1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve.

    Ho un quesito riguardo al recupero della ricevuta del contratto di allaccio del metano. Contratto stipulato nel 1985, con ITALGAS SUD PER LA CALABRIA.
    All'epoca, dopo aver versato gli oneri dovuti con bollettino postale, ho ottenuto allaccio del metano al mio palazzo. Quindi mi hanno portato il tubo del gas ai piani di casa mia.

    Non ho mai installato i contatori.

    Oggi devo procedere ad installare i contatori ed usufruire del metano, ma con un gestore non legato ad Italgas.

    Mi hanno chiesto la ricevuta dell'epoca, con la quale risparmierei circa 450 euro di oneri.

    Ho contattato Italgas ma con esito negativo.

    Come potrei fare a recuperare tale ricevuta?
    Basterebbe fare denuncia di smarrimento?

    Grazie
     
  2. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Che c'entra l'Italgas? Hai mai pagato le fatture di fornitura? Di che allaccio si tratta?
     
  3. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Intanto le ricevute non eri obbligato a tenerle per oltre 20 anni. A me sembra un modo come un altro per spillarti dei soldi. Del resto, se tu non avessi pagato a suo tempo forse l'Italgas (o chi per essa) credi che avrebbero portato la linea fino al piano di casa?
    Fai presente alla società subentrata a Italgas questo ragionamento (specie riguardo alla ricevuta....) e magari minacciali di far intervenire l'Autorità per l'Energia che se ci mette mano gli rifila una multa che i 450 euro sono una bazzeccola....
     
  4. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte.
    Il mio intento è risparmiare oggi le spese di allaccio, visto che il preventivo di spesa fatto dal distributore locale attuale chiede queste 450 euro circa. Che possono essere risparmiate solo con la ricevuta dell'epoca.
    Quindi, se il preventivo non viene rettificato da loro non posso rettificarlo io.
    Ho fatto presente che il tubo qualcuno deve averlo installato.
    Ma se non accetto il preventivo pagando quanto chiedo, non mi montano il contatore. Se non mi montano il contatore di conseguenza non mi allacciano la fornitura.

    Come se ne esce?
     
  5. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  6. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ITALGAS che ha installato nel 1985, asserisce che con tutta la buona volontà non potrebbe comunque credere senza la presentazione della ricevuta del versamento e del contratto.
    Quindi:
    pagare a vuoto euro 470,00 oppure darle ad un avvocato per far valere un principio?
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Premesso che nel 1985 sicuramente non hai pagato 450 euro (in lire. ...) penso che dovrai pagare. E non l'avvocato. D' altra parte, quando Italgas posa una conduttura prevede anche delle uscite per ogni unità immobiliare. Uscite alle quali allacciare le nuove utenze che di volta in volta richiedono l' allaccio. Forse hai pagato il contributo pro quota per costruire la linea. L' allaccio è un' altra cosa.
     
    A nalon piace questo elemento.
  8. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    dalle foto si vede l'installazione della staffa per il contatore al secondo piano.
     
  9. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    HO OTTENUTO IL PDR, ORA COME PROCEDO?
     
  10. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che cosa ti hanno detto circa la stipula del contratto di fornitura e conseguente posa del contatore?
     
  11. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non ho chiesto. Mi hanno comunicato il Pdr dopo mia istanza.
    Ora dovrei andare da un gestore è chiedere posa contatore ed attivazione fornitura?
     
  12. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
  13. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Enel: €. 23,00+IVA con allegato 40( o delibera 40)
    Eni: €. 23,00+IVA con allegato/delibera 40 + €. 40,00 per accertamenti sui moduli presentati dall'impiantista.
    Entrambi parlerebbero di contestuale posa contatore ed attivazione fornitura.
     
  14. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non so cosa sia l' allegato o delibera 40 ma vedo che i prezzi sono molto simili.
     
  15. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La certificazione che rilascia, il tuo impiantistica, in cui dice che ha collegato un impianto a norma domestico (interno a casa tua) ad una presa a norma esterna (attacco del contatore) realizzato dalla società del gas in epoca precedente. Quindi segue il montaggio del contatore, contestuale attivazione della fornitura.
    Dovrebbe essere così più o meno, forse dipende dalla geografia.
     
  16. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ok, la conoscevo solo come "dichiarazione di conformità. ...
     
  17. nalon

    nalon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    CALDAIA A CONDENSAZIONE DA INTERNO PER RISCALDAMENTO 130 MQ E ACQUA CALDA SANITARI E COTTURA?
     
  18. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si. Queste offerte ci sono sempre. A differenza dell' impiantista. Ma potrebbe essere che ne abbiano di convenzionati. Vai in un punto Enel e. ....in bocca al lupo!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina