1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Lumere

    Lumere Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buon giorno a tutti e grazie per le risposte che mi avete date in passato e, spero,anche a quelle relative alla mia ipotesi odierna.
    IPOTESI:
    - Per le pulizie e la custodia di un condominio l'Amministratore affida la gestione ad una ditta specializzata.
    - La ditta specializzata impiega nel condominio personale non assunto regolarmente.
    - Un dipendente della ditta specializzata si infortuna oppure il condominio riceve un'ispezione delle competenti Autorità del Lavoro.
    DOMANDA:
    di chi è la responsabilità per eventuali sanzioni?
    a) della ditta specializzata.
    b) dell'Amministratore.
    c) del condominio.
    d) di tutti e tre i soggetti.

    A voi l'ardua sentenza e grazie.
    Lumere
     
  2. nicoz

    nicoz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    amministratore che i dipendenti sono in regola,

    all'amministratore..ha delle responsabilità in merito? Nel limite delle mie conoscenze, non mi risulta che per un amministratore sia complicato accertarsi se un dipendente inviato da un'azienda esterna sia in regola.
    Non si tratta di un ascensorista che viene una o due volte all'anno nel palazzo, ma bensì di un lavoratore che ogni giorno lavora all'interno del palazzo! Lo dò quindi per scontato!!
    Mi confermate se l'amministratore è obbligato a verificare se il dipendente sia regolarmente assunto? Se così fosse sarebbe sufficiente pretendere DURC, contratto di assunzione e buste paga.
    ciao;)
     
  3. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Il durc è un documento previsto solo per le imprese edili (ossia per i lavori privati soggetti al rilascio della concessione edilizia o alla DIA)

    L' amministratore non è tenuto a garantire che i lavoratori degli imprenditori che offrono servizi per il condominio siano in regola.
    Il condominio neanche.

    Le verifiche fiscali e contributive, da questo punto di vista, riguardano gli imprenditori, non gli enti condominio.
     
  4. nicoz

    nicoz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ANTONIO AZZARETTO.
    Inps con verfica su l'impresa di pulizia a chiesto all'amm. codicità il D.U.R.C. (documento unico di regolarità contributiva).
    Si tratta di una certificazione che attesta la regolarità della posizione previdenziale dell’impresa nei confronti dei propri dipendenti.in questo caso l'amm e e responsabile di infortunio del personale ben specificato dai responsabile Inps,adesso non so dirti se l'amm a capito male ma non credo.ciao;)
     
  5. Lumere

    Lumere Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie per la risposta.
    Lumere
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina