1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. francuccio43

    francuccio43 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In un vecchio stabile del 1630 dove attualmente abito da circa 12
    anni ed è composto da una ventina di unità abitative,ma i proprie-
    tari sono solo 12 dai quali n°3 non vi abitano e li tengono fittati, al
    pianoterra vi sono n°2 depositi di materiale vario, un garage e 2
    grosse stanze con cucina confinanti con la strada del centro storico adibite a piccolo ristorante, unico accesso dalla strada principale
    che da su un Corte di circa 400 mq. sterrata fino al 2011. In questi 12 anni sono riuscito a convincere la maggioranza di metterci un
    cancello elettrificato, citofoni e videocitofoni, illuminazione di tutta
    l'area cortilizia e finalmente nel 2011 a pavimentare la Corte con
    asfalto in quanto diversamente con pietra lavica non è stato mai
    accettato da alcuni proprietari.
    Vengo al dunque.
    Non appena pavimentata la Corte sono riuscito a fare un Regola-
    mento assembleare con regolare verbale con la maggioranza di 633 millesimi stabilendo diverse regole da far rispettare e far diventare definitivamente la Corte esclusivamente zona di parcheggio delle auto
    (un posto auto per ogni unità abitativa a firma della maggioranza).
    Per la gestione sono stati nominati n°4 responsabili interni onde
    evitare di ricorrere esternamente a maggiori spese.
    Come al solito ci sono sempre persone che vogliono fare i furbi che
    con una sola unità abitativa vogliono parcheggiare 2 auto sottraen-
    do lo spazio a chi possiede 2 o 3 appartamenti.
    Vi chiedo: il regolamento dev'essere vidimato da un notaio e se
    diversamente come farlo rispettare?
    Ringrazio tutti coloro che vogliono darmi un consiglio in merito e nel-
    l'attesa ringrazio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina