1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. calian29

    calian29 Membro Ordinario

    Inquilino/Conduttore
    Ho bisogno di un vostro aiuto, io e la mia ragazza vogliamo ristrutturare casa intestata a lei, ho capito che se mi fa un contratto di comodato registrato potrei addossarmi le spese di ristrutturazione (lei non lascia IRPEF), questo appartamento è stato acquistato con agevolazioni prima casa quindi deve per forza passare la residenza in questa casa per non perdere le agevolazioni.Come posso avere in comodato l'appartamento se lei risiede nello stesso?in questo caso posso detrarre i lavori?devo anch'io risiedere nella stessa casa per detrarre?i caf del mio paese non sanno darmi risposte certe quindi sono molto confuso spero in voi...grazie.
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Anzitutto, per le agevolazioni prima casa la legge specifica che la residenza deve essere portata nello stesso Comune e non all'interno dell'immobile acquistato.
    Poi, per quanto riguarda la detrazione del 50%, neanche in questo caso occorre prendere la residenza nell'immobile oggetto di interventi di ristrutturazione: importante è che alla data di inizio lavori risulti la condizione di comodatario risultante da contratto di comodato obbligatoriamente e regolarmente GIA' registrato.
     
  3. calian29

    calian29 Membro Ordinario

    Inquilino/Conduttore
    Ok ti ringrazio,se faccio una manutenzione straordinaria tipo sostituzione tubature idrauliche per termosifoni, rifacimento del bagno, piastrelle e pavimenti rientrano della detrazione?
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Gli interventi riferiti alle singole unità abitative per essere ammessi alla detrazione devono essere supportati da Dia/Scia ovvero rientrare nella m.s.
    Leggiti un attimino questa precedente discussione.
    http://www.propit.it/threads/detrazione-50-su-rifacimento-del-bagno.27867/#post-146480
     
  5. calian29

    calian29 Membro Ordinario

    Inquilino/Conduttore
    Un ultima cosa se finisco i lavori quest'anno e fra 2 anni mi sposo con la proprietaria dell'immobile che cosa succede?mantengo il diritto di detrazione?prima di sposarmi devo far decadere il contratto di comodato?non so se tutto questo è legale sicuramente è un caso unico non so come uscirne...grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina