• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

PAT17

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno
Nel 2002 sono state vendute dal costruttore 5 villette a schiera con una strada di accesso in comunione indivisibile.
Tale strada è fondo servente contraddistinta dal numero di mappale di altre 3 villette con strada a fondo dominante.

Nel 2006 io ho acquistato una delle prime 5

Ad oggi nonostante siano stati fatti 5 atti di acquisto oltre il mio

l la strada continua ad essere intestata al costruttore

Segnalato più volte al notaio pare non si voglia regolarizzare tale posizione.

Dove sta il problema???

Grazie
 

PAT17

Membro Junior
Proprietario Casa
Ho acquistato casa con mappale 678 e quota di proprietà della strada Mapp 681
Ma il mappale 681 non è mai stato intestato a me

Il notaio che lavora con il costruttore pare faccia finta di non capire

O no.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho acquistato casa con mappale 678 e quota di proprietà della strada Mapp 681
Ma il mappale 681 non è mai stato intestato a me

Il notaio che lavora con il costruttore pare faccia finta di non capire

O no.
Non può essere intestato solo a te ma semmai in comunione con altri 3 (o 5 ???)...ciò premesso è sempre sconsigliato acquistare con il Notaio che proprone il venditore.

Chiedi spiegazione o "minaccia".
 

PAT17

Membro Junior
Proprietario Casa
Il mappale della strada è sempre intestato al costruttore non capiamo come mai
Quale impedimento ci può essere?
Il notaio si è dimenticato?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Quella che tu definisci strada potrebbe essere una servitù di passaggio, dato che parli di fondo servente e fondo dominante. Leggi bene l'atto perché in questo caso nell'intestazione catastale non troverai niente, ma solo l'intestazione della particella relativa alla "strada" intestata al proprietario. Mentre se ti fosse trasferita la comproprietà di questa particella, facendo una ricerca catastale con il tuo nominativo dovresti trovare la ditta con tutti i comproprietari intestati della particella menzionata.
 

ziggy

Membro Attivo
Proprietario Casa
Mi unisco alla discussione perché sono comproprietaria insieme a Pat17 ed altri.
La comproprietà ci è stata assegnata nell'atto di acquisto della casa, "quota comproprietà area urbana "che di fatto in quel momento era un Terreno al catasto terreni.
Comunque sia andata non ci è mai stata trascritta e a tutt'oggi che è diventata area urbana al catasto fabbricati è intestata al costruttore. Visura di qualche giorno fa.

Ci piacerebbe capire per quale motivo il notaio non ha trascritto, il motivo ci sfugge ma temo non sia una dimenticanza visto che non intende dare risposte.
Non ha trascritto in modo seriale cioè ha fatto 5 atti così e anche una compravendita successiva di uno dei 5 originari proprietari che ha venduto e il nuovo acquirente è sempre nella medesima condizione.
 

PAT17

Membro Junior
Proprietario Casa
Quella che tu definisci strada potrebbe essere una servitù di passaggio, dato che parli di fondo servente e fondo dominante. Leggi bene l'atto perché in questo caso nell'intestazione catastale non troverai niente, ma solo l'intestazione della particella relativa alla "strada" intestata al proprietario. Mentre se ti fosse trasferita la comproprietà di questa particella, facendo una ricerca catastale con il tuo nominativo dovresti trovare la ditta con tutti i comproprietari intestati della particella menzionata.
Infatti è una servitù di passaggio ma ha un mappale e Nell atto è indicato il trasferimento a me
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Potresti farmi leggere la parte dell'atto dove tratta questa servitù e come descrive il suo trasferimento per quota? Ovviamente oscura i dati sensibili.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Mi unisco alla discussione perché sono comproprietaria insieme a Pat17 ed altri.
A prescindere da cosa c'è scritto nel rogito (restiamo in attesa, ovviamente cancella i dati personali perché stai scrivendo su un muro leggibile da chiunque!), visto che sei comproprietaria, unite le vostre forze e rivolgetevi a UN UNICO AVVOCATO: vi costerà infinitamente meno una causa collettiva.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
CORREGGETEMI SE SBAGLIO.

A mio parere, sull'atto notarile è indicata l'ISTITUZIONE DI UNA SERVITU' a favore delle unità immobiliari distinte con i mappali X, Y e Z.

Contestualmente, la medesima servitù è a carico della società costruttrice.

Ma CIO' NON IMPLICA il trasferimento della proprietà: semplicemente, ciò implica l'istituzione di una SERVITU' DI PASSAGGIO, PERPETUA E GRATUITA.

Ripeto, CORREGGETEMI SE SBAGLIO. Grazie.
 

PAT17

Membro Junior
Proprietario Casa
CORREGGETEMI SE SBAGLIO.

A mio parere, sull'atto notarile è indicata l'ISTITUZIONE DI UNA SERVITU' a favore delle unità immobiliari distinte con i mappali X, Y e Z.

Contestualmente, la medesima servitù è a carico della società costruttrice.

Ma CIO' NON IMPLICA il trasferimento della proprietà: semplicemente, ciò implica l'istituzione di una SERVITU' DI PASSAGGIO, PERPETUA E GRATUITA.

Ripeto, CORREGGETEMI SE SBAGLIO. Grazie.
Mi piacerebbe molto speriamo grazie
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
La strada pare essere stata venduta come parte comune condominiale, quindi in capo al condominio, e , pro-quota, ai singoli condomini.
Inoltre si legge che il costruttore si è riservato il diritto di attribuire su questa strada l'uso esclusivo a favore di alcuni condomini, e gli è attribuito il diritto di predisporre il regolamento, per la gestione delle parti comuni.

Concretamente, qual'è il problema ?
 

PAT17

Membro Junior
Proprietario Casa
La strada pare essere stata venduta come parte comune condominiale, quindi in capo al condominio, e , pro-quota, ai singoli condomini.
Inoltre si legge che il costruttore si è riservato il diritto di attribuire su questa strada l'uso esclusivo a favore di alcuni condomini, e gli è attribuito il diritto di predisporre il regolamento, per la gestione delle parti comuni.

Concretamente, qual'è il problema ?
Catastalmente è sempre intestata a lui
Vorrei capire se me l ha venduta oppure no
Grazie
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
buongiorno a tutti ho stipulato un contratto preliminare per l acquisto di un immobile definito chiavi in mano con scritto che sarebbe stato finito il giorno 31 maggio 2019 ovviamente d accordo con l imprenditore.Ad oggi 22 giugno 2019 la casa non e ancora finita ed ora l'imprenditore vuole una proroga del contratto a fine luglio 2019 qualcuno sa cosa mi comporta questa proroga?cioè dovrei firmarla?e perché la vuole?
Alto