1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ariale

    ariale Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti,
    ho una domanda molto "tecnica"... ci sono degli standard per la redazione delle planimetrie con il docfa per una variazioe catastale?
    In particolare vorrei sapere se devo indicare la differenza di quota (un gradino) in pianta di un bagno e di un disimpegno di + 0,18... (o indicare in alternativa la variazione di altezza, oppure questa minima differenza di quota non è un parametro da indicare)?
    Grazie
    Arianna
     
  2. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    0,18 rappresenta comunque il dislivello di un gradino vero e proprio e quindi va indicato sia come rappresentazione grafica che come altezza. Poi dipende sempre dalla professionalità di chi compila le schede e che deve rappresentare ciò che realmente esiste perchè il Catasto non può di certo sapere dell'esistenza di uno scalino.
     
  3. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    secondo me va valutata la cosa
    dal punto di vista catastale la differenza di altezza che citi, non è rilevante però di solito si cerca di rappresentare l'immobile nel modo più preciso possibile, a volte va considerato anche la necessità di chiarezza grafica di rappresentazione e troppi particolari nella planimetria in scala 1:200 a volte fanno confusione
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  4. GEOPI

    GEOPI Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ciao a tutti, condivido in pieno il parere di griz anche se a seconda della grandezza dell'alloggio a volte si puo' definire il disegno anche in scala 1:100; ai fini della rappresentazione grafica sicuramente è un bene che venga indicato in maniera più precisa possibile, quindi sia il dislivello che la diversa altezza dell'ambiente, ma credo che ai fini della procedura Docfa per il classamento dell'unità immobiliare non sia rilevante. saluti :daccordo:
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  5. ariale

    ariale Nuovo Iscritto

    Grazie a tutti,
    mi siete stati di grande aiuto!
    :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina