1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. abbidubbi

    abbidubbi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Contratto stipulato tra proprietario e ente locale per uso diverso, con facoltà di recesso anticipato dell'Ente Locale, previo avviso con raccomandata da inviare sei mesi prima della data in cui il recesso deve avvenire - Data di sottoscrizione contratto: 01/09/1985 (per anni 6)
    Scadenza: 01/09/2015
    Raccomandata di recesso inviata il 04/02/2013 e ricevuta dal proprietario il: 07/02/2013
    Verbale di riconsegna immobile: 15/04/2013.
    Domanda: l'Ente Locale deve pagare il canone di locazione al proprietario fino al mese di agosto, anche se l'immobile è ritornato in possesso del proprietario il 15/04/2013?
     
  2. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    Buonasera,
    confermo che l'ente locale deve pagare il canone per tutti i sei mesi di preavviso, seppure ha restituito l'immobile ad aprile (a meno che, naturalmente, le parti non abbiano stabilito diversamente in occasione della riconsegna).
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E a meno che l'immobile interessato sia (ri)locato a terzi prima dello spirare del termine di preavviso.
     
  4. abbidubbi

    abbidubbi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Che l'ente locale deve pagare il canone per tutti i sei mesi di preavviso trova un fondamento nella L. 392/78?, o in altri riferimenti normativi?
     
  5. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    L'obbligo di corresponsione del canone è insito nello stesso concetto di preavviso: esso impone che la comunicazione venga effettuata entro un certo termine e che, sino allo spirare di quel lasso temporale, il contratto continui a spiegare efficacia fra le parti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina