1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    sono nuova del forum e spero che possiate aiutarmi a chiarire un dubbio che mi assilla:
    Un anno fa ho acquistato un immobile già locato con regolare contratto in scadenza 2015 nel quale sono subentrata in qualità di locatore.
    Mi è stato riferito da altri condomini che uno degli inquilini molesta le signore del condominio con pesanti apprezzamenti e ha avuto discussioni con altri condomini.
    Qualcuno sa dirmi se le mie responsabilità di locatore riguardano anche comportamenti del conduttore che nulla hanno a che fare con questioni condominiali? Posso cautelarmi in qualche modo?
    Grazie,
    Desman
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Secondo me il comportamento scorretto del conduttore verso le altre persone non è un vero e proprio inadempimento al regolamento condominiale, piuttosto direi dovrebbe essere una molestia personale, a cui dovrebbe rispondere in caso di segnalazione della persona alle autorità preposte, comunque se il conduttore non osserva il regolamento, il proprietario potrebbe riottenere la disponibilità dell’immobile agendo per via giuridica;

    Il locatore a fronte del reiterato inadempimento del conduttore al regolamento condominiale, richiamato dal contratto di locazione, ha lo strumento giuridico per riottenere la disponibilità dell’immobile.
    Il non avere attivato il suddetto strumento giuridico lo rende a sua volta inadempiente all'obbligo del rispetto del regolamento di condominio, da ciò derivando la sua responsabilità nei confronti del condominio e degli altri condomini. --- Cass. civ., sez. II, 16 maggio 2006 n. 11383


    Perciò suggerisco di inviare una lettera raccomandata, invitando il conduttore ad un comportamento più civile e all'osservanza del Regolamento di Condominio, magari allegando la sentenza che ho postato.
     
    A piace questo elemento.
  3. erwan

    erwan Membro Attivo

    Costituzione, Art.27:
    "La responsabilità penale è personale."

    giustamente nulla a che fare con questioni condominiali o di regolamento.
     
    A piace questo elemento.
  4. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti per la risposta.
    buona giornata.
    Desman
     
  5. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Il "mi è stato riferito" non ha molta rilevanza. Invita le condomine molestati di inviare una lettera all'amministratore e per conoscenza a te proprietaria ,, solo cosi potrai richiamare il tuo inquilino ad un comportamento più consono facendo appello al comportamento decoroso che deve avere nel rispetto del Condominio.
     
    A piace questo elemento.
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    quello che fa il tuo inquilino a te non interessa, se molesta qualcuno si devono rivolgere alla autorità e non all'amministratore o al locatore ciao
     
  7. acetib

    acetib Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie dell'ottimo consiglio, in effetti fino ad ora sono solo voci che corrono, non ho ricevuto nessun richiamo ufficiale. La mia perplessità è relativa all'esistenza di una mia responsabilità in merito a comportamenti molesti nei confronti delle persone, al di la della violazione delle regole condominiali.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina