1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Pelinda

    Pelinda Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    A dicembre ho affittato il mio vecchio appartamento di Torino a una coppia, con contratto 4+4. A inizio marzo il tipo ha mollato la fidanzata che se ne vuole andare ma sostiene che io debba ridarle la cauzione (che aveva dato lei) e poi farmela ridare da lui, che resta nell'appartamento. Ora, legalmente, io sono obbligata a restituire la caparra a lei? Lei può andarsene semplicemente dando disdetta ma scrivendo sulla lettera che lui rimane? Mi stanno tediando da tre settimane, e sono talmente stufa che li vorrei mandare via entrambi..
     
  2. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se chi rimane è intenzionato a proseguire il contratto di locazione, necessita fare la comunicazione di variazione all'AdE e per la cauzione sarà chi rimane a rimborsare la quota di cauzione anticipata a chi lascia l'appartamento.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  3. Pelinda

    Pelinda Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Perfetto, grazie mille!
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per il principio della solidarietà tra gli inquilini, ossia per il fatto che gli inquilini rispondono in solido.
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    sempre che il contratto sia stato fatto ad entrambi e sia specificato la solidità del pagamento dell'affitto e del deposito cauzionale.
     
    A alberto bianchi e bolognaprogramme piace questo messaggio.
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma se l'avesse fatto solo a lui lei che cosa pretendeva dal locatore? Ragione in più per rivolgersi al suo ex per avere la parte che a lui aveva dato.
    E' chiaro inoltre che un proprietario predisponga un contratto di locazione con più inquilini in modo da assicurare la solidità del pagamento.
     
  7. Pelinda

    Pelinda Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ci sono stati nuovi sviluppi (e io mi chiedo perché ho deciso di affittare la casa invece di venderla..)

    La tipa mi ha mandato una raccomandata per la disdetta. Ma può dare la disdetta dell'appartamento solo lei? Non dev'essere consensuale e data da entrambi, visto che il contratto è intestato a tutti e due?

    Copio pari pari quello che mi ha scritto, perché io non ci capisco più niente..


    "Oggetto: disdetta contratto di locazione immobile sito in (indirizzo)


    Con la presente sono mio malgrado costretta a recedere anticipatamente dal contratto di locazione con Voi stipulato in data 1 gennaio 2014 per l’immobile in oggetto.

    Per quanto previsto dall’articolo 5 del citato contratto, pertanto, Vi comunico che il mio rapporto contrattuale con Voi sottoscritto si concluderà a tutti gli effetti alla scadenza di sei mesi dal ricevimento della presente.

    Sarà vostra cura prendere contatto con il Sig. … (ex fidanzato, contestatario del contratto e che resta nell'appartamento) per valutare l’eventuale prosecuzione del contratto di locazione.

    Al termine della locazione vorrete farmi restituzione del deposito cauzionale di € 1.200,00 (milleduecento/00), che Vi avevo personalmente versato."
     
  8. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Che debba essere tu ad informarti sulle intenzioni dell'altro conduttore non stà ne in cielo nè in terra.
    Semmai riceverai anche da lui la disdetta.
    Diversamente il contratto prosegue nella sua validità originale salvo la comunicazione all'AdE del recesso di uno dei conduttori se il contratto è intestato ad entrambi.
    Per la cauzione resta valido quello che ti ho scritto prima, chi rimane risponde in solido, ovvio che al tuo posto risponderei per iscritto, magari con qualche riferimento legislativo, che però non sono in grado di suggerirti.
     
  9. Pelinda

    Pelinda Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quindi mi conviene sentire un avvocato? In maniera da essere tranquilla e sapere la prassi dal punto di vista legislativo?
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quindi hai 6 mesi per sistemare la faccenda. Puoi prendere contatto con il superstite della coppia e chiedergli che intenzioni ha: se intende continuare l'affitto o meno. Nel caso positivo devi chiudere il precente contratto e stipularne uno nuovo con lui. Contestualmente alla partenza del nuovo contratto, dopo aver verificato che la casa non ha subito alcun danno, restituisci il deposito cauzionale con gli interessi a chi te lo ha dato, facendoti firmare una ricevuta.
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Senti, vai all'UPPI e fai lo sfratto, non perdere più tempo.
    Tra l'altro parla di contestatario, forse perché è locatario, se fosse stato locatore sarebbe stato... contestatore!
     
  12. Pelinda

    Pelinda Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Sì, lui mi ha già detto che intende rimanere. Mi chiedevo solo se la disdetta ha valore anche fatta solamente da uno dei due intestatari.[DOUBLEPOST=1395239084,1395239016][/DOUBLEPOST]Ho sbagliato io! Non contestatario, ma co-intestatario!
     
  13. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se lui intende rimanere a questo punto informarlo sulla richiesta di restituzione della cauzione ricevuta da lei e vedi cosa ti risponde. Penso che valga la pena spendere una telefonata per tentare di risolvere la questione fra le parti (conduttore superstite e proprietaria). Se lui è recidivo in merito rimane il fatto che la cauzione deve comunque versarla per intero se prosegue il contratto.
     
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    portalo al punto in cui le intenzioni sono suffragate dai fatti. Se lui di da la caparra per intero tu puoi restiturla a colei che lascia l'appartamento
     
  15. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Concordo.
    Prima ti farai dare da lui la nuova caparra e poi restituirai alla fuggitiva la sua.
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A questo punto, visto che l'ex fidanzato è intenzionato a rimanere nell'alloggio, potrebbe anche decidere di farlo immediatamente ( sempre che abbia la possibilità di pagare l'intero canone e la ex fidanzata abbia altra soluzione abitativa) per non essere obbligati a continuare la convivenza per altri 6 mesi in uno stato di estremo disagio che potrebbe anche sfociare in situazioni pericolose. ...ma la scelta spetta a loro.
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' macchinoso. E' invece lui che deve liquidare lei, senza tanti giri di soldi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina