1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ABDE

    ABDE Nuovo Iscritto

    Dopo aver affrontato i primi passi cioè progetto, inizio ad avere i primi preventivi da delle imprese.Fatto il confronto con i prezzi dei soli materiali noto oltre al prezzo della manodopera un ricarico incredibile sul materiale stesso.Esiste qualche normativa che stabilisca un ricarico oppure è di libero arbitrio?
    Saluti,abde.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Scusa se la mia risposta sarà disarmante, ma i preventivi si fanno fare per compararli e operare una scelta ragionata. Se il tuo artigiano ha applicato dei ricarichi, a tua sensazione eccessivi, vuol dire che non è l'artigiano giusto, oppure ci devi trattare le condizioni. Ma in mancanza di un secondo preventivo, risulterà difficile avere un quadro completo.
     
    A nuoviorizzonti e ciccio63 piace questo messaggio.
  3. nuoviorizzonti

    nuoviorizzonti Membro Attivo

    Professionista
    aggiungo:
    il ricarico sui materiali è sulla base di cosa si deve fare con quel materiale ;)
    es. sacco di cemento costa 10€ al magazzino bisogna:
    - caricarlo (ci vuole un mezzo .... costo per l'impresa, ci vuole tempo)
    - trasportarlo in sito (ci vuole un mezzo .... costo per l'impresa, ci vuole tempo)
    - portarlo al piano di cantiere (ci vuole un montacarichi/gru/ponteggio/scale e tempo
    questo ripetuto per ogni materiale da preventivo, è ovvio che il sacco di cemento posato non costerà più 10 ma 20 o 1000 se la mansarda è su un isola del pacifico. :daccordo:
     
    A Adriano Giacomelli e ciccio63 piace questo messaggio.
  4. mtr

    mtr Membro Attivo

    Esistono anche dei prezziari regionali (Camera di Commercio), se vuoi controllare se 'fanno la cresta' puoi analizzare i dati personalmente; io generalmente faccio fare diversi preventivi e poi li comparo; ma bisogna sapere bene quali sono le lavorazioni, sennò poi scattano gli 'imprevisti' (cosiddetti lavori 'in economia') e sei da capo.
    Consiglio:
    1) valuta chi merita la tua fiducia (ev. lavori fatti da amici o altro..), non chi fa 'meno'
    2) valuta che ci siano 'a corpo' tutte le voci ben descritte, sennò ciò che ti sembra di risparmiare ti viene tolto con altro metodo.
     
    A ABDE piace questo elemento.
  5. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    fai fare un capitolato dettagliato da un esperto

    sai avere una base precisa è solo utile
     
  6. ABDE

    ABDE Nuovo Iscritto

    grazie.abde
     
  7. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Per poter comparare dei preventivi, ritengo che debba prima essere redatto un capitolato delle opere da eseguire con ben dettagliato che materiali usare e con quale modo metterli in opera, i tempi di esecuzione, le garanzie che pretendo.

    Solitamente io mi rivolgo ad un tecnico che prepari detto capitolato e lasci in bianco le cifre relativi ai costi, dopo di che consegno a ditte di fiducia detto capitolato che mi verrà poi restituito completato.

    In questa maniera riesco a confrontare dei preventivi "omogenei"

    Naturalmente non è solo il prezzo che mi farà scegliere, ma anche le altre componenti (serietà della ditta, tempi previsti, modalità di pagamento, ecc.)
     
    A ciccio63 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina