1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marcotomaselli

    marcotomaselli Nuovo Iscritto

    ciao a tutti
    ho questo problema vediamo se si riesce a capire la soluzione...
    ho acquistato un appartamento al piano 3 ed ultimo e il vecchio propietario è propietario dell'appartamento di fianco quindi confinante.. l'appartamento ha al piano superiore una terrazza che è di uso esclusivo a noi due .. la terrazza essendo stata fino a poco tempo fa di propieta del solo inquilino non ha un muro di recinzione io sto facendo dei lavori in terrazza e vorrei avere la mia privacy quindi creare un muro divisorio... il condominio dice che è un problema mio e del mio vicino e il vicino dice che a lui non interessa fare nessun muro a lui va bene cosi e se voglio fare un muro è solo a mie spese .. bella domanda chi è in grado di darmi un aiuto?
    grazie100000000

    marco tomaselli
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    il muro e' una spesa da fare in un terrazzo a uso esclusivo tuo e del tuo vicino quindi le spese sono solo vostre e non del condominio.
    se il tuo vicino non vuole pagare perche' a lui non interessa far costruire il muro non lo puoi costringere.
    ciao
     
    A marcotomaselli piace questo elemento.
  3. marcotomaselli

    marcotomaselli Nuovo Iscritto

    ciao
    mi sono dimenticato di dire che tempo fa il muro divisorio esisteva ma siccome si sgetolava il vicino lo ha demolito lasciando un gradino di 20 cm .. comunque mi dici che se lui non vuole partecipare alle spese è nel suo diritto ... un'altra domanda quale è l'altezza minime e massima del muro consentita per dividere le due terrazze .
    e lo stesso problema ce l'ho con condominio confinante il quale ha la terrazza con un muro di confine alto 80 cm posso e come devo comportarmi per alzare lo stesso per i motivi di privacy.. rigrazie 100000
    marcotomaselli
     
  4. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Il muro di cinta può avere uin'altezza di 3 metri, ma a te conviene farlo di 2 metri, così eviti ogni contestazione e la tua privacy è salva.
     
    A Alessia Buschi e marcotomaselli piace questo messaggio.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x marcotomaselli. Se il muro di cinta del terrazzo esisteva e dai documenti in tuo possesso risultano "pristino" il vicino deve contribuire al rifacimento del muretto alla stessa altezza di quello precedente, eventuale altezza superiore che vuoi costruire è a tuo completo carico il costo della costruzione. Ciao adimecasa Bergamo
     
    A marcotomaselli piace questo elemento.
  6. marcotomaselli

    marcotomaselli Nuovo Iscritto

    grazie della risposta ma esiste una legge o una sentenza che attestano ciò che mi dici,
    come posso far valere le mie ragioni?
    rigrazie 10000000
    marcotomaselli
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nell'atto di acquisto che cosa è scritto al riguardo?
     
  8. marcotomaselli

    marcotomaselli Nuovo Iscritto

    nell'atto si parla solo del'utilizzo del terrazzo ad uso esclusivo dell'appartamento e ovviamente non viene menzionato il muretto divisorio c' è la pianta catastale dove si vede chiaramente la parte di terrazza di pertinenza dell'appartamento,il propietario dell'appartamento confinante ritiene che il muro sia superfluo a lui non serve e non interessa, contesta il fatto che la terrazza è condoniniale anche se ad uso esclusivo e quindi non ci devono essere pareti divisorie perche non servono cosa che io invece vorrei fare per non trovarmelo ogni giorno nella mia terrazza... aiuto...
    la domanda è
    posso fare un muro divisorio tra le due terrazze se si dove sta scritto?
    posso chiedere a lui contributo per le spese della divisione della terrazza se si dove sta scritto?
    a quale altezza puo essere fatto il muro divisorio e dove sta scritto?
    vi chiedo dove sta scritto cosi posso portare al vicino anche documentazione che attesta cio che chiedo...
    grazie 100000000000
    marcotomaselli
     
  9. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Già in precedenza ti ho risposto dicendo che il muro lo puoi fare. Dove sta scritto?. Sta scritto dove dice che il terrazzo è di uso ESCLCUSIVO. Quindi solo tu o chi inviti può accedere al terrazzo.
     
  10. marcotomaselli

    marcotomaselli Nuovo Iscritto

    ciao a tutti
    sono sempre in ballo con questo muro divisorio nella terrazza ad uso esclusivo
    per evitare discussioni ho fatto a mie spese una divisione tra le 2 terrazze in legno tipo staccionata... altezza mt 2 e qui tutto bene la mia privacy è integra.... però.... dalla strada si vede una parte della staccionata... e questo ad alcuni condomini da fastidio...
    come posso comportarmi possono dirmi di togliere la recinzione
    e poi se voglio mettere una tenda all'interno della terrazza posso o devo chiedere l'autorizzazione
    grazie 100000000
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A parte che la staccionata, per definizione, non difende dalla privacy, perché tra le traverse orizzontali c'è spazio, questa è un'opera fissa mentre la tenda è un oggetto amovibile (crdo che così la pensino anche gli uffici tecnici comunali).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina