1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    Sono proprietaria di un piccolo appartamento al mare, l'anno scorso l'ho affittato per due mesi ad amici di mio figlio che mi hanno pagato con assegno bancario. Nella prossima denuncia dei redditi lo dovrò denunciare (considerato che vi è un assegno di mezzo), con che modalità? Sotto che voce? A cosa potrei andare incontro se non lo facessi? Grazie Gianna
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il reddito di quella locazione andrà indicato nel quadro RB del modello Unico 2012 oppure nel quadro B del modello 730/2012.
    Il contratto di locazione era stato stipulato in forma scritta e quindi registrato all'Agenzia delle Entrate, vero? (temo di conoscere la risposta).
     
  3. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A completamento dell'intervento di Nemesis, oltre ad indicare il reddito percepito nel quadro "RB" sezione I secondo la modalità da te scelta (cedolare secca o tassazione ordinaria) dovrai indicare gli estremi di registrazione del contratto nella sezione II sempre dello stesso quadro visto che oltre i 30gg vi è l'obbligo della registrazione. Attenzione però per lo stesso immobile dovrai riempire due righi barrando nel secondo la casella continuazione e suddividendo nella casella giorni di possesso i giorni tenuto a disposizione e i giorni dato in locazione. Ovviamente la somma dei giorni non potrà essere inferiore a 365 se ne sei proprietaria per tutto il 2011 e comunque non superiore a 365.
     
  4. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    Proprio per non registrare il contratto, abbiamo fatto apparire un periodo di 29 giorni, così come risulta dal contrattino fatto per formalizzare l'affitto ( 23/07 - 21/08), e per questo che chiedo dove inserire l'ammontare ricevuto. Grazie ancora
     
  5. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se il contratto non è stato registrato, io ti consiglio (e mi prenderò tanti improperi) di non dichiarare nulla. Nessuno va a controllare perchè ti è stato dato l'assegno.
     
  6. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se vuoi dichiararlo sempre nel quadro rb lasciando in bianco la sezione estremi del contratto.
     
  7. Giovanni de Matteis

    Giovanni de Matteis Nuovo Iscritto

    A sto punto... fatti i casi tuoi ...e non parlarne più. La prossima volta però pensaci in tempo che se ti beccano sono...molto amari.
     
  8. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    scusate, io voglio denunciare la cifra, ho solo chiesto se nel modello si può inserire un affitto percepito senza contratto in quanto la sua durata è meno di un mese e con che dicitura, devo specificare che si tratta di un affitto o basta dichiarare la cifra percepita e basta. Grazie
     
  9. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Penso sì :
    B – Opzione in sede di dichiarazione
    L’opzione va espressa nella dichiarazione dei redditi per i contratti in corso nel 2011, scaduti oppure oggetto di risoluzione volontaria alla data del 7 aprile 2011, nonché per i contratti in corso alla stessa data del 7 aprile 2011, per i quali era già stata eseguita la registrazione e per i contratti prorogati per i quali era già stato effettuato il relativo pagamento.
    L’opzione viene espressa in dichiarazione anche per i contratti di locazione per i quali non sussiste l’obbligo di registrazione (contratti di durata non superiore a trenta giorni complessivi nell’anno), salvo che il contribuente provveda alla registrazione volontaria o in caso d’uso del contratto in data antecedente alla presentazione della dichiarazione dei redditi. In tal caso l’opzione deve essere
    esercitata in sede di registrazione del contratto.
    Si precisa che nel caso di opzione in sede di dichiarazione la comunicazione al conduttore tramite lettera raccomandata deve essere stata già effettuata entro il termine per il versamento dell’acconto 2011 oppure, se non è dovuto acconto, deve essere effettuata entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi.
    In entrambi i casi (opzione in sede di registrazione e opzione in dichiarazione) nella sezione I del quadro RB vanno indicati i dati dell’immobile concesso in locazione e va barrata la casella di colonna 12 “Cedolare secca”, mentre nella sezione II del quadro RB devono essere indicati gli estremi di registrazione del contratto di locazione (nel caso di contratti di durata non superiore a 30 giorni non registrati va invece barrata la casella “Contratti non superiori a 30 gg.”).
    Vedi pagina 25 di :
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wp...&CACHEID=c68a0a004a04cb57a577ff65435d3696
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma costa così tanto guardare i modelli di dichiarazione e leggere le relative istruzioni?
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Penso che Nemesis nel post di ieri e miei due sempre di ieri più l'intervento di Maidealista riguardo la cedolare, abbiano già dato la risposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina