1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. crisci andrea

    crisci andrea Membro Junior

    qualche giorno fa il mio inquilino mi ha consegnato le chiavi dell'appartamento che conduceva in fitto, lasciando una situazione debitaria nei miei confronti per due mensilità e nei confronti del condominio di rate insolute per circa due anni per l'importo di circa 1,400 euro.
    L'amministratore mi ha riferito che la richiesta di pagamento delle rate insolute all'inquilino dev'essere promossa da me e non da lui.
    Invero l'amministratore sostiene che lui è autorizzato a chiedere al condomino il pagamento della rate, a predisporre il sollecito delle stesse, ed infine a promuovere l'azione civile fino a quando il condomino fa parte del condominio. dopodichè l'azione di recupero dev'essere promossa da me, quale proprietario dell'immobbile, ma nel frattempo devo saldare le rate insolute.

    Al riguardo io sotengo che l'amministratore, a nome del condominio, possa promuovere l'azione di recupero nei confronti dell'inquilino, e laddovve questi fosse insolvente, nei miei confronti.

    Aiutatemi a capire se il mio ragionamento è coerente.
    Grazie per la disponibilità.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Purtroppo sei tu il condomini e non l'inquilino, quindi spetta a te il pagamento delle quote condominiali, dopo di che potrai effettuare il recupero sull'inquilino, vedi questo;

    L'amministratore del Condominio, infatti, è legittimato solo nei confronti del proprietario, che è il soggetto tenuto a corrispondere i contributi concernenti i beni e i servizi comuni; il proprietario può pretendere il versamento dall'inquilino che non vi abbia provveduto direttamente, secondo gli accordi convenuti con il contratto di locazione. - sentenza CdC 9 dicembre 2009, N. 25781
     
    A maidealista, e massimoca piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il pagamento, ahimè, spetta a te. i rapporti dell'inquilino solo solo nei tuoi confronti. il condominio non c'entra. del resto ti sembrerebbe normale come condomino dover pagare le spese legali etc etc per riscuotere le rate condominiali non pagate dal mio inquilino mentre io sono l'unica ad aver tratto benefici economici dall'affitto?
     
  4. Il pagamento spetta a te, mi dispiace!
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    come mai l'amministratore non ti ha sollecitato il pagamento delle spese condominiali nei 2 anni precedenti? ti saresti comportata diversamente se eri al corrente delle morosità?:daccordo:
     
    A massimoca piace questo elemento.
  6. massimoca

    massimoca Nuovo Iscritto

    è vero.... ma , forse, l' amministratore l'ha fatto.Massimo:fiore:
     
  7. crisci andrea

    crisci andrea Membro Junior

    grazie per l'aiuto.
    Nei prossimi giorni consulterò un legale al fine di valutare se vale la pena promuovere un'azione per il recupero.
    saluti
     
  8. anna rita nicola

    anna rita nicola Nuovo Iscritto

    Ciao, se l'inquilino non paga le rate condominiale e l'importo supera almeno due mensilità del canone di locazione, Tu hai tutto il diritto di promuovere lo sfratto nei suoi confronti!! e Ti consiglio di farlo tanto se è rimasto arretrato:disappunto::disappunto: nel pagamento di € 1.600 e non ha dimostrato nessuna buona volontà di pagare il debito, sicuramente raggiungerà quote superiori!! Succede anche a noi un fatto simile la nostra inquilina ha raggiunto la quota di 2.600 € con ben due anni di riscaldamento e spese condominiali mai pagate. E' ora che i proprietari si sveglino e si alleino contro questi inquilini non corretti che non si fanno mancare nulla nelle loro case. E noi poveri proprietari sempre a rimetterci. Lo stato deve tutelarci di pìù con leggi più chiare ed efficaci altrimenti saremo costretti a lasciare gli immobili vuoti!! ciao e buona fortuna!!
     
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    il punto è che se non paghi SUBITO l'ultimo modello di iphone non te lo danno, se lo prendi tramite finanziamento al primo sgarro sei segnalato qui e là mentre se non paghi l'affitto... campa cavallo. Basterebbe una semplicissima norma "dopo 30 giorni dal mancato pagamento il proprietario è autorizzato a chiedere al giudice la liberazione dell'immobile, questi verificato il mancato pagamento ed il regolare pagamento delle tasse da parte del proprietario, autorizza l'intervento della forza pubblica che, sloggia l'affittuario indipendentemente dalla presenza di minori, anziani, diversamente abili e simili" perchè delle due l'una se io sono buono e voglio temporeggiare eviterò il ricorso al giudice se ho bisogno di quei soldi per vivere ci vaado e devo esser tutelato. subito.
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    arianna ci troveremo il 50% degli appartamenti vuoti, se x 30 gg. di ritardo il Giudice autorizzasse lo sgombero, un po di ritardo non fa male purchè non sia troppo, o x comodità: ciao
     
  11. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Caio adimecasa. sai io penso che se tutti pagassero l'affitto prima di comprare l'ultimo modello di cellulare che fa tanto figo il problema in molti casi, neppure si porrebbe. però se io vedo il mio inquilino che compra l'auto nuova e non mi paga dovrei avere uno strumento - efficace - per incidere sul suo indice di priorità. scommetto che con una norma simile si sonvicerebbe a prendere l'autobus e a pagare l'affitto alla vecchietta cui magari serve per acquistare medicine o fare la risonanza magnetica.
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Carissima arianna, con la riforma del condominio io come ammistratore devo su richiesta anche di un solo condomino sollecitare le rate scadute entro i 60 gg. altrimenti devo coprire e ripianare a spese proprie, e ti dico che i motivi incontrati per il ritardo delle rate la maggioranza non arriva proprio a fine mese, certo qualcuno sarà come tu dici, ma un buon amministratore deve agire con umanità e x esperienza ti dico che ce ne vuole tanta ciao:fiore:
     
  13. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    hai ragione. io facevo riferimento ad alcuni mei condomini che chiedono dilazioni all'amministratore ma indossa scarpe hogan e se vuoi esser sicuro di trovarlo inveci di bussare a casa sua devi recarti al bar dove gioca alle slot machine...
     
  14. anna rita nicola

    anna rita nicola Nuovo Iscritto

    Ciao!! Arianna hai perfettamente ragione quando dici che gli inquilini dovrebbero prima pagare l'affitto e poi permettersi tutto ciò che a loro piace. Ma purtroppo non è così!! L'affitto sempre per ultimo e con speranza di avanzare qualcosa!! La storia non è proprio come dice l'amministratrice un proprietario non è che sfratta il proprio inquilino se vi è un ritardo di 30 giorni (un pò di umanità gli è rimasta) ma quando si parla di 2 anni di riscaldamento e spese condominiali non pagate ecco che allora comincia a preoccuparsi. Se le leggi fossero un pochino più a favore dei proprietari ecco che magari gli inquilini imparerebbero prima di comperarsi come tu ben dici tutte le ultime novità in materia di informatica a pagare l'affitto. Il proprietario si altera quando non vede buona volontà da parte dell'inquilino!! e ben venga lo sgombero nell'arco di un mese degli immobili meglio sfitti piuttosto che pagare la luce il riscaldamento l'acqua ad altri oltre alle tue bollette. ciao
     
  15. Arianna hai perfettamente ragione!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina