1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. paolobet

    paolobet Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,
    da pochi mesi seguo i vostri articoli e discussioni, dal momento che sono in procinto di acquistare un appartamento dal costruttore, in una palazzina di 49. Stò andando al rogito e avendone avuta copia ho notato che il costruttore impone un suo regolamento ed un suo amministratore finchè non avrà venduto tutti gli appartamenti. Tutto sommato può essere corretto (qualcuno me lo può dire?), ma i miei dubbi sono:
    - non si accenna sotto quale forma il costruttore sosterrà le sue spese per gli appartamenti invenduti;
    - non si indica sotto quali circostanze l’assemblea dei condomini diventerà autonoma e nominerà un suo amministratore.

    C’è da preoccuparsi? Esiste una normativa per tali aspetti? Potrò eccepire risposte/dichiarazioni al momento del rogito?

    Grazie anticipatamente per chi vorrà rispondere (chiedo una certa urgenza poiché il rogito è previsto per il 25 maggio!!!)

    Paolo
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    di norma il costruttore predispone il regolamento contrattuale, e nomina un amministratore per i primi 2 anni, nella prima assemblea condominiale vedi di chiarire i tuoi dubbi su come effettuerà i riparti degli immobili invenduti :daccordo::idea:
     
  3. paolobet

    paolobet Nuovo Iscritto

    grazie per questa prima informazione. Se qualcuno avesse qualche altro dettaglio o avesse esperito una situazione similare, si faccia avanti. Nel frattempo il rogito mi è stato spostato al 31 maggio.

    Paolo
     
  4. Federica F

    Federica F Nuovo Iscritto

    Il nostro amministratore nominato dal costruttore ha fatto più danni della grandine. Stipulato contratti di manutenzione (ascensori, cancelli automatici) a costi proibitivi con ditte a lui compiacenti, gonfiato i propri compensi, si è disinteressato completammente alle varie problematiche del condominio (anche perchè risiedeva a più di 80km), ha riscosso rate senza pagare le bollette facendoci staccare anche la luce, ecc ecc ecc.
    Mi raccomando prendi informazioni su come opera e chiarisci tutto prima!!!!... Noi siamo riusciti con varie peripeziee e tanto di avvocato a cacciarlo ma paghiamo ancora le conseguenze.
    In bocca al lupo!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina