1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. valeria faillaci

    valeria faillaci Nuovo Iscritto

    L'appartamento di cui sono proprietaria prevedeva originariamente un locale soffitta comune a tutti i condomini. La società da cui ho acquistato, ha venduto arbitrariamente e senza informare gli altri condomini tutto il locale comune solo a due o tre altri
    proprietrari. E' possibile riacquisire il mio diritto?
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La prima cosa di cui accertarsi, è che dall'atto di acquisto risulti che si è proprietari in quota parte della soffitta. La seconda, è sapere con sicurezza, se vi è stato effettivamente, un trasferimento di proprietà , dalla Società proprietaria dell'immobile a questi due o tre inquilini.Potrebbe anche essere che si siano impossessati arbitrariamente della soffitta. Appurato tutto questo, insieme con gli altri inquilini , anch'essi privati del diritto di proprietà, chiedere al Giudice, l'annullamento dell'atto pubblico di trasferimento con attribuzione delle quote ai legittimi proprietari.
     
    A valeria faillaci piace questo elemento.
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve, scusa celefini se dissento ,
    ma a mio parere , nel caso in cui la soffitta funga esclusivamente da intercapedine di isolamento termico, vi si acceda esclusivamente dalla scala condominiale comune e non tramite accessi diretti dagli alloggi dell'ultimo piano non e' necessariamente rintracciabile negli atti degli alloggi sottostanti la quota parte di proprieta'
    Diverso e' il caso in cui la ditta costruttrice abbia destinato parte di tale soffitta a pertinenza come sgombero a determinati alloggi ed ancor di piu' se l'accesso avviene direttamente dagli stessi, e tale superfice viene citata nei relativi atti di acquisto. (che come giustamente scrivi tu occorre verificare)

    Quindi, per la seconda parte del post di celefini concordo con lui

    cordiali saluti Marco ;)
     
  4. valeria faillaci

    valeria faillaci Nuovo Iscritto

    Dal mio atto di acquisto non risulta la proprietà della quota parte di soffitta. Il problema è che la società che ha venduto gli appartamenti aveva a sua volta comprato l'intera costruzione (comprensivo di due palazzine + 1 grande magazzino) dalla precedente società proprietaria che aveva dato gli appartamenti in locazione ai propri dipendenti. Fino a quel momento la soffitta indivisa mi risulta che fosse condominiale e in ogni caso con accesso unico dalle scale, per cui gli inquilini già allora locatari, lamentano a tutt'oggi la perdita dell'utilizzo del locale comune a seguito del colpo di mano dei pochi che se lo sono accaparrato. Devo sottolineare che l'intenzione di vendere il locale soffitta sottraendolo ad uso condominiale non era stato fatto presente a tutti ma la vendita è avvenuta in maniera tacita probabilmente precedentemente agli altri atti di acquisto. Infatti sull'annuncio di vendita era compresa la soffitta che invece è sparita all'atto di acquisto. Forse posso verificare se era menzionata nel compromesso.
     
  5. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve, un mio ulteriore personale pensiero....
    se precedentemente eravate tutti inquilini dello stesso proprietario non era un Condominio
    se il nuovo proprietario "globale" ha istituito un condominio vendendo i singoli alloggi ha in quel momento potuto variare le consuetudini dettate dal primo proprietario e ha potuto stabilire parti comuni diverse (minori) delle precedenti ...
    Diverso se vi e' stata pubblicita' ingannevole con promessa di parte comune "soffitte" poi non concessa in fase di atto ... quindi fai bene a controllare sul compromesso

    cordiali saluti Marco ;)
     
  6. valeria faillaci

    valeria faillaci Nuovo Iscritto

    Molto utile, grazie!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina