• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

veronicaburzio

Nuovo Iscritto
Mio padre vuole regalarmi una casa di sua proprietà da ristrutturare.
Vorrebbe farmi una donazione ma abbiamo sentito che potrebbe essere impugnata.
L'atto di vendita tradizionale, da quanto ne so, prevede obbligatoriamente un passaggio di denaro che nel nostro caso non avverrebbe.
Cosa mi consigliate per essere sicura che la casa sia a tutti gli effetti mia???

Grazie
Veronica
 

geomtupputi

Membro Attivo
Professionista
nella maggior parte dei casi la donazione in futuro non rientra nella successione, quindi i tuoi fratelli/sorelle potrebbero contestarla.
però se vi mettete d'accordo dichiarando oggi ke il bene rientra come un anticipo della tua quota di eredità puoi star tranquilla
saluti
 

ralf

Nuovo Iscritto
Io rifletterei bene prima di una donazione,in primo luogo anche un accordo tra futuri eredi potrebbe essere impugnato,inoltre un bene avuto in donazione,proprio a causa di una sua potenziale impugnabilità,può vedere ridotta la sua commerciabilità, ad esempio, se in seguito tu decidessi di vendere l'acquirente avrà problemi ad avere un mutuo.
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Se puoi cerca di evitare la donazione.
Forse un mutuo potresti farlo????
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Alto