1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. aldo77

    aldo77 Nuovo Iscritto

    Salve ho un ipoteca su degli immobili stipulata per un mutuo. Ho un residuo da pagare di circa il 20% di cui alcune alcune rate scadute. Il valore degli immobili è di gran lunga superiore al residuo. Posso chiedere la restrizione dell'ipoteca su alcuni immobili? La banca è obbligata a concederla anche se ci sono rate scadute?
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    La situazione è un poco delicata proprio per le rate scadute e non pagate.La decisione di accettare o meno una possibile richiesta di restrizione della ipoteca spetta solo alla banca che però, vista l'attuale situazione, sarà difficile che accetti. Vale la pena di fare un sondaggio e vedere cosa viene fuori. Chiedere non costa nulla
    Se dovesse accettare necessita un notaio perchè deve essere redatto un atto pubblico e inoltre fare una stima del valore dei beni che rimangono a garanzia. Il tutto però richiede qualche spesa
    ciao
     
  3. aldo77

    aldo77 Nuovo Iscritto

    La ringrazio per la risposta, il notaio e la perizia non sono un problema. E volevo sottolineare che comunque sto continuando a pagare, anche più rate insieme, però c'è sempre qualche rata in arretrato. E mi sembrava assurdo che per una cifra veramente irrisoria la banca mi negasse una restrizione lasciando comunque ipotecato un valore molto maggiore al residuo. Speravo che la banca fosse obbligata per legge a concedermela. Grazie comunque.
     
  4. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Però se fai capire alla banca che la restrizione ti interessa perchè liberando un bene questo può essere venduto e con il ricavato mettere in pari o addirittura estinguere il mutuo penso che tutto sommato potrebbe avere un interesse ad acconsentire. Però senza elementi precisi mi è difficile dare suggerimenti.
    ciao
     
    A esimbad piace questo elemento.
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anche io so che la banca non è tenuta a restringere l'ipoteca. considera che se il bene viene messo all'asta viene venduto ad un prezzo inferiore, spesso di molto, a quello di mercato. questo spiega anche perchè le banche sono restie a concedere il mutuo per l'intero valore della casa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina