1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. antonio 67

    antonio 67 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera, posseggo un appartamento ( prima casa ) cointestato con mia moglie che non ha altri redditi se non la rendita catastale della stessa ( circa 600 € totali ).
    Nella dichiarazione dei redditi devo inserire solo la rendita del mio 50 % oppure devo considerare anche il 50% di mia moglie ?
    Grazie.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Devi inserire la rendita intera (600 €), nella colonna % di possesso invece scrivi 50 (cioè la tua quota).
     
  3. antonio 67

    antonio 67 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie per l informazione. Molto gentile
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Prego.:stretta_di_mano:
     
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Per Unico Pf 2014 è così, per Unico Pf 2015 non lo sappiamo.
     
  6. antonio 67

    antonio 67 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quindi la rendita del 50% di mia moglie e la rendita di un'altro mini appartamento di sua proprietà ( rendita 150€ ), essendo mia moglie casalinga senza altri ulteriori entrate, non devono essere dichiarate sulla "mia" dichiarazione ????
    Mia moglie deve fare una dichiarazione per conto suo ??
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tua moglie non pagherà nulla (o quasi nulla) di IRPEF visto che la prima rendita è relativa all'abitazione principale che verrà azzerata da una detrazione di pari importo.
    Per l'altro immobile, con rendita di 150€, dovresti dirci a cosa si riferisce, se è a disposizione o se è locata o si tratta di un box pertinenza della vostra abitazione principale.
    Ammettendo che sia a disposizione, in teoria dovresti pagare il 23% della rendita rivalutata del 5 % e maggiorata di un terzo.
    150x1.05x1.33= Imponibile 210,95 € x 23 % = Imposta 48 €.
    N.B. non conoscendo lo stato dell'immobile, potrebbe anche darsi che sia esente per qualche motivo.
    Però: tua moglie dovrebbe essere esonerata in quanto la sua quota di reddito è inferiore ai 500 Euro.
    Infatti 300 + 150 = 450 + riv. 5 % = 472.50 Euro Reddito.

    --------------
    Inoltre, può esistere un limite di reddito al di sotto del quale non è necessario produrre una dichiarazione dei redditi, limite che dipende da diverse combinazioni elencate in una tabella nelle istruzioni del modello: ad esempio si è esentati per reddito da terreni e/o fabbricati entro il limite di 500 euro, o si è esentati se si è conseguito redditi da lavoro dipendente più altri tipi di reddito entro gli 8.000 euro.
     
    Ultima modifica: 16 Agosto 2014
  9. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    deduzione, non detrazione. La deduzione opera sui redditi, la detrazione sulle imposte.
     
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Da, Marele Maestru! Multumesc pentru corectare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina