1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. perbenino

    perbenino Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buonasera , sono il proprietario di fondi commerciali in un condominio.Nella parte antistante le vetrine dei negozi che affitto , c'e' un piazzale condominiale adibito solo a scarico e carico merci della larghezza di circa tre metri.Oltre questo ci sono due siepi di pitosforo che dividono tale piazzale dal marciapede comunale e quindi dalla strada.Le siepi hanno raggiunto l'altezza di 1,80 e piu' e quindi i miei affittuari si lamentano non solo della poca visibilta' delle vetrine , ma anche il fatto che durante la notte tali siepi per la loro grandezza danno la possibilita' a "balordi " e ubriachi di fare i loro bisogni ed altro.Abbiamo quindi fatto ripetutamente fatto presente all'amministratore di questo problema tanto che nella ultima assemblea nel verbale e' stato scritto della potatura nel mese corrente di ottobre.Nonostante questo i condomini si sono opposti e non vogliono potare se non a febbraio prossimo senza dare nessuna motivazione valida o non valida che sia.Cosa possiamo fare ?Grazie anticipatamente per i consigli
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sarebbe opportuno sentire il parere di un esperto giardiniere. Una potatura fuori periodo potrebbe causare gravi danni alle siepi. Non bastassero quelli che cos' subiscono dai balordi e ubriaconi.
     
  3. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    in genere le scelte del condominio sono prettamente economiche, potando a febbraio si evita un'altra potatura nell'anno che sarebbe probabile potando oggi, se la siepe dannaggia i tuoi affittuari, proponi di potarla a spse tue e vedrai che nessuno avrà da dire
     
    A Gianco piace questo elemento.
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La potatura del pitosforo va eseguita alla fine del periodo invernale nel clima freddo, alla fine dell'estate nel clima temperato.
     
    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Che significa?
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Evidentemente la potatura deve essere fatta in concomitanza con i climi estremi, caldo e freddo.
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Senza virgola m'ero confuso.
     
  8. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    quale virgole?
     
  9. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    - periodo invernale , [ossia] nel clima freddo
    - fine dell'estate , [ossia] nel clima temperato
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    @jac1.0 la frase come è stata scritta da Gianco va bene come l'ha scritta.
    la tua spiegazione è sviante ed appesantisc la frase di virgole non necessarie.

    P.S. Sono stato rimandato in Italiano in 3-4 e5 Geometri (ammesso all'esame di maturità con 5 e quindi mi sono maturato a settembre) ma perché l'insegnate mi odiava e le stavo antipatico.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  11. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Togliendo i climi la frase era perfetta.
    Sono minimalista (non animalista), quindi mi piace la scultura, ove si toglie e non la pittura, ove si mette.
     
  12. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    sei minimalista però se i segni di interpunzione hanno valore non ti rendi conto che leggendo la frase come l'ha scritta @Gianco vai via spedito, mentre, se la leggi come dici tu ti devi fermare per leggere un inciso che prima era collegato alla frase principale come complemento di luogo? Perché per "clima freddo" penso che @Gianco intendesse "nei paesi a clima freddo" (cioé continentali) ed ovviamente per "clima temperato" intendesse "nei paesi a clima temperato" (cioé marittimi).

    e quell' ossia, anche se messo tra parentesi, che mi svia.
     
  13. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Volevo dire che l'espressione dopo la virgola equivale all'espressione prima della virgola, ossia non aggiunge nulla di nuovo.
    Di ridondanze sono piene le istruzioni dei nostri boiardi, spesso chi traduce in un'altra lingua deve togliere tali espressioni pleonastiche per garantire una traduzione leggibile.
     
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    mi permetto di insistere: la stagione estate c'é in tutti i tipi di clima, come pure l'inverno.
    L'inverno di Catania, generalmente parlado, è più mite dell'inverno di Milano.
    L' estate in Scandinavia è più mite di quella della Sardegna.
     
  15. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    nel clima freddo o in quello temperato?:)
     
  16. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    attenzione! ben temperato è anche il clavicembalo (a volte) :occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina