1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giuxmian

    giuxmian Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a Tutti.

    Vorrei un chiarimento in merito al recupero forzoso quote condominiali.

    Per agire con il recupero delle quote condominiali dei condomini morosi (leggasi decreto ingiuntivo) devono essere passati 6 mesi dalla chiusura dell'esercizio contabile oppure 6 mesi dall'approvazione del rendiconto?

    Nel caso fosse la seconda opzione, e se il rendiconto non fosse stato approvato?

    Grazie.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ex art. 1129, comma 9 c.c., l'amministratore è tenuto ad agire, con decreto ingiuntivo contro i condomini morosi, entro sei mesi (non dopo sei mesi!) dalla chiusura dell'esercizio nel quale il credito esigibile è compreso, per ottenere la riscossione forzosa delle somme dovute dagli obbligati.
    Salvo che sia stato espressamente dispensato dall'assemblea.
     
  3. giuxmian

    giuxmian Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione Nemesis, nello scrivere mi ero accorto dell'errore ma poi non l'ho corretto.

    La domanda che mi rimane in sospeso è relativa a "dalla chiusura dell'esercizio nel quale il credito esigibile è compreso"

    Ovvero, il credito esigibile dovrebbe scaturire dal risultato del rendiconto di quell'esercizio approvato dall'assemblea. Ora, se il rendiconto non venisse approvato, come si fa a stabilire quale e di quanto sia il credito esigibile?
     
    A Solaria piace questo elemento.
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusami, ma l'Amministratore cosa fa durante l'anno ? Aspetta il rendiconto per conoscere gli insoluti ed il nome dei morosi ? Un buon Amministratore deve avere un controllo costante, il polso, della situazione.
    Se l'esercizio chiude al 31 dicembre di ogni anno, l'Amministratore, avendo il controllo dei conti, il 2 gennaio ( essendo festivo il giorno di capodanno ) può partire con il decreto ingiuntivo. Se hai un condomino che da mesi non paga e ha svariati sospesi, aspetti il rendiconto formale ?
    saluti.
     
  5. giuxmian

    giuxmian Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao Alberto,

    cosa fa l'Amministratore durante l'anno? Bella domanda, credimi.
    Sono mesi che, come consigliere, sto inviando mail su mail e telefonate (andate tutte a vuoto) per chiedere conto di cosa sta facendo senza ottenere risposte. E' uno dei motivi per cui vogliamo revocarlo. L'unica cosa che ha fatto sino ad ora è mandare rate "una tantum" uguali per tutti i condomini; l'ultima bolletta Enel scaduta a fine maggio l'abbiamo pagata (pena rescissione unilaterale dei contratti) noi condomini dividendo la cifra.

    Ad oggi non abbiamo visto un pezzo di carta che sia uno, tantomeno il rendiconto 2013 che ad oggi non risulta approvato e, di conseguenza, nemmeno il preventivo 2014. Quindi deduco che l'Amministratore non abbia affatto il controllo dei conti.

    Abbiamo inviato una e-mail il 18 luglio chiedendo la convocazione dell'assemblea ai sensi dell'art. 66 disp. att. c.c.; l'Amministratore ci ha risposto che il 22 luglio avrebbe inviato le convocazioni ma, ad oggi, non abbiamo avuto comunicazioni in merito e ci stiamo preparando per l'autoconvocazione.

    A tal proposito chiedo se sai dirmi se i 10 giorni previsti dall'art. 66 disp. att. c.c. scadono il 28 o 29 luglio in modo da capire da quando possiamo procedere per l'autoconvocazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina