1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. clou

    clou Nuovo Iscritto

    Gent.mi, ho ancora una volta la necessità di porvi un quesito: posto che abito al primo piano e ultimo realizzai a suo tempo l'ingresso della mia casa creando scala e relativo pianerottolo. Ora il pianerottolo, in accordo con il proprietario del piano di sotto previo pagamento, è stato realizzato in una porzione dell'area acquistata. Successivamente però realizzarono, senza chiedermi niente, ma sopratutto in assenza di concessione edilizia un locale adibito a bagno, chiudendo così i due lati rimasti aperti con della muratura. Oggi mi si chiede di intervenire perché, a loro dire, ci sarebbe una infiltrazione proveniente dalla mia terrazza..
    Sono realmente in dovere di fare questi lavori?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se l'infiltrazione è dovuta alla tua terrazza, "si" devi intervenire, anche se l'opera sottostante è abusiva, però tu potrai richiedere di far sanare o far demolire l'abuso (lo deciderà l'autorità) con richiesta alle autorità competenti.
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Prima va a controllare bene cosa si vede e dove nel bagnetto sottostante, poi chiedi di tener d'occhio la macchia quando piove e magari di farti vedere... Io non ho proprio idea di quanto piove a Sassari ma immagino che l'infiltrazione non possa essere legata che alla pioggia visto che si tratta di un pianerottolo, se non ho capito male.(C'è per caso una pendenza sbagliata e l'acqua va a ristagnare contro il muro?) Se da tempo non piove e l'infiltrazione c'è, forse è qualche loro tubo del bagno che perde...
    Insomma, non so se mi sono spiegata bene, ma prima di mettermi a rompere sul mio, cercherei di capire se invece il problema non sia degli altri...
    Ciao
     
    A romrub piace questo elemento.
  4. clou

    clou Nuovo Iscritto

    Riprendo l'argomento per dire che mi sono rivolta ad un geometra il quale sostiene che non sono tenuta a impermeabilizzare la terrazza in quanto la stessa non è stata edificata come tetto, ma solo ed unicamente per permettemi l'accesso a casa, il tutto realizzato solo a mie spese.
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Anche se la tua terrazza non è considerata TETTO, devi garantire a chi sta sotto (abusivo o no) l'impermeabilizzazione e nessuna infiltrazione, per le eventuali spese e ripartizioni di competenza (tra te e quello sottostante) dipenderà dal caso che eventualmente sarà stabilito dalle sedi competenti a norma del Codice Civile.
    p.s. se la struttura sottostante è abusiva, come dici, chiedi alle sedi competenti, sia regolarizzata a spese del condomino sottostante, oppure sia demolita.
     
  6. clou

    clou Nuovo Iscritto

    quindi se un poggiolo presenta delle infiltrazioni il proprietario della parte sottostante può pretendere venga impermeabilizzato? partecipando anche alla spesa sostenuta per l'intervento?
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il balcone è aggettate (esterno alla facciata), le spese saranno a carico del proprietario del balcone, se invece è a loggia (interno alla facciata) le spese saranno divise secondo il criterio dell'art. 1125 cc. fatto salvo eventuali accordi o convenzioni.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina