1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pellone

    pellone Nuovo Iscritto

    Salve io abito in un grande condominio diviso in tre palazzine con tre scale diverse,ora il problema è nato con la raccolta differenziata in quanto la ditta appaltatrice e il comune dicono che loro non possono entrare in aeree private per prendere i cassonetti,per questo secondo loro dovremmo pagare un condomino che si faccia carico di questo lavoro,io dico se noi abbiamo già concesso di fargli mettere i secchioni all'interno (che oltre tutto sono anche brutti da vedere nel piazzale condominiale)perchè dicono che fuori non possono essere messi,noi possiamo rifiutarci di "ospitare" questi cassonetti e farci dare i contenitori per ogni appartamento visto che minacciano anche di fare multe se la raccolta è fatta male ed io non ho voglia di pagare multe per altri,potete aiutarmi e dirmi cosa potrei fare?Grazie
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io so che nettezza urbana non può entrare nelle proprietà private ed in molti sin son dovuti organizzare pagando qualcuno che ad orari stabiliti porti fuori i bidoni.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    perchè ognuno non si porta fuori i suoi rifiuti nei giorni stabiliti, evitate di pagare un condomino x tale servizio:daccordo:
    x arianna nella raccolta differenziata i bidoni non esistono più;)
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    magari! noi ne abbiamo 5! indifferenziato, vetro, organico, plastica e carta!
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non avete risolto il problema della differenziata, solo con i sacchetti privati e depositati all'esterno del condominio si può capire se la differenziata funziona altrimenti non è possibile in caso di controllo al momento del deposito del sacchetto gli organi competenti non riescono a risalire eventuali anomalie da parte dei condomini, e nei giorni stabiliti
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    infatti. non solo non abbiamo risolto nulla ma abbiamo peggiorato la situazione preesistente! un vero disastro!
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se la differenziate non entra nel sangue di chi è interessato ad dare e/o avere un avvenire ai prosperi il discorso non avrà fine a se stesso, pertanto un buon ragionamento con persone che non sono state abituate a cernire i materiali di scarto, non andremo da nessuna parte e continueremo a incolpare il condominio accanto e non il nostro:daccordo::affermazione:
     
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    hai ragione ma la ns situazione è diversa. il comune ha messo i bidoni del ns condominio sulla strada, peraltro vicino al giardino dove giocano i bimbi, di conseguenza questi bidoni,lungi dall'essere usati solo dai condomini vengono adoperati, a proposito o a sproposito, da chiunque passi. il risultato è uno spettacolo degno di Napoli in grado di far inorridire chiunque. adesso è sicuramente giusto differenziare la raccolta, cosa che io faccio da anni sfruttando le campane per la raccolta diversificata ma non si può organizzarla in modo tale da farla restare solo sulla carta, peggiorando la qualità della vita di 120 famiglie su due condomini.
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    io porterèi tutto davanti al palazzo comunale e dopo vorrei vedere come si adeguano alle norme sanitarie che tanto si vantano di applicare nei confronti degli altri, e non vedono cosa creano loro per incompetenza ad amministrare una cosa pubblica
     
  10. pellone

    pellone Nuovo Iscritto

    Grazie delle risposte ma io volevo sapere una cosa più precisa,a parte l'orrore di undici o dodici secchioni posti vicino al passaggio pedonale e in prossimità della sbarra di ingresso al condominio io chiedo ma non ci voleva una riunione condominiale per stabilire se e dove piazzare i secchioni della differenziata il piazzale è destinato una parte ai pargheggi privati e l'altra sono parti comuni ora se io o altri la sera ci vogliamo sedere fuori dobbiamo respirare e vedere uno spettacolo indecente inoltre se dentro il condominio non cè posto per i secchioni cosa succede? Possiamo rifiutarci di ospitare tali indecenze e obbligarli a darci i cassonetti privati che poi ogni condomino metterà fuori dal piazzale la sera nei giorni stabiliti?
     
  11. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    credimi. se potessi lo farei. distribuendo l'immondizia, che del resto abbonda, tra casa comunale, casa del sindaco e casa di chi ha "organizzato" il servizio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina