• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

NON LO SO

Membro Attivo
Proprietario Casa
buongiorno a tutti.
ho tre figli maggiorenni, e sono proprietario di tre abitazioni in comunione con mia moglie.
il mio quesito è questo:
posso vendere un abitazione? quale quota di legittima devo garantire a moglie e figli?
se vendo un abitazione devo dare la legittima anche sulla casa che vendo, o solo sulle altre due case rimanenti?
grazie.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
posso vendere un abitazione?
Sì, con il necessario consenso di tua moglie.
quale quota di legittima devo garantire a moglie e figli?
Ai figli è complessivamente riservata la metà del tuo patrimonio e alla moglie un quarto.
se vendo un abitazione devo dare la legittima anche sulla casa che vendo
Se non effettuerai donazioni, la quota di riserva sarà calcolata sui beni che ti apparterranno alla tua morte.
 

NON LO SO

Membro Attivo
Proprietario Casa
se ai figli è riservata la metà dell'intero patrimonio, ed alla moglie un quarto l'altra quota del patrimonio posso venderla o devo necessariamente avere un consenso scritto solo di mia moglie o anche dei figli ?
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
In vita puoi vendere quello che vuoi, con il consenso di tua moglie, in quanto comproprietaria ( non in quanto futura erede).
La quota di patrimonio riservata a coniuge e figli si calcola sui beni che saranno ancora tuoi al momento della tua morte, non sui beni che hai ora ( donazioni a parte).
 

NON LO SO

Membro Attivo
Proprietario Casa
in teoria, potrei vendere tutto con il consenso di mia moglie, e per i figli non lasciare niente. quindi la legittima subentrerebbe solamente al momento della mia morte solamente sui beni rimasti di mia proprietà (escluse ecentuali donazioni)???
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
in teoria, potrei vendere tutto con il consenso di mia moglie, e per i figli non lasciare niente. quindi la legittima subentrerebbe solamente al momento della mia morte solamente sui beni rimasti di mia proprietà (escluse ecentuali donazioni)???
Esatto.
Se vendessi tutto, resterebbero da dividere i soldi frutto delle vendite, cioè la parte non spesa prima della morte.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
(escluse ecentuali donazioni)???
??? ha dubbi sulle donazioni? Se vendete e i soldi ve li godete nessuno potrà dirvi niente mentre se donate il discorso è differente, sempre dopo la tua morte gli aventi diritto potrebbero instaurare causa per riavere indietro quello che hai donato sempre che ledono la loro quota spettante/legittima.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
in effetti puoi donare ad altri quello che eccede la quota legittima per i figli
Puoi donare quello che vuoi, in vita : se la donazione lede la legittima , calcolata alla tua morte, i tuoi eredi legittimari lesi potranno agire per far valere i loro diritti.
Ma potrebbero anche non farlo, e rendere “definitiva” la donazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

davideboschi ha scritto sul profilo di Laura Casales.
SE vuoi che ti rispondano, crea una nuova discussione. Clicca in alto nella banda nera su "Nuova discussione", scegli l'area tematica (potrebbe essere "Area legale - Locazione affitto e sfratto) e poni lì la domanda.
Buongiorno. Mio figlio è stato sfrattato. Il proprietario dice che non pagava da diversi mesi. Ma è stato dimostrato tramite bonifici davanti al giudice che non era vero! Lui per ripicca ci ha abbassato la potenza del contatore. È da tre mesi che mio figlio non paga più l'affitto. Purtroppo per mancanza di lavoro per la pandemia. La corrente mio figlio l'ha sempre pagata in nero. Ho bisogno di un consiglio!
Alto