1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Abito a Merano BZ, casa di proprietà provvista di terrazzo al piano 1. Da accordi verbali con il mio vicino che abita al piano 2, ho presentato un progetto per ottenere la concessione ai fini di realizzare una veranda d'inverno con struttura rinforzata per permettere al Vicino del piano 2 di potersi appoggiare ed allargare il suo balcone.
    Il progetto è stato approvato ma il vicino non vuole firmare presso il comune e non vuole partecipare alla spesa sia del progetto che della struttura rinforzata della mia veranda realizzata appositamente per lui. Ho già inviato una racomandata di sollecito senza ottenere riscontro. Una seconda è stata inviata ma è ancora in giacenza presso l'ufficio postale.
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Manca la domanda nel tuo post.
    Il vicino secondo me ha ragione, perchè deve partecipare alle spese?? Ha chiesto in comune di poter allargare il balcone???
    Se non lo ha fatto magari non gli interessa....
     
  3. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Deve partecipare alla spesa perchè ci siamo accordati prima di presentare il progetto. Anhe lui vuole allargarsi il balcone.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Avete fatto un accordo scritto??? Sai, una decina di anni fa ho realizzato un muro di confine. L'accordo verbale con i vicini era quello di arrangiarmi con i documenti e con impresa e poi a fattura ricevuta avremmo diviso per due la spesa. Una volta ricevuta la fattura i vicini ci hanno detto che non avevano soldi per contribuire al lavoro e così l'impresa l'ho pagata io per intero.......Qualche anno dopo i nostri vicini hanno chiesto una firma per realizzare una tettoia con annesso deposito a ridosso del muro di confine: l'ho decisamente negata perchè a ridosso del "mio" muro non concedevo alcun permesso se non a 5 metri di distanza a meno che non avessero pagato metà del muro ovviamente i prezzo rivalutato in euro e non solo convertito....la tettoia non l'ho ancora vista...
    Forse un accordo scritto avrebbe avuto molto più peso di un accordo verbale, comunque alla fine ci hanno rimesso loro...
    Se invece fra voi esiste un accordo scritto avresti la possibilità di intraprendere una azione legale...
     
  5. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Purtroppo niente accordo scritto ma solo verbale. Il progetto per ottenere la concessione mi è costato 4000€ per entrambi. Adesso bisogna costruire la veranda tendendo conto del peso del balcone soprastante che andrebbe poggiato sulla struttura. Ovviamente i costi della struttura sono anche a carico dell'inquilino per almeno la metà. Lui dopo tante promesse etc... adesso si rifiuta e vuole rivolgersi al suo geometra. Mi ritrovo con il progetto approvato, disagi perchè l'appartamento è stato diviso in funzione della veranda. A questo punto chiedò una varianete al progetto per procedere da solo.
     
  6. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Dimenticavo. il geom. che ha curato il progetto mi ha fatto apporre la firma. A progetto approvato, il proprioetario dell'immobile del piano secondo dovrebbe recarsi all'edilizia privata per appore anche lui la firma essendo il progetto in comune. Posso obbligarlo nel caso non volesse firmare? Ovviamemente mi accollerei le sole spese di progetto.
     
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se fosse veramente interessato non occorrerebbe alcun obbligo, farebbe volentieri sia le firme che la ripartizione delle spese. Probabilmente o non è interessato oppure fa il furbacchione e aspetta che il grosso delle spese lo sostenga tu. Se non c'è un impegno suo firmato da nessuna parte come fai ad obbligarlo????
    Ho imparato a mie spese che le parole servono a poco, serve sempre un contratto scritto....
     
  8. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Hai centrato! Fa il furbo:applauso:

    Buonasera a tutti.
    Problema realizzazione veranda d'inverno nel terrazzo di mia proprietà risolto:^^:
    Come ?
    Ottenuta la concessione potrò realizzare la veranda a condizione che la copertura della stessa possa essere utilizzata per ampliare il balcone del proprietario soprastante. Il tutto e intendo spese di muratura progetto statico etc... solo a mio carico , perché il proprietario asserisce di non essere interessato all'ampliamento del suo balcone. A tale scopo mi chiede una scrittura privata dove dichiaro che tutte le spese sono a mio carico.
    Mi chiedo, se in futuro voglio demolire la veranda posso farlo? Devo concedergli il diritto di calpestio? la superficie soprastante sarà sempre di mia proprietà?
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  9. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Se qualcuno può aiutarmi.
    Anche se non obbligatorio, per ottenere la concessione la maggioranza dei condomini proprietari mi ha concesso l'autorizzazione a procedere. Il comune di Merano per darmi la concessione mi chiede l'unanimità delle firme dei condomini perché essendo una provincia autonoma non recepisce la Legge nazionale. Per ottenere un mio diritto dovrei far causa al comune.
     
  10. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Noto che non ho avuto risposte in merito.
    I condomini tranne uno hanno firmato il consenso per realizzare la costruzione della mia veranda. Uno dei condomini è residente altrove pertanto non so quando firmerà il consenso. L'amministratore non vuole redigere il verbale di assenso nonostante ci siano le firme.
    Cosa mi consigliate di agire?
    Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina