1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    --------------------------------------------------------------------------------
    Giudichi utile questa risposta? |
    Lista inquilini/conduttori morosi
    Esiste la possibilita' di redigere, nel rispetto della legge per la privacy, una lista degli inquilini/conduttori morosi italiani in modo che i locatori consultandola sappiano del potenziale rischio a cui vanno incontro affittando il loro appartamento a uno di questi?
     
    A umvesil piace questo elemento.
  2. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Ritengo che sia possibile rendere pubblica la sentenza di un tribunale riferita all'accertamento della morosità di un conduttore. Infatti, a parte casi ben circostanziati (questo non ne fa parte), le sentenze civili (e penali) sono pubbliche.
     
  3. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Corretto. Ma sulla sentenza non possono comparire i nomi delle persone interessate, che quindi vengono depennati. La sentenza e' pubblica, ma senza i nomi. Desidererei sapere se c'e' un modo di formare una banca data di inquilini morosi.
     
    A carlayel piace questo elemento.
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ritengo che la morosità debba essere accertata da un tribunale. Se un tribunale depenna i nomi degli attori nelle sentenze... la risposta è semplice.
     
    A Alessia Buschi e VittorioPan piace questo messaggio.
  5. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Si jac0, il giudice decide se eseguire lo sfratto ed in quali tempi (solitamente assegna 3 mesi all'inquilino moroso). Il mio punto e': 1) esiste una legge che regola i dati personali (legge sulla privacy), 2) esistono banche dati che raccoilgono dati personali, si puo' fare, nel rispotto della legge una banca dati che raccolg i nominativi degli inquilini morosi? Se si, chi e come puo' regolrne l'accesso ai dati?
     
    A acquirente piace questo elemento.
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    sono informazioni sensibili e non credo che un garante lascerebbe fare, le banche sono banche ........................
    Non si possono divulgare i nominativi , se no si e' a a rischio querela.
    dovra' passare tanta acqua sotto i ponti prima che i locatori siano protetti in tempi rapidi da questo problema.
     
  7. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    Un dato non coperto dalla legge sulla privacy c'è, il codice fiscale, basterebbe farne un database ed il gioco è fatto.
     
    A modalgvr piace questo elemento.
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Comprendo la rabbia dei proprietari (io lo sono), ma la lista non si può fare. Bisogna scegliere bene gli inquilini PRIMA, rinunciando ai facili guadagni, che poi si pagheranno cari DOPO. E per scegliere bene è opportuno rivolgersi ad una buona agenzia immobiliare, che fa le sue brave indagini patrimoniali. In questo caso non è vero che chi fa da sé fa per tre, è invece vero che l'unione fa la forza e che chi troppo vuole nulla stringe.
     
  9. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Prescindendo dalla difficoltà di realizzare tale elenco,
    dalla presenza di elenchi simili per <cattivi pagatori> gestiti dal parabancario,
    dalla bontà delle indagini patrimoniali effettuate dalle agenzie (che non se ne assumono responsabilità),
    la "sicurezza" e la tranquillità di percepire il dovuto può essere raggiunta con la fideiussione :
    - relativamente ai canoni di affitto
    - relativamente alla tutela di eventuali danni all’ immobile
    - relativamente alle spese condominiali
    I costi di tali fideiussioni, 2-3 % delle somme assicurate, vengono controbilanciate dal non immobilizzare, da parte del conduttore somme consistenti (mensilità anticipate, cauzione).

    Un esempio :
    http://www.confedilizia.it/CS_servizio_garanzia_affitto.pdf
    :daccordo:
     
    A modalgvr e mariafuga piace questo messaggio.
  10. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    Quindi, Jac0, il problema si sposta sullo scegliere una buona agenzia anziché scegliere un buon inquilino. Io avevo affittato tramite agenzia e ad un prezzo del 30% inferiore al mercato proprio sperando che così mi pagassero più facilmente, ho visto dichiarazione dei redditi, etc. Risultato dopo due anni sono riuscito a mandarlo via con un debito di 15.000 euro fra affitti e condominio. Ora lo affitto a più che posso così mi rifaccio di quello che ho perso e mi metto al sicuro da eventuali future perdite.
    L'idea della banca dati invece, se fatta a livello nazionale e il più completa possibile, non è una cattiva idea, con una sicurezza in più scenderebbero anche le pretese economiche per l'affitto. E ripeto il codice fiscale non è un dato sensibile ma più che sufficiente per individuare un cattivo inquilino.

    x Maidealista: I futuri inquilini sono restii o hanno difficoltà a fare fidejussioni, ci ho provato anche concedendo uno sconto, ma senza risultato.
     
    A modalgvr piace questo elemento.
  11. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    finche' trovi i polli disposti a pagarti un canone alto che piu' alto non si puo', ben venga ma questo tuo comportamento e' deprecabile tanto quanto lo e' non pagare un regolare canone d'affitto.
     
    A modalgvr piace questo elemento.
  12. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    Era una provocazione. Più che posso è ovviamente il prezzo di mercato (che secondo me è troppo alto) perchè i "polli" non esistono. Ma da quì a dire che il mio comportamento è deprecabile ce ne passa. Ho affittato al 30% in meno del mercato (è deprecabile?), mi devono 15.000 euro (sono deprecabile?), affitto a prezzi più alti di prima (prova te a rimanerci scottato e con 15.000 euro in meno in tasca), ma in linea col mercato (sono deprecabile?).

    Il mercato è gonfiato a causa di chi non paga, quindi io tornerei al topic della discussione, che è interessante proprio perchè una eventuale banca dati eliminerebbe tutti quei furbacchioni che una volta mandati via prendono un altro appartamento continuando il loro gioco. Il mio inquilino addirittura subaffittava le stanze, prendeva i soldi anche del condominio e non mi pagava nulla, e la legge glielo ha consentito per più di 2 anni.

    Vorrei invece farvi riflettere sulla questione codice fiscale, come spiegato nei post precedenti. Chi ha proposte? Aprire un sito e raccoglierli tutti? ma come assicurarsi che il codice fiscale segnalato sia effettivamente un cattivo pagatore e non una ripicca per uno sgarbo fatto?
     
    A modalgvr piace questo elemento.
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Questo vale per le sentenze dei tribunali. Aggiungo che nei pronunciamenti dell'AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) si fanno, per così dire, nomi e cognomi (si fa per dire perché l'AGCM sanziona persone giuridiche).
     
  14. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Il Contratto di locazione dovrebbe contenere la seguente dicitura:

    TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: Il conduttore autorizza il locatore a comunicare a terzi i suoi dati personali in relazione agli adempimenti connessi con il rapporto di locazione (Legge 31/12/1996 n. 675).

    In questo modo, i dati personali del Locatore possono essere trasmessi sia alle forze dell'ordine per le leggi antiterrorismo. Magari modificandola si potrebbe includere la raccolta dei dati personali per la creazione del database.
     
  15. marcella

    marcella Membro Attivo

    Visto che sui contratti sono necessari i codici fiscali di entrambi le parti, sono d'accordo per la pubblicazione dei codici!!!
    Sia per i conduttori che per i locatori! :sorrisone::sorrisone::sorrisone:
     
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il problema è mettere "buono" o "cattivo" a fianco di ogni codice fiscale e pubblicare il tutto!!!
     
  17. marcella

    marcella Membro Attivo

    Ahhh! Tu faresti dunque una doppia lista corredata da feed back? Forte, ma credo molto dispendioso.
    Io farei una doppia lista..... "proprietari rognosi" e "inquilini morosi" :^^:
    Ho sempre sentito parlare di black lists, anche se sinceramente non sono mai riuscita a trovarne traccia!
    La miglior cosa resta quella tradizionale, cioè quella di prendere info (banca, vicinato, ambito lavorativo...) e soprattutto avere la capacità di saper leggere tra le righe quando uno parla...
     
  18. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    a risposta e' fuori tema e non aggiunge niente alla discussione, e non la giudico utile alla discussione

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    in Italia, in generale, esistono liste che raccolgono dati sensibile e non sui cittadini; il questito e' come farle una lista di dati sensibili nel rispetto della legge.
     
  19. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La par condicio richiede che oltre alla lista degli inquilini morosi vengano create le liste dei proprietari evasori, degli amministratori di condominio infedeli, dei portieri indolenti, degli agenti immobiliari inaffidabili.
     
    A luigi pelagi piace questo elemento.
  20. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Certo, tutte liste degne di essere create; qui pero' il tema riguarda solo la lista per inquilini morosi. Una volta capito come farla in osservanza della legge sulla privacy si puo' applicare l'esperienza maturata a tutte le altre. Iniziamo con una, le altre verranno di seguito.:)
     
    A Allen e umvesil piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina