1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Salve. Come annunciato dalla stampa, da novembre è disponibile sulle visure catastali il dato (meglio, i dati) della superficie catastale (totale e coperta) di ogni immobile. E' stato anche detto che uno di questi due dati è utile per la determinazione della TARI. A me però risulta che la TARI viene calcolata dal Comune a partire (oltre che dal numero degli abitanti) dalla superficie calpestabile e non da quella catastale. E allora come si conciliano le due cose, visura e TARI? Grazie.
     
  2. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In base a quale norma ti risulta questo?
    Lo chiedo perché il mio Comune (Torino) adotta il seguente criterio:

    "Per le unità immobiliari a destinazione ordinaria iscritte o iscrivibili nel catasto edilizio urbano, la superficie imponibile è determinata in misura pari all'80% della superficie catastale, determinata secondo i criteri stabiliti dal D.P.R. 23 marzo 1998 n. 138." (Dal sito del Comune)
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 1, comma 646 della legge n. 147/2013:
    Per l'applicazione della TARI si considerano le superfici dichiarate o accertate ai fini dei precedenti prelievi sui rifiuti.
    Relativamente all'attività di accertamento, il comune, per le unità immobiliari iscritte o iscrivibili nel catasto edilizio urbano, può considerare come superficie assoggettabile alla TARI quella pari all'80 per cento della superficie catastale determinata secondo i criteri stabiliti dal regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 138.

    Dal successivo comma 647:
    [...] Nell'ambito della cooperazione tra i comuni e l'Agenzia delle entrate per la revisione del catasto, vengono attivate le procedure per l'allineamento tra i dati catastali relativi alle unità immobiliari a destinazione ordinaria e i dati riguardanti la toponomastica e la numerazione civica interna ed esterna di ciascun comune, al fine di addivenire alla determinazione della superficie assoggettabile alla TARI pari all'80 per cento di quella catastale determinata secondo i criteri stabiliti dal regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 138 del 1998. I comuni comunicano ai contribuenti le nuove superfici imponibili adottando le più idonee forme di comunicazione e nel rispetto dell'articolo 6 della legge 27 luglio 2000, n. 212.
     
  4. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Dalla pagina
    Domande frequenti Ta.Ri. abitazioni - Ama Roma S.p.A. del sito dell'AMA :
    La tariffa tiene conto della superficie calpestabile dell'immobile (compresi box/posto auto, cantine, soffitte, escluse le aree scoperte) e del numero dei componenti del nucleo familiare.
     
  5. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    La superficie catastale sarà usata dai comuni che prevedono l'applicazione della tari con tale criterio e per quelle dicui non dispongono la superficie calcolata secondo il loro regolamento. E' compito del cittadino presentare eventualmente una planimetria con misure e calcoli.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi ci saranno casi in cui il Comune inserirà nei conteggi la superficie catastale coperta cancellando la superficie dichiarata in sede contrattuale (iscrizione)?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina