1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Siete favorevoli alla reintroduzione del reato di accattonaggio (art. 670 c.p.)? Grazie.
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se non è stato abrogato, si due volte.
    Ma sopratutto sono favorevole alla introduzione di un nuovo articolo che vieti:
    1) la tentata vendita di calzini e di altri indumenti in luogo pubblico da parte di persone prive della necessaria autorizzazione che sollecitano con insistenza l'acquisto dei prodotti ed alla fine chiedono soldi per mangiare. Il sabato mattina, quando esco a fare la spesa nel mio quartiere incappo in un plotone di queste persone che si sono sguinzagliate per le strade e fermano passanti o entrano nei negozi rivolgendosi ai clienti in attesa; mediamente devo interloquire e negare il mio sostegno a 3-4 persone alcune delle quali ti si avvicinano con la scusa di salutarti anche se non le conosci chiedendoti di stringerti la mana come se fossi un vecchio amico. A me queste cose mi danno fastidio sopratutto se ripetute diverse volte.
    2) il sollecitare il versamento di denaro per conto di Save the children, Unicef e di altre organizzazioni internazionali che hanno scopi benefici ed assistenziali da parte di organizzazioni che si dicono "onlus" ma che in pratica si sono trovate una forma di sostentamento perché i soldi raccolti servono prima a pagare i loro stipendi e poi quelli che rimangono vanno effettivamente a dette organizzazioni.
     
    A Antennaria piace questo elemento.
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' stato abrogato da una sentenza della Corte Costituzionale, la n. 519 del 1995. Invece la Francia, giustamente, l'ha mantenuto (poi, magari, lo applicherà cum granu salis).[DOUBLEPOST=1372315743,1372315497][/DOUBLEPOST]
    Un cenno particolare va fatto al clan Casamonica e al clan Tredicine, cui tutti i politici si inchinano profondamente.
     
  4. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    I Sindaci possono deliberare delle ordinanze in materia; l'importante è poi dargli attuazione pratica:
    A firenze dovrebbe essere così, anche se ripeto occorre che le forze dell'ordine la facciano rispettare, il che m sembra accadere raramente:
    Giro di vite del sindaco di Firenze Matteo Renzi contro l'accattonaggio e la mendicità "molesti e invasivi". Da domani e per i prossimi sei mesi sarà in vigore un'ordinanza che punirà con multe da 80 a 480 euro anche chi, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, 'armati' di strumenti musicali come fisarmonica, mandolino e chitarre, infastidisce gli avventori di bar o ristoranti, e i falsi mimi, ovvero coloro che camuffati come i veri artisti di strada che posano 'immobili' nel centro di Firenze, avvicinano i passanti: in quest'ultimo caso è ragionevolmente presumibile, si spiega, che tutto sia finalizzato a distrarli per facilitare la commissione, a loro danno, di reati contro il patrimonio.

    Multe anche per accattonaggio e mendicità, ancorché non molesti, vicino o dentro gli ospedali e agli incroci stradali. L'ordinanza, adottata anche in base ai nuovi poteri conferiti ai sindaci dal decreto Maroni del 5 agosto 2008, è stata decisa dopo che negli ultimi tempi, specie nel centro della città, si è verificata, si spiega, una "notevole recrudescenza di fenomeni" legati appunto al mendicare molesto, ovvero non realizzato con il semplice atto della mano tesa o simili, ma "accompagnato da altre invasive forme di trasmissione del messaggio".

    Tra le categorie 'vietate' indicate nel provvedimento, firmato dal sindaco, rientrano anche coloro che chiedono l'elemosina in modo invasivo perché utilizzano cani di grossa taglia, fatti stazionare in strada o sui gradini di negozi e chiese, o evidenziando malformazioni agli arti o con grave difficoltà di deambulazione, per suscitare sentimenti di pietà e provocare la dazione di denaro.

    L'ordinanza è stata illustrata stamani dall'assessore comunale al decoro Massimo Mattei e dal comandante della polizia municipale fiorentina Massimo Ancillotti. Mattei ha spiegato che l'ordinanza "non è una iniziativa contro i mendicanti né una svolta securitaria, ma di buon senso".

    A Firenze già dal 2008 è vietato mendicare distesi per strada, come previsto dal regolamento di polizia municipale voluto dall'ex assessore di Palazzo Vecchio Graziano Cioni, padre anche dell' ordinanza contro i lavavetri
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se non esiste norma contro l'accattonaggio, come fa Renzi a mandar via i mendicanti? I vigili da me interpellati a Roma allargano le braccia (come quando stanno agli incroci stradali) e dicono di avere le mani legate. Ma legate da chi? Non sarà mica che il sindaco di Roma è tenuto a far controfirmare le ordinanze a papa Cordoglio e lui gliele controboccia con matita blu? Perché il papa ha un debole per i poveri, prova ne sia che je dispiacerebbe un sacco che scomparissero dalla faccia della terra: dopo non avrebbe più la leva che ha ora e sarebbe costretto a ordinare i poveri all'Africa, continente ben felice de levasseli dai c o j o n i (finora il papa si è limitato ad ordinare cappuccini con latte freddo e francescani). Parlo così perché certi ambienti neri non hanno mai voluto distribuire preservativi a chi non ha soldi per mantenere i figli: se lo facessero i zelanti battezzati si ridurrebbero drasticamente.
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    JacO non perdi un'occasione per mostrare un anticlericalismo viscerale. Hai avuto forse qualche brutta esperienza da piccolo? Parli sempre in toni sarcastici o goliardico boccacceschi dell' establishment della chiesa. Sono non praticante da almeno 46 anni, ma non condivido l'accanimento contro il clero. I reati valutari commessi dallo IOR sono gravi come lo sono quelli commessi dal Montepaschi, o da altre Banche straniere. Gli atti di libidine, e le violenze che gravano sulla sfera sessuale, commessi dai clericali sono gravi come quelli commessi dai laici.
    Moltissimi parlano male della Chiesa però portano i figli a farli battezzare, poi a cresimare con annessa prima comunione, inoltre loro stessi si sono sposati in chiesa e quando moriranno verranno portati in chiesa. Chiedere un pò di coerenza è troppo?
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Brutta esperienza da piccolo? Sì, sono stato licenziato quand'ero chierichetto in prova. Avevo più o meno sei anni ed era la seconda o terza volta che servivo messa. In un momento della messa il prete celebrante mi chiese di 'spiegare il fazzoletto' (non so il nome esatto dell'oggetto). Io non sapevo il significato della parola 'spiegare' e, per default, la interpretai come 'piegare'. Il fazzoletto, già piegato, divenne piccolissimo e il prete mi diede un'occhiataccia che non dimenticherò mai. Fui licenziato in tronco e, poiché servivo messa in nero pur avendo la divisa bianca, quei tre giorni di lavoro non vennero riconosciuti ai fini pensionistici e della liquidazione 55 anni dopo. Di quei tempi, dai sette ai dodici anni, ricordo i cioccolatini e i formaggini che favorivano la pavloviana (bastone e carota) frequenza della messa.
    Quanto ad oggi i reati dello IOR sono gravissimi in quanto hanno a che fare con le offerte della povera gente e con le donazioni (case ed altro) estorte alle persone anziane. Un po' come il tesoro della casa di Loreto, sparito nel nulla. Tutto in nome di Dio, ma a Sua (di Dio) insaputa. Debbo dire che il papa sta facendo molto, ma: lo fermeranno come hanno fermato papa Luciani? Speriamo di no.
    Le religioni sono tutte diverse tra loro, ma gli artt. 1 e 2 della Carta Costituzionale di ognuna di loro recitano:
    1. Il nostro Dio è più bello del vostro.
    2. In hoc signo vinces.
    Il fatto che poi i bambini muoiano di fame rientra nei piani misteriosi di Dio, non è mica la mancata diffusione dei contraccettivi.
    L'anticlericalismo è solo una parola per depistare i fatti. Garibaldi l'aveva capito. Mettece 'na pezza.
     
  8. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Se non esiste norma contro l'accattonaggio, come fa Renzi a mandar via i mendicanti? I vigili da me interpellati a Roma allargano le braccia (come quando stanno agli incroci stradali) e dicono di avere le mani legate.

    Infatti si tratta di un'ordinanza comunale
     
  9. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Anche io, da piccolo, ho servito mesa: mia madre mi portava a quella delle ore 7:00. Ci andavano solo le persone che non riescono a dormire o che erano della filosofia "le ore del mattino hanno l'oro in bocca" come diceva mia madre. Il fatto è che sono sempre stato più largo che alto per cui mi facevano indossare una divisa per chierichetti adulti, finchè una mattina, mentre spostavo il messale da destra a sinistra (messa ante riforma con il prete con le spalle rivolte verso il fedeli), nel scendere i gradini dell'altare sono inciampato nella tunica che era troppo lunga per la mia altezza. Nonostante l'in****atura del celebrante, perché nel volo il messale, cadendo, aveva perso i segnalibri, ebbi lo stesso ben 5 lire di carta di mancia: era l'estate il 1955.


    Le offerte e le donazioni sono atti di liberalità con i quali una persona aliena (cioè si separa) i propri beni mobili ed immobili. Una volta che si è distaccato questa persona non può più mettere becco sull'utilizzo che ne fa il beneficiario.
    Può solo evitare di alienare altri suoi beni a favore del medesimo beneficiario che si è dimostrato non degno delle proprie elargizioni. (questo è, solo in parte, il caso IOR)
    Nel caso del Montepaschi ( e delle altre banche in genere), la gente non ha alienato i propri beni, li ha affidati per una oculata gestione fruttifera degli stessi.
    Se la banca dovesse fallire, e non intervenisse la Banca d'Italia (come è accaduto nel caso del Banco Ambrosiano), chi ha versato i propri soldi si troverà senza aver garantito la quota capitale che ha versato (non dico gli interessi).

    Non c'entra nulla il nostro Dio come non c'entrano quelli delle altre religioni mono o poli teiste. La specie umana di riproduce per via sessuale: l'attività sessuale è indipendente dallo stato sociale, ma anche dallo stato di affaticamento e di salute, delle persone che la praticano. Mio nonno classe 1870, faceva il contadino, si spaccava la schiena lavorando a mano la terra: nonostate tutto ha ingravidato mia nonna per ben 13 volte e non credo che abbia avuto solo 13 rapporti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina