1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    salve,sono proprietario di un piccolo immobile disabitato da 5 anni circa.
    il vicino,quando ancora non ne ero totalmente proprietario,costruì un muro di 2 metri circa con firme messe da persone non effettivamente proprietari,sulla sua proprietà e a sue spese a 50 cm dal mio muro.
    il mio immobile era abitato da un mio vecchio zio che non era in buoni rapporti con il vicino.
    periodicamente vado e visionare che proprio non cada a pezzi e mi sono accorto che il vicino ha montato delle porta fioriere in ferro sopra il muro di cinta ma con degli stop sul muro dalla mia parte.
    premettendo che non sono un attaccabrighe,non voglio rotture di scatole,anche se nel caso specifico il mio vicino a sporto denuncia su un presunto abuso edilizio del bagno,risolto in una bolla di sapone ma che comunque mi è costato soldi e arrabbiature,la mia domanda è questa: puo' fissare i portavasi con degli stop dalla mia parte? e comunque sicuramente sara' dovuto entrare nella mia proprieta' per fissarli......non mi sembra un bel modo di comportarsi!!!posso rimuoverli senza dire niente?
    grazie a tutti
     
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se gli stop non ti creano problemi io lascerei perdere. Se li togli senza preavviso rischi di inasprire ancora di più i rapporti. Intervieni solo quando il comportamento del vicino limita significativamente la tua libertà o, peggio ancora, ti danneggia in qualche modo.
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Prova a parlargli, facendogli notare che quel che ha fatto non è assolutamente lecito, essendo tuo il muro.
     
  4. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    beh,danneggiarmi mi ha gia' danneggiato in passato denunciando un abuso edilizio inesistente,sono venuti i vigili a verificare,mi hanno contestato l'abuso ,ho dovuto attivarmi con documentazione che peraltro non esisteva dato che la casa era accatastata come rurale fino a qualche anno fa' e costruita antecedentemente il 1942,quando non esisteva il catasto,il bagno era stato realizzato prima del '67 data per l'ultimo condono.
    poi ho dovuto far fare una lettera dal mio avvocato,perche' nel frattempo mi avevano intimato la demolizione allo scadere dei 90 gg,l'avvocato aveva fatto scadere i 90 gg per dimenticanza ed sono dovuto andare dai responsabili del comune a spiegare i fatti.
    morale fattura di 1400 euro dell'avvocato(ladro) e fortunatamente tutto risolt
    la cosa buffa che lui ha acquistato l'immobile dove vive solamente nel '98 quindi non poteva sapere la storia della casa dei miei nonni.
    evidentemente è un attaccabrighe oppure avrebbe voluto acquisire lui la casa dato che per un lato sono attaccate.
    comunque non voglio in alcun modo rompere le scatole a nessuno,pero' non mi va' di passare da fesso.
    volevo solo alcune informazioni sui diritti e doveri di un muro di confine costruito con quelle modalita'.
    grazie comunque del consiglio.
     
  5. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Allora:
    • ha costruito a sue spese sulla sua proprietà, può farlo;
    • a 50 cm dal tuo muro, può farlo;
    • ha messo le fioriere con stop sul suo muro, può farlo;
    • le fioriere occupano lo spazio tra il suo muro e il confine, può farlo:
    Non capisco quale è il problema se non quello di discutere tra di voi chi è il più attaccabrighe.
    Se invece gli stop sono sul tuo muro (come ha inteso JERRY48) allora hai tutte le ragioni per protestare, ma solo per il fatto che ha utilizzato il tuo muro senza permesso non per altro e quindi puoi fargliele rimuovere.
    Scusa se sono intervenuto senza giri di parole ma vedo la situazione in tal modo.
    Luigi
     
  6. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Va benissimo così Luigi. Caro chichibio62, il muro se è stato costruito a 50 cm dal confine e' tutto suo. Se le fioriere sono state fissate sulla tua casa, deve rimuoverle. Probabilmente hai colpito il segno: vorrebbe la tua casa che crede disabitata. Ci ha provato a darti fastidio. Chiudila qui che ti fai il sangue guasto.[DOUBLEPOST=1383735042,1383734885][/DOUBLEPOST]Fermo restando che il muro costruito non ti abbia tolto luce o panorama. Allora è tutt'altra cosa. Non avrebbe potuto,ma non mettiamo altro combustibile :shock:
     
  7. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie per le risposte giggi ma non mi è chiaro una cosa....
    devo precisare che non ci ho mai parlato ,ne' so' come si chiama ,ne' l'ho visto mai in faccia,ripeto l'unica mossa è stata fatta da lui con la denuncia di un fantomatico abuso edilizio(ti confido che il suo papa' lavorava in comune e si è prodigato a sollecitare la pratica piu' volte,cosi' va' l'italia) io non sono un attaccabrighe è evidente.
    siccome presto dovro' iniziare dei lavori e vorrei sapere come comportarmi su questo benedetto muro.
    i stop sono stati messi sul muro da lui costruito ma dal mio lato.
    domanda ...puo' farlo?
    o quantomeno,quando li ha messi doveva chiedermi il permesso di entrare nella mia proprieta'.
    grazie
     
  8. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Certo che può farlo, il muro è il suo.
    Sei sicuro che sia entrato nella tua proprietà? se lo cogli in fragrante puoi fermarlo, ma se è possibile mettere gli stop stando sopra il suo muro o utilizzando, magari con qualche difficoltà, i 50 cm tra i due muri allora anche qui hai poco da fare.
    Se parli del muro del vicino non è tuo e quindi nulla puoi fare, se parli del tuo non so che lavori devi fare che lo riguardino, comunque andare a rompere le scatole quando ti devi accingere a fare dei lavori è cosa che io non farei mai. Per me ti devi comportare secondo le regole del tuo comune, affidati ad un tecnico di zona, informati se i lavori che vuoi fare si possono fare e tutto filerà liscio.
    Luigi
     
  9. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    per @arciera,il muro è stato costruito (se hai pazienza di rileggere) a 50 cm dal mio muro di casa ma a confine.
    quello che non so' se sono io proprietario della mia facciata o avendolo realizzato lui ne è proprietario.
    grazie

    per @giggi giro anche a te la domanda(forse non sono stato molto chiaro all'inizio)
    il muro è stato costruito a sue spese,io non ero proprietario(o perlomeno non al 100 %)
    ricordo che occorrevano delle firme da parte nostra per poterlo realizzare(a me i miei parenti non dissero niente)
    il muro è a 50-60 cm dal muro della mia casa ma è stato realizzato a confine.
    ecco la domanda: lui è proprietario anche della facciata che sta dalla mia parte?
    grazie giggi
     
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Novembre 2013
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    A confine 100% sua proprietà?
    A confine 50% tua e 50% sua?
     
  11. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ora è un poco più chiaro, se il muro è sul confine (50% 0 100% non importa) le fioriere stanno dalla tua parte e quindi puoi chiedere (ed ottenere) di rimuoverle.
    Poi se il muro, anche se fatto da lui, è al 50% (cioè la metà ricade sulla tua proprietà) puoi utilizzarlo nelle modalità possibili.
    Luigi
     
  12. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    è stato realizzato da lui e qui non ci piove,è sul confine esatto cioè da come si vede 100% dalla sua parte.
    grazie
     
  13. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se l'ha costruito sulla sua proprietà non capisco a cosa siano servite le vostre firme, per le fioriere vale quanto detto prima, sono sulla tua proprietà e senza il tuo consenso non potevano essere installate (ma poi mi chiedo, se non se le gode, perché le ha messe).
    Luigi
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Non sono d'accordo.
    Se il muro è stato costruito dal vicino a sue spese, chichibio 62 non può appoggiare neanche una lattina di birra.
    E' certo però che il vicino non può oltrepassare la linea di confine del muro stesso.
     
  15. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusa Jerry,
    ma se il muro è anche sulla mia proprietà, questa parte è mia.
    Possono altri privarmi di godere di una cosa mia?
    Differente è il caso in cui il muro è solo del vicino perché costruito sul terreno del vicino.
    Luigi
     
  16. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Solo se il muro è a cavallo del confine ognuno dei due proprietari è già proprietario della sua metà.[DOUBLEPOST=1383740200,1383740142][/DOUBLEPOST]Mi chiamano per pranzo!!!
     
  17. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per il pranzo già fatto.
    Cmq concludendo anche se lo ha costruito il vicino a sue spese ma è a cavallo del confine, la porzione che insiste sulla proprietà di chichibio62 è di sua proprietà.
    Luigi
     
  18. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per fare il muro ha invaso la tua proprietà? ovvero, sta al confine o no? a me pare che se è arretrato di 50 cm, il muro è il suo. tu potresti mettere un altro muro di fronte a questo e sarebbe tutto tuo. Oppure buttare giù questo muro e costruirlo davvero al confine. Anche sulla tua proprietà. In questo caso sarebbe un muro in comune
     
  19. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusami arciera ma le idee sono un poco offuscate.
    Ricapitolando quello che chichibio62 ha detto è che il muro è sul confine, quindi è di proprietà di entrambi i confinanti, a 50 cm dal muro di casa sua.
    Ma se il muro è sulla sua proprietà come fai a buttarlo giù?
    Luigi
     
  20. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    sapevo di sollevare un vespaio ma sicuramente un tecnico avra' una risposta precisa.
    parlando qua' e la' con amici della cosa ognuno diceva la sua ma in realta' la legge ha una sua interpretazione(che io non so' di preciso)
    ripeto il muro è stato realizzato a sue spese,sta esattamente a confine,i 50-60 cm che sono fra il muro da lui realizzato e il muro di casa mia sono la mia proprieta',i portafioriere sono sopra il muro(quindi nella sua proprieta' ma le staffe ,chiamamole di sicurezza,che evitano di farle ribaltare sono stoppate sulla parete dalla mia parte.
    sono stato giudicato un attaccabrighe ma vi assicuro che non è cosi' altrimenti quando fece la denuncia per abuso edilizio sarei andato a dirgliene quattro,il mio problema è un'altro,nel momento in cui volessi scialpare il muro perche' brutto come mi comporto se lui mi risponde come penso?(dato i suoi comportamenti precedenti).
    forse in effetti, se la legge dice che anche la facciata è la sua, dovrei costruire un muro a un cm e sarebbe tutto mio.
    grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina