1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pellizzoni giuseppe

    pellizzoni giuseppe Membro Attivo

    Professionista
    buona sera a tutti, vorrei sapere se dopo aver registrato un contratto d'affitto e aver pagato con F.23 le imposte di registro nel mese di luglio c.a. con decorrenza affitto con pagamento prima rata dal 01settembre c.a. , l'anno prossimo l'imposta del 2% , sarà pagata entro il 31 luglio o entro il 30 settembre ? grazie 1000.
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se il contratto ha validità 1° Settembre 2012 / 31 Agosto 2013, l'imposta di registro va versata entro i 30 giorni successivi alla scadenza, quindi nel tuo caso entro il 30 Settembre 2013. Quello che fa testo è l'annualita contrattuale per evitare sanzioni, e non il periodo entro il quale è stato eventualmente versato
     
    A ingros76 e maria55 piace questo messaggio.
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Concordo, in parte, con celefini,
    il pagamento dell'imposta con l'F23 va fatto entro 30 gg. dalla "data degli "atti".
    Il pagamento dell'annualità successiva va effettuato entro il ventesimo giorno dalla data di scadenza contrattuale.
    saluti
    jerry48
     
  4. pellizzoni giuseppe

    pellizzoni giuseppe Membro Attivo

    Professionista
    quindi F23 relativo all'annualità 2013 sarà versata entro il 20 settembre. Giusto ?
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Esatto!:ok:
    saluti
    jerry48
     
  6. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Caro Ierry48, solo per puntualizzare, ma nel sito dell ' ADE, Contratto di Locazione, Scheda Informativa, riporta che i termini per le registrazioni successive alla prima annualità, sono 30 giorni, e non 20. Infatti ho due locali dati in locazione, ed il rinnovo, anche oltre i 20 giorni, ma antro i 30, non mi sono mai stati accertati come violazione. Un saluto Celefini
     
  7. rebecca30

    rebecca30 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Concordo con Celefini, molti anni fa i rinnovi si pagavano entro 20gg. (anche la registrazione andava fatta entro il ventesimo giorno) ora il rinnovo si paga entro trenta giorni dalla scadenza annuale.
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  9. rebecca30

    rebecca30 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno Jerry48,

    dal sito dell'Agenzia delle Entrate:


    Versamento dell'imposta di registro per i contratti pluriennali

    Per i contratti che durano più anni si può scegliere di:

    pagare, al momento della registrazione, l’imposta dovuta per l’intera durata del contratto (2% del corrispettivo complessivo)
    versare l’imposta anno per anno (2% del canone relativo a ciascuna annualità, tenendo conto degli aumenti Istat), entro 30 giorni dalla scadenza della precedente annualità.
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Io ho "anticipato" sempre ai 20 gg. e niente violazione lo stesso;)

    "idem":ok:
    saluti a tutt'e due
    jerry48
     
  11. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quando diamo delle risposte , dovremmo cercare di essere utili e di non dare risposte, che possono indurre in errore. Quando si tratta di FISCO, io vado sempre a guardare e splulciare sul sito dell'ADE. Per la questione dei Contratti di locazione, per me fa fede il testo : AGENZIA INFORMA, n. 4 del 2007, che credo sia l'organo ufficale a cui fare riferimento.
     
  12. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Completando :
    Chi sceglie di pagare per l’intera durata del contratto ha diritto a uno sconto, che consiste in una detrazione dall’imposta dovuta pari alla metà del tasso di interesse legale (attualmente 2,5%) moltiplicato per il numero delle annualità.

    durata in anni del contratto detrazione (durata x 1,25%)
    6 7,5%
    5 6,25%
    4 5,0%
    3 3,75%
    2 2,5%

    :daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina