l’intervento diretto dell’amministrazione finanziaria (con l'eccezione dell'imposta sulle successioni, che invece viene liquidata dall'Ufficio dell'AdE).
     
  10. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Stai dicendo che se scattasse il supero della franchigia, si sarebbe versato solo le ipocatastali, e non l'imposta di successione, in attesa della cartella della agenzia?
    O intendi solo l'aspetto linguistico, dove l'ultima parola ce l'ha la Agenzia?
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se ho scritto che l'imposta sulle successioni non si può autoliquidare...
     
  12. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    OK. ... mi ci vuole l'O con l'imbuto...., ma adesso mi è chiaro!

    Però curiosa questa differenza di procedure....
    Sempre meglio dopo che subito, ma quale altra ragione plausibile?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina